Seguici su

Serie A

Napoli-Salernitana: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Mertens Napoli

Domenica 23 gennaio andrà in scena Napoli-Salernitana, gara valida per la 23^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match del Maradona.

Napoli-Salernitana

Non ci sono sostanzialmente dubbi sul fatto che il Napoli parta come grande favorito per il match, considerando il distacco 36 punti tra le due squadre. Gli azzurri sono in netta ripresa per quanto riguarda i risultati ottenuti in campionato: contro Sampdoria in casa e Bologna in trasferta la squadra di Spalletti ha infatti raccolto due vittorie su due, evento che in campionato non accadeva dal mese di ottobre; i partenopei risultano inoltre la miglior difesa dell'intera Serie A, con soli 15 gol subiti all'attivo, di cui 7 in casa. Per la gara contro la Salernitana i tifosi sperano di rivedere in campo dal primo minuto Victor Osimhen, tornato anzitempo dall'infortunio (il ritorno era infatti inzialmente previsto per metà febbraio) grazie all'utilizzo di una maschera protettiva: il nigeriano è in ballottaggio con Mertens per il posto da prima punta nel 4-2-3-1 del tecnico toscano; sulla trequarti è certa la presenza di Piotr Zielinski, mentre Lozano ed Elmas sono leggermente favoriti su Politano e Lorenzo Insigne (anch'egli recuperato) sulle fasce. In mediana dovrebbero agire Fabian Ruiz e Lobotka, mentre in assenza di Koulibaly (in Coppa d'Africa) sarà ancora il brasiliano Juan Jesus ad affiancare Rrahmani al centro della difesa, con Di Lorenzo e Mario Rui da terzini.

Si fa sempre più complicata, invece, la situazione della Salernitana, mai sopra il 20o posto in questo campionato di Serie A (il terzo della sua storia). Dopo la vittoria contro il Verona del 9 gennaio, la squadra granata è tornata a subire una sonora sconfitta per 3-0, questa volta contro la Lazio: in questa stagione, infatti, sono già 6 gli episodi in cui gli uomini di Colantuono sono usciti sconfitti dal terreno di gioco subendo almeno tre reti senza segnarne alcuna. In settimana è inoltre arrivata un'altra cattiva notizia per la società del neo-presidente Iervolino, ovvero l'assegnazione della sconfitta per 3-0 a tavolino per il match contro l'Udinese datato 21 dicembre. Per il derby contro il Napoli Colantuono dovrebbe optare per il solito 5-3-2, con la coppa composta da Simy e Bonazzoli in avanti. A centrocampo spazio senza Kastanos e Mamadou Coulibaly spazio a Obi e Schiavone con Di Tacchio, mentre sulle fasce dovrebbero agire Kechrida e Ruggeri; unico ballottaggio in difesa, con Motoc favorito su Bogdan per affiancare Veseli e Delli Carri.

Napoli-Salernitana: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Napoli-Salernitana è in programma domenica 23 gennaio 2022 alle 15:00 allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN: gli abbonati potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Napoli-Salernitana: formazioni e convocati

Probabile formazione Napoli

(4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens. All.: Spalletti

Indisponibili: Koulibaly, Anguissa, Boffelli

Squalificati: –

Probabile formazione Salernitana

(5-3-2): Belec; Kechrida, Delli Carri, Veseli, Motoc, Ruggeri; Obi, Di Tacchio, Schiavone; Bonazzoli, Simy. All.: Colantuono

Indisponibili: Kastanos, Djuric, Ribery, Strandberg, Aya, L. Coulibaly, Gagliolo, Capezzi, Jaroszynski, M. Coulibaly

Squalificati: Ranieri

Napoli-Salernitana: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Napoli e Salernitana, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Dries Mertens

I derby, si sa, sono questioni di cuore e di testa ancor più che di campo: per quello campano, quindi, c'è bisogno di un napoletano doc come “Ciro” Mertens, di origine belga ma con la casa e il cuore ormai stabilmente a Napoli. L'ex PSV Eindhoven è favorito per una maglia da titolare con Osimhen, complice il ritardo di condizione dell'attaccante nigeriano; nel caso dovesse invece partire dalla panchina Dries rimane comunque una primissima scelta al fantacalcio, come dimostrano anche i suoi numeri in campionato, che parlano di 6 gol in appena 668 minuti.

Federico Bonazzoli

Nel deserto di scelte fantacalcistiche tra le fila granata scegliamo Federico Bonazzoli, attaccante scuola Inter dal mancino veneloso e classe sopraffina. Una precisazione, però, è doverosa: l'attaccante italiano dei granata è una scelta molto rischiosa, da schierare soltanto in caso di emergenza totale in attacco; ciò nonostante, il suo piede potrebbe creare grossi grattacapi alla difesa (senza Koulibaly) del Napoli, squadra che negli ultimi due mesi in casa ha effettuato più di uno scivolone contro squadre di bassa classifica (vedere Empoli e Spezia).

Napoli-Salernitana: precedenti, statistiche e curiosità

I precedenti tra Napoli e Salernitana ammontano ad un totale di 25 partite, con i partenopei in netto vantaggio a fronte di 11 vittorie, 11 pareggi e solamente 3 successi da parte dei granata. Nella massima serie il confronto tra le due squadre è avvenuto soltanto 5 volte, di cui 2 vittorie azzurre e 3 pareggi; la competizione più presente tra i precedenti è invece la Serie B, con 12 partite giocate. Il Napoli ha vinto gli ultimi tre confronti con la Salernitana, la cui ultima vittoria risale alla stagione 2002/03; in trasferta, invece, la Salernitana non ha ancora mai vinto. La gara d'andata, giocata all'Arechi di Salerno il 31 ottobre dello scorso anno, si concluse con la vittoria dei partenopei per 1-0 grazie alla rete di Piotr Zielinski al 16′ della ripresa.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A