Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, le ultimissime prima della 22^ giornata: subito Oliveira, out Bonucci

esultanza-gol-Piotr-Zielinski

Le ultime dai campi prima di schierare la formazione: Milinkovic Savic torna tra i pali del toro, esordio blucerchiato per Rincon

Assegnato il primo trofeo stagionale all'Inter e disputata la prima parte degli ottavi di Coppa Italia, torna il campionato di Serie A con la 22^ giornata. Solite raccomandazioni per la dead line per consegnare la formazione che per questa giornata è alle ore 15.00. Solite raccomandazioni anche alla attenta lettura dei nostri consigli partita per partita che trovate qui e adesso godetevi le ultimissime che potranno aiutarvi nel caso vi sia sfuggito qualcosa.

Guariti

Per la speciale rubrica “tampone negativo” super richiesta nelle ultime settimane tra i nostri lettori questa settimana novità importantissime. Primo nome della lista sicuramente Zielinski. Il centrocampista del Napoli è tornato ad allenarsi venerdì e potrà prender parte alla trasferta di Bologna. Non si sa ancora se da titolare o meno, voi schieratelo perché qualche minuto del polacco non è da buttar via. Assieme a lui, nel Napoli tornato a disposizione anche Mario Rui. Niente più Covid anche per il portiere del Torino Milinkovic Savic, che tornerà tra i pali proprio in apertura di giornata contro la Sampdoria. Pioli si è goduto Tomori il tempo utile a farlo infortunare al menisco, stagione sfortunata finora per il centrale del Milan a cui auguriamo pronta guarigione. Ultimo, anche per in portanza Cetin che potrà tornare agli ordini di Tudor dopo il tampone effettuato ieri mattina. Resta di difficile risoluzione il rebus Udinese: i friulani sono infatti a quota 8 positivi, solo uno di margine rispetto alla quota di 9 con cui si rinvierebbe automaticamente la gara contro la Juventus.

Esordi

Un benvenuto caloroso a Sergio Oliveira in Serie A soprattutto da parte dei tifosi della Juventus che lo ricorderanno con estrema simpatia. Il portoghese può essere lanciato subito titolare al fianco di Veretout. Nella presentazione si è auto investito della fama di calcia rigori, non sappiamo se il suo collega di reparto sarà d'accordo ma ci si può scommettere. Bentornato a Krzysztof Piątek: il polacco ha già marcato in Coppa Italia e qualora la cessione di Vlahovic sia imminente può essere un pezzo pregiatissimo all'asta di riparazione. Su Ikone puntateci forte, ancor più se listato centrocampista. Ha già esordito la settimana scorsa in maglia Sampdoria, il “Generale” Rincon. Sappiamo bene che da lui non possiamo aspettarci bonus, ma se ci serve un uomo dall'alto indice di titolarità è sicuramente un centrocampista affidabile. Restando in blucerchiato, non fatevi affascinare da Conti: l'ormai ex Milan, partirà come riserva di Berezynski, non gioca da praticamente due anni e ci metterà un po' per scalare le gerarchie. Non esordirà Nani con la maglia del Venezia, essendo approdato solo ieri in laguna. Possibilità scarse di scendere in campo anche per il nuovo difensore del Napoli Tuanzebe che ha già saggiato il campo in Coppa Italia.

Acciaccati

Ancora ai box Bonucci che per ammissione del suo allenatore tornerà dopo la sosta. Riposo in vista anche per il compagno di reparto e di Nazionale Chiellini, sfinito dopo i 120′ in Supercoppa. Continua il calvario per Djuricic: il fantasista del Sassuolo sembrava prossimo al rientro ma è volato in Spagna per ulteriori cure. Chissà se lo riavremo mai in questa stagione. Quagliarella non è al meglio così come il granata Pjaca: minutaggio risicato (se ci sarà) per tutti e due. A grosso rischio convocazione Cambiaso per l'elongazione alla coscia sinistra, per questa giornata farete a meno di lui. Più grave la situazione Di Francesco che ci lascerà orfani per diverse giornate. Dramma difensori centrali per la Lazio: non ci sarà neanche Radu oltre ad Acerbi.

Sensazioni

La maggior parte delle fortune di un fantallenatore deriva dall'istinto e da quelle che oltre manica chiamano “feelings”. Fondamentale però non farsi trasportare troppo per non rischiare di rimanerne vittima. Di seguito ve ne diciamo un po' delle nostre.

Caputo dal 1′, stuzzica parecchio, opportunità da bonus più che ghiotta. Defrel è ora che la butti dentro, anche perché Berardi è squalificato e il duo Raspadori-Scamacca ha svuotato il caricatore domenica scorsa. Dopo una serie di prestazioni orribili, Rui Patricio porterà a casa un clean sheet. Brahim Diaz non segnà da un po', può essere la giornata giusta. Ci piace tanto Zurkowski dell'Empoli, it's +3 time. Underdog assoluto della giornata, Roberto Soriano: non ha ancora segnato, gioca contro il Napoli, tavola apparecchiata per la grande sorpresa. Tra i difensori c'è aria di bonus per De Ligt.

Evitate i portieri di Atalanta e Inter è una di quelle partite da tripla che non vorremmo mai dover pronosticare. Non fatevi affascinare dalla media voto di Pobega: è appena rientrato e farà fatica. Non schierate Hjsaj: la sfida è sì alla Salernitana, ma è stato provato difensore centrale, la retroguardia della Lazio è già in confusione, fate un po' voi. A proposito di difensori lascerei fuori Caldara nonostante la gara non impossibile in casa contro l'Empoli.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio