Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Juventus: Mauro Icardi, le principali notizie e indiscrezioni di oggi

Wanda Nara

La Juventus fa sul serio per Mauro Icardi e in questi giorni si sono intensificati i contatti tra la società bianconera e il Paris Saint-Germain, c’è il timido benestare del calciatore argentino ma bisogna trovare un accordo sulla formula. Il Barcellona nel frattempo vuole Alvaro Morata per rinforzare il reparto offensivo ma bisogna trovare un accordo anche con l’Atletico Madrid. Scopriamo cosa potrebbe accadere nei prossimi giorni di calciomercato invernale.

Icardi, gli ultimi risvolti della trattativa con il Paris Saint-Germain

Il nome di Mauro Icardi viene accostato alla Juventus ormai da due anni ma il matrimonio non è mai andato a buon fine. L’attaccante che è stato giustiziere dei bianconeri in più di un’occasione ai tempi dell’Inter potrebbe clamorosamente passare alla corte di Massimiliano Allegri. Il piano di Federico Cherubini è quello di assicurarsi le prestazioni del 28enne ex Sampdoria. Vani sino ad ora gli approcci con Leonardo, direttore sportivo dei parigini, che ha risposto con tanti due di picche alle avances bianconere. La preferenza della società bianconera è quella di un prestito con diritto di riscatto, il Paris Saint-Germain non sembra intenzionata a perdere a titolo definitivo l’attaccante di Rosario. Sembra che per l’allenatore Mauricio Pochettino, Icardi sia più importante di quanto sembri. La prospettiva di essere titolare alla Juve è una soluzione di gradimento per il classe 93, vedremo se la Vecchia Signora tenterà l’affondo decisivo e riuscirà a convincere la dirigenza francese sulla formula e altri dettagli dell’affare. Improbabile che la Juventus possa optare per una tattica attendista, concentrando tutte le sue risorse su Dusan Vlahovic in estate. Un'attaccante serve subito alla Juve per essere competitiva nei prossimi mesi e su tutti i fronti.

Mauro Icardi è il profilo giusto per la Juventus?

Le sue ottime stagioni all’Inter non si possono dimenticare, 124 gol in 220 presenze con i nerazzurri dal 2013/14 al 2018/19. Secondo Michelangelo Rampulla, ex portiere della Cremonese e riserva di Gigi Buffon in bianconero, Mauro Icardi sarebbe l’attaccante giusto per la Juventus. La capacità della Vecchia Signora di gestire profili ingombranti, come potrebbe essere Maurito, potrebbe rivitalizzare l’attaccante argentino per ritrovare la sua vena realizzativa. Con l’Inter il classe 93 era l’unica punta, buona parte del gioco offensivo era concentrato su di lui che era il terminale offensivo e realizzava gol a grappoli. Con la Juventus il discorso sul piano tattico potrebbe essere differente, come nel Paris Saint-Germain sarebbe affiancato da due ali offensive oppure giocherebbe in tandem con Paulo Dybala. Questo potrebbe significare meno gol e sicuramente un ruolo meno rilevante di quello che aveva in maglia nerazzurra.

I retroscena sull’asse Barcellona – Juventus – Paris Saint-Germain

Alvaro Morata era arrivato alla Juventus con la formula del prestito biennale, per un totale di 20 milioni di euro con il riscatto fissato a 35 milioni di euro. La società bianconera ha già comunicato al calciatore spagnolo che non usufruirà di questa opzione. Morata, come dimostra il suo rendimento sul campo, ha preso malissimo questa decisione. Se si troverà un accordo con l’Atletico Madrid per il prestito del classe 92 al Barcellona, la Juventus risparmierebbe circa 5 milioni di euro sul bilancio per i rimanenti sei mesi di prestito. I Colchoneros sembrano disposti a trovare un accordo, a patto che il Barça inserisca l’obbligo di riscatto fissato a 35 milioni di euro. Morata dal canto suo, sarebbe felice di cambiare maglia, Xavi gli darebbe il ruolo di attaccante titolare e in prospettiva se dovesse far bene con i Blaugrana potrebbe avere un contratto assicurato. La dirigenza catalana aveva proposto anche Memphis Depay alla Juventus, ma il calciatore olandese non avrebbe le caratteristiche giuste secondo la dirigenza bianconera. La Vecchia Signora, per far fronte a Campionato e Champions League non può aspettare l’estate e contare soltanto su Kean, Dybala e Kaio Jorge. Il profilo di Icardi sarebbe ideale secondo i piani della dirigenza torinese, se ci sará il ‘sì' del giocatore, bisognerá trovare una formula che accontenti anche il Paris Saint-Germain.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato