Seguici su

Serie A

Venezia-Empoli: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

David Okereke Venezia

Domenica 16 gennaio andrà in scena Venezia-Empoli, per la 22^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Pier Luigi Penzo di Venezia.

Venezia-Empoli

I padroni di casa si trovano ad affrontare il secondo impegno consecutivo tra le mura amiche dopo la rotonda sconfitta per 0-3 inflitta dal Milan la scorsa domenica, oltreché l'eliminazione in Coppa Italia per mano dell'Atalanta. I ragazzi di Paolo Zanetti, in attesa di recuperare il match contro la Salernitana, non hanno iniziato nel migliore dei modi il 2022, e la zona retrocessione è ormai incombente, a una sola lunghezza. Allo stadio Penzo gli arancioneroverdi accolgono una delle squadre più in forma del campionato, e occorrerà trovare quanto prima una vittoria per allontanare il fantasma della Serie B. Tra i potenziali titolari non ci sarà sicuramente il difensore Michael Svoboda, squalificato per un turno da Giudice Sportivo, che dovrebbe essere sostituito dal rientrante Mattia Caldara. In avanti verrà confermato il tridente composto dall'unica punta Thomas Henry con gli esterni David Okereke e Mattia Aramu alle sue spalle. Quest'ultimo, così come il potenziale titolare Pietro Ceccaroni, sono a rischio squalifica, in quanto diffidati.

I toscani, dal canto proprio, hanno subito una pesante batosta contro il Sassuolo, perdendo in casa con un sonoro 1-5. La squadra allenata da Aurelio Andreazzoli sta vivendo una stagione di alto livello, offrendo sempre un calcio interessante e propositivo, allontanando sin da subito la zona retrocessione. Tuttavia  abbassare la guardia potrebbe essere un errore, soprattutto se si considera l'innalzamento della soglia-punti della zona calda della graduatoria. Ecco perché, per ambire a ben altri lidi, occorrerà ottenere un risultato positivo sin dalla trasferta veneta. Gli azzurri, in particolare, non potranno contare su Mattia Viti, espulso contro i neroverdi, ma riaccoglieranno Sebastiano Luperto, tra i potenziali titolari, e Filippo Bandinelli dopo che entrambi hanno scontato la propria squalifica. In attacco si rinnova la fiducia nei confronti di Nedim Bajrami alle spalle di Andrea Pinamonti, con Patrick Cutrone pronto a sostituire l'infortunato Federico Di Francesco. A rischio squalifica i diffidati Szymon Zurkowski, probabile titolare, e Riccardo Marchizza.

Venezia-Empoli: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Venezia-Empoli si giocherà domenica 16 gennaio 2022 alle ore 15:00 allo stadio Pier Luigi Penzo di Venezia. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Venezia-Empoli: formazioni e convocati

Probabili formazioni Venezia-Empoli

Probabile formazione Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Okereke. All.: Paolo Zanetti

Probabile formazione Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Tonelli, Luperto; Zurkowski, Ricci, Henderson; Bajrami; Cutrone, Pinamonti. All.: Aurelio Andreazzoli

Venezia-Empoli: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Venezia ed Empoli, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Mattia Aramu

Il numero 10 arancioneroverde è senza dubbio uno degli uomini di maggior classe in organico. Nella prima parte di stagione, infatti, l'attaccante del Venezia ha totalizzato 5 reti e 3 assist, gli ultimi, rispettivamente, contro Juventus e Lazio, tra le mura amiche. Un dato che emerge in maniera lampante, infatti, è quello che evidenzia come tutte i gol di Aramu siano stati realizzati allo stadio Penzo, che evidentemente dà al calciatore quella marcia in più per trascinare i compagni alla vittoria. Statistiche che, di conseguenza, corroborano il consiglio per i fantallenatori che hanno puntato su di lui di schierarlo anche in questa occasione.

Andrea Pinamonti

L'attaccante scuola Inter non ha iniziato l'anno nel migliore dei modi, essendo rimasto a secco in entrambe le prime uscite stagionali della compagine toscana. Allo stesso tempo i numeri dicono che Pinamonti è il capocannoniere dell'Empoli con 7 gol realizzati nella prima metà di stagione. Quattro di questi sono stati segnati tra le mura amiche dello stadio di casa, tre in trasferta, con l'ultima rete che risale alla vittoria sul campo del Sassuolo dello scorso 31 ottobre. Come già accennato, l'Empoli ha bisogno di riprendere la propria marcia dopo aver raccolto un solo punto in due partite, e per farlo avrà bisogno anche dei gol del suo bomber, che sta vivendo la migliore stagione a livello personale. Anche lui, una volta sbloccatosi si confermerà risorsa preziosa, anche per i fantallenatori.

Venezia-Empoli: precedenti, statistiche e curiosità

Nei 23 precedenti tra Venezia ed Empoli regna un certo equilibrio, con una leggera prevalenza di vittorie per i padroni di casa, 9, a fronte di quelle degli ospiti, 7. Di conseguenza, 7 sono stati anche i pareggi. In particolare salta all’occhio come le due squadre si siano incrociate in Serie A solo in tre circostanze. Le prime due nella stagione 1998/1999, quando i lagunari si imposero per 3-2 allo stadio Penzo nel match d’andata, pareggiando poi 2-2 al Castellani. Il terzo risale invece al girone d’andata di quest’anno, quando gli arancioneroverdi hanno avuto la meglio per 1-2 grazie alle reti di David Okereke e Thomas Henry, rendendo vana la realizzazione allo scadere di Nedim Bajrami. L’ultima vittoria degli ospiti, invece, risale al luglio 2020: uno 0-2 senza storia deciso da una doppietta Leonardo Mancuso.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A