Calciomercato

Calciomercato, da Scamacca a Raspadori: il punto sui gioielli del Sassuolo

Calciomercato, da Scamacca a Raspadori: il punto sui gioielli del Sassuolo

Sono giorni decisivi in ottica calciomercato per il Sassuolo, ci sono alcuni gioielli nella rosa emiliana che sono da tempo nel mirino delle Big di Serie A. Jeremié Boga è stato ceduto nella sessione invernale, in estate Dionisi potrebbe assistere alla partenza di altri tasselli fondamentali del suo scacchiere.

Calciomercato Juventus: obiettivo Raspadori se Dybala non rinnova

La Juventus è stata la protagonista della finestra di calciomercato invernale mettendo a segno due colpi incredibili: Dusan Vlahovic in attacco e Denis Zakaria a centrocampo. Federico Cherubini è riuscito anche a fare cassa con dei movimenti in uscita fondamentali. Le cessioni degli esuberi a centrocampo: Ramsey ai Rangers Glasgow, Bentancur e Kulusevski al Tottenham hanno permesso al club bianconero di finanziare il colpo Vlahovic e di assestare il bilancio. Ora c’è da risolvere il nodo legato al rinnovo del contratto di Paulo Dybala. Il futuro della Joya sembra sempre più lontano dalla Mole Antonelliana e la Vecchia Signora ha individuato in Giacomo Raspadori il possibile sostituto. L’attaccante di Bentivoglio ha caratteristiche per certi aspetti diverse da Dybala anche se la corporatura è simile. Le qualità non mancano neanche a Raspadori che sa calciare con entrambi i piedi ed è anche molto intelligente tatticamente. Un giocatore che può ricoprire diversi ruoli in attacco, principalmente come seconda punta o mezzala in un 4-2-3-1, spesso viene schierato anche come unico terminale offensivo. Il centravanti emiliano oltre a studiare alla facoltà di Scienze Motorie, è anche un professionista esemplare per dedizione e mentalità in campo. Ad inizio campionato Giacomino era partito un po’ in sordina, in ripresa nelle ultime partite, quest’anno al Sassuolo ha collezionato 25 presenze con 7 reti e 4 assist. Nonostante il ruolo da comprimario nella vittoria dell’Europeo con l’Italia, è ormai in pianta stabile nel gruppo di Roberto Mancini. Sarebbe il profilo ideale per il modulo di Massimiliano Allegri, che predilige giocatori che oltre alla tecnica mettono anche spirito di sacrificio e rientrano ad aiutare il centrocampo. Raspadori ha un valore di 20 milioni di euro e il suo contratto con il club neroverde scadrà il 30 giugno 2024. Vedremo le evoluzioni di questa trattativa nelle prossime settimane, i buoni rapporti tra Juventus e Sassuolo dopo l’affare Locatelli potrebbero favorire anche il passaggio del classe 2000 in maglia bianconera.

Futuro Scamacca, Inter in Pole

Alla fine è rimasto a Sassuolo nella finestra di calciomercato, Gianluca Scamacca, sarà uno dei tormentoni delle trattative estive. L’Inter sembra in Pole Position rispetto alle altre pretendenti per l’attaccante romano che vorrebbe restare in Italia. “L'Inter è stata una delle prime a richiederlo, ma ci sono altri club stranieri disposti anche a prenderlo subito. Noi, però, non ci vogliamo privare dei nostri giocatori migliori nel mercato di gennaio. Abbiamo fatto già una cessione importante come Boga, quindi dal punto di vista economico siamo a posto. Aspetteremo il mercato estivo e faremo le nostre valutazioni. Ma posso dire che l'Inter è stata la prima su Scamacca ma anche su Frattesi, d'altronde i grandi club fanno così. Noi investiamo tanto sui giovani, sappiamo che abbiamo ragazzi di grande talento e che prima o poi dovremo cederlo. Speriamo che loro siano dei futuri campioni, la nostra è una strategia che portiamo avanti da anni e ci dà dei frutti. È una grande soddisfazione vedere questi ragazzi nel giro della Nazionale“.Queste le parole dell’amministratore delegato del Club Mapei, Giovanni Carnevali. Anche l’altro gioiello Davide Frattesi è conteso tra Beneamata e Vecchia Signora, a giugno ne vedremo delle belle ma sicuramente il club emiliano non lo lascerà partire tanto facilmente. Scamacca quest’anno ha segnato 9 goal in 24 presenze, ad inizio stagione non ha giocato molto e gradualmente si sta ritagliando un ruolo sempre più importante nel reparto offensivo a disposizione di Alessio Dionisi. L’Inter sembra in netto vantaggio per mettere sotto contratto il centravanti ex Genoa. La dirigenza nerazzurra si è mossa con largo anticipo e ha già avviato da tempo i contatti con il procuratore del giocatore, Alessandro Lucci, che assiste anche Edin Dzeko e Joaquín Correa. Un ruolo chiave nella trattativa potrebbe essere il buon rapporto tra i due amministratori delegati delle due squadre, Marotta e Carnevali. Inoltre è ben chiara la volontá del giocatore classe 1999, desideroso di approdare alla corte di Simone Inzaghi. Il 23enne di Roma troverebbe l’ambiente ideale per continuare la sua crescita con gli insegnamenti di un bomber di razza come Dzeko. L’Inter potenzialmente ha anche la contropartita tecnica ideale da offrire al Sassuolo, si tratta di Andrea Pinamonti, il suo cartellino vale circa 20 milioni di euro e sarebbe il giocatore giusto per non far rimpiangere Scamacca. Il Club emiliano valuta l’ex Ascoli circa 40 milioni di euro, pertanto sarà comunque necessario per Marotta & co. aggiungere un sostanzioso conguaglio economico. In ballo poi ci sarebbe anche Frattesi, per il quale ci vorranno almeno altri 20-25 milioni di euro, anche per il centrocampista ex Monza la concorrenza agguerrita, non soltanto la Juventus ma anche il Milan è ancora interessata a firmarlo in estate.

 

 

 

 


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Calciomercato