Seguici su

Serie A

Serie A, da Pellegrini a Zapata: gli Infortunati che rientrano dopo la sosta

Duvan Zapata Atalanta

Tra infortuni, positività al Coronavirus, ed eventuali squalifiche, sono moltissime le squadre di Serie A che al momento contano almeno un giocatore indisponibile anche in vista della prossima giornata di campionato. Non sono pochi i giocatori che per un motivo o per l’altro sono rimasti fermi prima della sosta e in questo articolo abbiamo voluto concentrarci su coloro che potrebbero rientrare in tempo per la 24^ giornata di gioco. Andiamo quindi a vedere i tempi di recupero dei giocatori ormai pronti al rientro, o quasi.

Lorenzo Pellegrini: rientro quasi certo

Dopo circa un mese di stop a dicembre per infortunio, Lorenzo Pellegrini, uno dei giocatori chiave nella formazione giallorossa di Mourinho, è stato nuovamente costretto a fermarsi per un risentimento sulla cicatrice del quadricipite derivata dal vecchio infortunio. Il centrocampista ha già saltato gli incontri contro Lecce ed Empoli e verso la metà di gennaio si è sottoposto a esami medici per determinare l’entità del danno e la possibile data del rientro. I risultati hanno evidenziato che Pellegrini potrebbe quasi sicuramente rientrare in tempo per la 24^ giornata di campionato, in programma per il 6 febbraio, approfittando quindi della sosta per recuperare.

Leonardo Bonucci: possibile rientro

Continuano i problemi per il reparto difensivo della Juventus. Leonardo Bonucci si trova infatti alle prese con un affaticamento muscolare alla coscia sinistra che lo ha tenuto in disparte nelle ultime partite disputate dai bianconeri. Il difensore centrale verso l’inizio del mese sembrava recuperare a grandi passi, tuttavia una ricaduta ha interrotto il suo percorso di riabilitazione e il suo rientro, se tutto va secondo i piani, potrebbe arrivare solo verso per la 24^ giornata.

Duvan Zapata: rientro quasi certo

Zapata è uno dei giocatori principali per l’attacco dell’Atalanta ma a causa di una lesione all’adduttore ottenuta nella sfida contro il Genoa alla fine del 2021 ha dovuto saltare tutte le ultime partite della Dea. Inizialmente si prospettava un possibile rientro verso la metà del mese corrente, ma successivamente le tempistiche si sono allungate. Zapata si sta ora allenando con i compagni e per la partita del 6 febbraio contro il Cagliari ha ottime possibilità di tornare a pieno regime.

Dusan Vlahovic: rientro quasi certo

Dusan Vlahovic non è stato convocato nella partita contro il Cagliari conclusasi con un pareggio per 1-1 e la causa molto probabilmente è una positività al Coronavirus. La stella dell’attacco viola approfitterà della pausa per tornare negativo ed essere quindi in grado di rientrare in vista della ripresa del campionato.

Riccardo Saponara: rientro quasi certo

Un altro giocatore importante a cui la Fiorentina ha dovuto rinunciare nell’ultima partita di Serie A è stato Riccardo Saponara. Come successo pe Vlahovic, anche per lui si è sospettata la positività al Covid e per questo motivo non ha preso parte al match contro il Cagliari. Anche in questo caso però si pensa che il calciatore potrebbe tornare disponibile in tempo per la 24^ giornata di campionato.

Pedro: possibile rientro

Sarri per la Lazio aspetta il rientro di alcuni giocatori importanti. Uno di quelli che potrebbe rientrare dopo la sosta e proprio Pedro, fermo per un infortunio al polpaccio che ha preoccupato lo staff medico dei capitolini nelle ultime settimane. Un rientro per la 24^ giornata non è da escludersi, però la situazione Pedro, a detta dei medici, va trattata con attenzione e, soprattutto, con molta calma.

Francesco Acerbi: rientro quasi certo

Acerbi è uno dei difensori più importanti per la Lazio e proprio per questo motivo Sarri spera di recuperarlo il prima possibile. La sosta è essenziale in casa dei capitolini per tentare di recuperare più giocatori possibili in vista dell’incontro con la Fiorentina in programma per il 5 febbraio. Acerbi, fermo dalla partita con il Venezia prima della pausa natalizia per via di una lesione ai flessori della coscia sinistra, ha al momento buone possibilità di tornare in campo a Firenze.

Zlatan Ibrahimovic: possibile rientro

C’è preoccupazione tra i tifosi del Milan per quanto riguarda la presenza di Zlatan Ibrahimovic nel big match con l’Inter per la 24^ giornata di Serie A. Il campione svedese è stato costretto a uscire dal campo al 28’ durante l’incontro Milan – Juventus a causa di un dolore al tendine d’Achille del piede destro. La sosta sicuramente gli sarà di aiuto per recuperare il più possibile, tuttavia la sua situazione verrà valutata giorno per giorno dallo staff medico rossonero e un rientro a inizio febbraio al momento non è da escludersi.

Fikayo Tomori: possibile rientro

A Milanello c’è ottimismo per quel che riguarda il rientro di Tomori nella difesa del Milan in vista della partita contro l’Inter programmata subito dopo la sosta di campionato. Dopo l’intervento al menisco che ha tenuto il calciatore inglese fermo per diverse partite, la riabilitazione sta procedendo a gonfie vele senza intoppi e per questo motivo l’ex Chelsea potrebbe essere disponibile già a inizio febbraio. Sicuramente il Milan di Pioli avrà bisogno di tutte le opzioni disponibili per l’importantissimo match contro l’Inter di Inzaghi.

Emil Audero: rientro quasi certo

Il portiere della Sampdoria aveva accusato un infortunio contro il Napoli il 9 gennaio che si è poi rivelato essere dovuto a una lesione al muscolo obliquo. Dopo terapie e fisioterapie il giocatore è stato poi in grado di sottoporsi ad un allenamento individuale fra i pali e ora, con l’aiuto anche della sosta, ha buone possibilità di tornare disponibile in tempo per il match contro il Sassuolo in programma per la prima settimana di febbraio.

Filip Djuricic: possibile rientro

Un risentimento muscolare alla regione posteriore della coscia destra ha tenuto Filip Djuricic fuori dal campo per settimane, tuttavia, già prima della partita con il Torino del 23 gennaio il giocatore aveva postato sui propri social una foto dove si allenava con la palla. Il ritorno di Djuricic tra i convocati potrebbe dunque arrivare subito dopo la sosta per le nazionali, quando il Sassuolo dovrà affrontare la Sampdoria. Il calciatore serbo proprio in questi giorni dovrebbe infatti tornare ad allenarsi in gruppo.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A