Seguici su

Altre Competizioni

Coppa Italia, Sassuolo–Cagliari: probabili formazioni e orario

Davide Frattesi Sassuolo

Mercoledì 19 gennaio andrà in scena Sassuolo-Cagliari, gara valida per gli ottavi della Coppa Italia. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match del Mapei Stadium.

Guida agli ottavi di finale: programma, orari e dove vedere le partite

Sassuolo-Cagliari

Per il Sassuolo la partita di mercoledì rappresenterà l'esordio nella competizione, grazie al piazzamento in ottava posizione nell'ultimo campionato di Serie A. In questa stagione, la prima con Alessio Dionisi al comando, i neroverdi stanno invece incontrando più di una difficoltà, e con l'ultima sconfitta per mano del Verona la squadra emiliana è scesa al dodicesimo posto, scavalcata proprio dai gialloblu e a -7 dalla zona Europa occupata da Roma e Lazio. Lo scorso anno il Sassuolo fermò la sua corsa in Coppa Italia proprio agli ottavi, sconfitta per 0-2 dalla Spal; per scongiurare un epilogo simile l'allenatore ex Empoli dovrebbe ridurre al minimo il turnover, con tutti, o quasi, i pezzi da novanta in campo: spazio quindi al capitano Domenico Berardi, squalificato nell'ultimo turno in campionato, con Defrel e uno tra Scamacca e Raspadori davanti, mentre a centrocampo si va verso la conferma del trio composto da Frattesi, Harroui e Maxime Lopez; in difesa possibile chance per il nuovo acquisto Tressoldi accanto all'inamovibile Ferrari, con Toljan e Rogerio sulle fasce e il secondo portiere Pegolo tra i pali.

Non se la passa decisamente meglio il Cagliari, ancora intrappolato tra le sabbie mobili della zona retrocessione nonostante una visibile ripresa nelle ultime uscite; i sardi, infatti, nelle prime tre partite del 2022 hanno ottenuto 6 punti, più di un terzo dei punti totali raccolti finora, superando in rimonta Sampdoria e Bologna e cedendo soltanto ad un calcio di rigore di Sergio Oliveira contro la Roma di Josè Mourinho. Per quanto riguarda la Coppa Italia, la squadra di Mazzarri è riuscita ad ottenere il pass per la qualificazione agli ottavi grazie ad un doppio 3-1, prima contro il Pisa ad agosto e successivamente contro il Cittadella a metà dicembre; per la partita contro il Sassuolo il tecnico toscano sembra intenzionato a concedere un turno di riposo al capitano Joao Pedro, che nelle 22 gare giocate dal Cagliari in campionato ha saltato in totale soltanto due minuti (contro la Lazio il 19 settembre): accanto a Pavoletti dovrebbe quindi giocare l'uruguaiano Gaston Pereiro, con Nandez, Marin e Deiola a centrocampo e Zappa e Lykogiannis sulle fasce; conferme in difesa per Altare, Goldaniga e Carboni, mentre in porta dovrebbe toccare a Radunovic, vice del titolare Cragno.

La squadra che passerà il turno affronterà ai quarti di finale la vincente di Juventus-Sampdoria, in programma martedì 18 gennaio alle ore 21, il 9 febbraio 2022.

Sassuolo-Cagliari: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Sassuolo-Cagliari è in programma mercoledì 19 gennaio 2022 alle 17:30 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Italia 1; con il servizio Mediaset Infinity, disponibile da computer o da app per smartphone e tablet, si potrà invece seguire l’evento in streaming.

Sassuolo-Cagliari: formazioni e convocati

Probabile formazione Sassuolo

(4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Tressoldi, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi, Harroui; Berardi, Defrel; Scamacca. All.: Dionisi

Indisponibili: Peluso, Djuricic, Obiang, Matheus Henrique

Squalificati: –

Probabile formazione Cagliari

(3-5-2): Radunovic; Altare, Goldaniga, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Deiola, Lykogiannis; Pereiro; Pavoletti. All.: Mazzarri

Indisponibili: Lovato, Aresti, Ceter, Ceppitelli, Grassi, Strootman, Walukiewicz, Rog, Bellanova, Oliva

Squalificati: –

Sassuolo-Cagliari: precedenti, statistiche e curiosità

Ammontano solamente a 16 i precedenti totali tra Sassuolo e Cagliari in tutte le competizioni, con un bilancio in equilibrio che recita 3 vittorie per entrambe le formazioni e 10 pareggi. Il primo incontro tra le due squadre risale al 1 Dicembre 2013, 14^ giornata della Serie A 2012/2013: nella formazione titolare, per il Sassuolo, c'erano Pegolo e Berardi, che saranno probabilmente in campo anche mercoledì. L'unico precedente in Coppa Italia risale invece al quarto turno dell'edizione 2015/2016, terminato con la vittoria dei sardi in trasferta per 0-1 grazie alla rete di Marco Sau. Gli ultimi cinque incroci tra Sassuolo e Cagliari sono invece tutti finiti in pareggio, compreso l'ultimo precedente in campionato della stagione in corso giocatosi al Mapei il 21 novembre (2-2); i rossoblu, inoltre, non riescono a battere il Sassuolo da ben 10 incontri, ovvero dal rocambolesco 4-3 del dicembre 2016. Il match con più gol risale, invece, al 21 maggio 2017, terminato con la vittoria dei neroverdi per sei reti a due.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Altre Competizioni