Seguici su

Serie A

Sampdoria-Venezia: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Manolo Gabbiadini Sampdoria

Domenica 19 dicembre andrà in scena Sampdoria-Venezia, gara valida per la 18^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello Stadio Marassi.

 

Sampdoria-Venezia

La Sampdoria sta cercando di riprendersi. La squadra di D’Aversa ha attraversato un brutto periodo, tra i risultati in campo e le vicende societarie a causa di Ferrero. Ora però i blucerchiati vogliono lasciarsi alle spalle il momento complicato. A quota 18 punti in classifica e piuttosto lontana dalla zona retrocessione, la Samp arriva dalla grande vittoria nel derby contro il Genoa. Prima di allora, però, erano arrivate due brutte sconfitte con Fiorentina e Lazio.

Sta piuttosto bene il Venezia, neopromossa dalla Serie B che però sta lottando con le unghie e con i denti per rimanere nella massima serie. Dopo quasi l’intero girone d’andata, i veneti sono al 16^ posto a quota 16 punti in classifica, quindi ben al di fuori dalle zone rosse. La squadra di Zanetti propone un bel calcio, con intelligenza e coraggio. Dopo le 3 sconfitte consecutive con Inter, Atalanta e Verona, il Venezia ha mosso la classifica ottenendo un incredibile pareggio casalingo contro la Juventus.

 

Orario di Sampdoria-Venezia e dove vederla in tv o in streaming

La partita Sampdoria-Venezia si gioca domenica 19 dicembre 2021 alle ore 18.00 allo Stadio Marassi di Genova. Si tratta della 18^ giornata di questo campionato di Serie A: il primo posticipo della domenica sera vedrà in campo i blucerchiati contro i veneti.

Il match sarà trasmesso in diretta in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (PlayStation o Xbox) o a dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app.

 

Sampdoria-Venezia: formazioni convocati

Probabili formazioni Sampdoria-Venezia

Probabile formazione Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Silva, Thorsby; Gabbiadini, Caputo. All. Roberto D’Aversa

Probabile formazione Venezia (4-3-1-2): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Crnigoj, Vacca, Busio; Aramu; Henry, Johnsen. All. Paolo Zanetti

Convocati Venezia-Sampdoria

Venezia

Portieri: Luca Lezzerini, Niki Maenpaa, Sergio Romero.

Difensori: Ethan Ampadu, Mattia Caldara, Pietro Ceccaroni, Tyronne Ebuehi, Pasquale Mazzocchi, Cristian Molinaro, David Schnegg, Michael Svoboda.

Centrocampisti: Bjarki Bjarkason, Gianluca Busio, Domen Crnigoj, Daan Heymans, Sofian Kiyine, Dor Peretz, Tanner Tessmann, Antonio Junior Vacca.

Attaccanti: Mattia Aramu, Francesco Forte, Thomas Henry, Dennis Johnsen, Arnór Sigurdsson.

Sampdoria-Venezia: consigli fantacalcio

Ecco ora qualche piccolo spunto per il fantacalcio, il gioco che appassiona milioni di tifosi italiani. Questi i migliori giocatori consigliati per la partita: se li hai in rosa, faresti meglio a schierarli nella tua formazione titolare.

Manolo Gabbiadini

È un po’ l’uomo del momento in casa Sampdoria. L’attaccante blucerchiato ha aperto le danze nel derby vinto contro il Genoa, ed ora il mister dovrebbe riproporlo come titolare. Attaccante forte fisicamente, ha la qualità per giocare anche con i compagni. La sua arma migliore è ovviamente il piede sinistro, potente e preciso sia da vicino che da lontano. Gabbiadini ha sicuramente voglia di stupire ancora e riconfermarsi. Fin qui in campionato, 3 gol e 2 assist.

Mattia Aramu

È il giocatore più pericoloso di questo Venezia, e contro la Juventus lo ha dimostrato eccome. Agisce tra le linee alle spalle degli attaccanti, ma ama partire dal centro-destra essendo lui un mancino naturale. È dotato di una grande botta dalla distanza. Se in lista è inserito come centrocampista, è sicuramente un valore aggiunto. Batte calci d’angolo, punizioni e calci di rigore. Ad oggi ha già collezionato 5 reti e 2 assist in 14 partite.

 

Sampdoria-Venezia: precedenti, statistiche e curiosità

Sampdoria e Venezia si sono affrontate in totale nella loro storia fra tutte le competizioni appena 15 volte: 7 vittorie dei blucerchiati, 5 pareggi e 3 trionfi dei veneti. Considerando però solo le gare giocate in Liguria, il bilancio è più netto: 5 successi ad 1 a favore dei padroni di casa. L’ultima gara risale al giugno 2003: in Serie B, fu il Venezia a vincere in casa per 3-1. L’ultima vittoria blucerchiata è arrivata nel gennaio 2003 per 4-0.

L’ultima volta che le due formazioni si sono incontrate in Serie A era il novembre 1998: 0-0 in Veneto. L’ultima, ed unica, vittoria del Venezia sul campo della Sampdoria risale invece al 4 marzo 1962: alla 28^ giornata di Serie A, gli ospiti ebbero la meglio per 0-2.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A