Calciomercato

Calciomercato Genoa, Criscito verso Toronto a marzo: cosa cambia al fantacalcio

Calciomercato Genoa, Criscito verso Toronto a marzo: cosa cambia al fantacalcio

Manca soltanto l’ufficialità, Domenico Criscito è pronto ad approdare nella Major League già a marzo. Firmerà un contratto di due anni con il Toronto e attenderá in estate l’arrivo di Lorenzo Insigne. Scopriamo tutti i retroscena di questa trattativa e cosa cambia al fantacalcio.

Mimmo Criscito, da Torino a San Pietroburgo, passando sempre per Genoa

Una carriera quasi sempre con il grifone per Domenico Criscito dove è stato per anni il capitano del club rossoblù. Difensore nato a Cercola il 30 dicembre 1986, è cresciuto nella Virtus Volla prima di entrare nel radar del Genoa. Ha esordito con la squadra ligure all’età di 16 anni nel campionato di Serie B nella partita Genoa – Cosenza terminata per 3-0. Il suo talento non passa inosservato e viene acquistato giovanissimo in comproprietà dalla Juventus, collezionando in due anni qualche presenza in prima squadra. Nel 2006 torna al Genoa per giocare in pianta stabile nel campionato cadetto, intanto ha già collezionato diverse presenze nelle nazionali giovanili dell’Italia. L’anno dopo la Vecchia Signora esercita il diritto di riscatto, ma non riesce a trovare molto spazio per via dell’esplosione di Giorgio Chiellini. Così Criscito torna al suo amato Genoa per giocare con maggiore continuità. Questi sono gli anni migliori del classe 1986, dopo aver collezionato 26 presenze con l’U21, riesce a giocare anche 26 partite con la nazionale maggiore nel 2009. La stagione 2010-11 con i rossoblù è il giocatore ad aver vinto più contrasti in Serie A (97). Nel 2011 decide di tentare una nuova avventura, andando a giocare in Russia con lo Zenit San Pietroburgo dove resterà per ben 7 stagioni. Nel 2018 ritorna di nuovo al Genoa indossando la fascia di capitano. Mimmo diventa anche uno dei difensori più in voga al fantacalcio essendo uno specialista nei calci di rigore.

I numeri di Criscito

Domenico Criscito ha giocato nella sua carriera 503 partite con 49 goal e 42 assist per un totale di 42673 minuti. Il 2019-20 è la sua stagione migliore in termini di goal, 26 presenze e 8 reti in campionato, 2 presenze e 2 centri in Coppa Italia. Quest’anno nonostante gli infortuni è riuscito a giocare 15 partite in Serie A con 5 goal e 1 assist, anche 1 apparizione con una rete in Coppa Italia. Nella sua carriera ha giocato prevalentemente come terzino sinistro (255 partite) e come difensore centrale (131 partite), in 77 occasioni è stato schierato anche come centrocampista di sinistra. Nel 2011 è stato pagato ben 15 milioni di euro dallo Zenit e nel 2013 ha raggiunto il suo valore massimo, pari a 16 milioni di euro secondo Transfermarkt.

Criscito – Genoa, la fine di una storia d’amore

Criscito lascia il Genoa a 35 anni, dopo un’avventura iniziata a 16 anni quando esordì con il grifone. Le parentesi alla Juventus e allo Zenit, Mimmo è sempre tornato al Genoa resistendo alle lusinghe di altri club che lo volevano acquistare, alla fine il classe 1986 ha fatto sempre la scelta di cuore. A Toronto giocherà insieme al suo amico Lorenzo Insigne che lo raggiungerà però a giugno. La squadra canadese aveva provato ad accelerare i tempi per averlo a disposizione già nella finestra di calciomercato a gennaio, quando sembrava tutto rinviato per l’estate, ora è quasi certo il suo approdo in Major League a marzo.

Criscito al Toronto, cosa cambia al Fantacalcio

Domenico Criscito lascia a bocca asciutta tutti i fantallenatori che avevano investito in lui. Uno dei pochi difensori anche rigoristi della Serie A andrà quindi a giocare in Major League al Toronto. Il contributo del classe 1986 quest’anno non è stato molto rilevante, anche se in sole 15 partite di campionato, ha realizzato comunque 5 goal. Qualcuno aveva deciso di non cederlo nell’asta di riparazione, per aspettarlo dopo l’infortunio. Alla fine il capitano del grifone ha sorpreso tutti decidendo di chiudere la sua parentesi al Genoa a Marzo. Blessin ha tantissime alternative in difesa sia per il ruolo di difensore centrale che per quello di esterno sinistro. Il nuovo rigorista del club rossoblù dovrebbe essere invece Mattia Destro, le alternative potrebbero essere Hernani ( 4 rigori realizzati su 4 tentativi in carriera) o il nuovo arrivato Nadiem Amiri, appena di ristabilirá completamente dall’infortunio.

 


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato