Seguici su

Serie A

Juventus, infortunio Chiesa: i tempi di recupero

Federico Chiesa Juventus

Nel corso del primo tempo di Roma Juventus Federico Chiesa è stato costretto ad uscire anzitempo dal terreno di gioco a causa di un infortunio al ginocchio: i tempi di recupero

Sembra una stagione maledetta quella ancora in corso per Federico Chiesa. L'esterno alto della Juventus, rientrato da poco dopo uno stop di un mese e mezzo a causa di un infortunio al bicipite femorale, si è nuovamente fermato a causa di un problema fisico, questa volta al ginocchio sinistro.

Nel corso del primo tempo del match dei bianconeri contro la Roma, valido per la ventunesima giornata di Serie A, quando le due squadre si trovavano ancora sul punteggio di 1-1 i ragazzi di Allegri stavano attaccando, ed è stato proprio nel corso di una delle sortite offensive che Chiesa ha avuto un duro contrasto con il difensore giallorosso Smalling. Dopo l'intervento dei medici il numero 22 stava però provando a continuare la partita. Partita che è durata solamente una manciata di minuti in più, fin quando in occasione di uno scatto in profondità non si è accasciato nuovamente al suolo chiedendo immediatamente il cambio ed uscendo con evidenti smorfie di dolore.

Questa mattina Chiesa si è recato al J Medical dove ha svolto gli accertamenti di rito. Esami che hanno evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nei prossimi giorni l'esterno sarà sottoposto all'intervento chirurgico. Per lui tempi di recupero lunghi, circa sei mesi, stagione dunque finita. Chiesa salterà anche le gare da dentro o fuori della Nazionale per la qualificazione ai prossimi mondiali di Qatar 2022.

Il comunicato della Juventus

Nel corso della partita di ieri Federico Chiesa ha riportato un trauma contusivo distorsivo del ginocchio sinistro.

Gli accertamenti diagnostici eseguiti questa mattina presso il J|Medical hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore.

Sarà necessario intervenire chirurgicamente nei prossimi giorni“.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A