Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, rebus Zaniolo: tutte le opzioni per il futuro del gioiello della Roma

Nicolo' Zaniolo Roma

Il calciomercato invernale ha chiuso da pochi giorni i battenti ma continuano le trattative per le 20 squadre di Serie A che pianificano i colpi futuri per la prossima estate. Ha suscitato un po’ di scalpore l’ultima dichiarazione di Tiago Pinto sul futuro di Nicoló Zaniolo. Vediamo tutte le possibili destinazioni del gioiello della Roma.

Calciomercato invernale Serie A: tabellone acquisti cessioni 2022

Le parole di Tiago Pinto e il contratto di Zaniolo alla Roma

Il giorno dopo la chiusura del calciomercato invernale, Tiago Pinto ha rilasciato una conferenza stampa sugli acquisti e le cessioni della Roma. Dopo aver elogiato i nuovi arrivi, si è ritenuto soddisfatto anche della rosa rinforzata a disposizione di Josè Mourinho. “Nessuno, al momento, può garantire che l'anno prossimo giocherà con noi“. Queste le parole del ds portoghese sul futuro del numero 22. La cessione del classe 99 è sicuramente una ghiotta occasione per la società capitolina di garantirsi una succulenta plusvalenza. La dirigenza giallorossa in estate avrà bisogno di fondi per poter riscattare i nuovi acquisti e mettere a segno nuovi colpi per la prossima finestra di mercato estiva. Tuttavia non crediamo che la Roma farà sconti per cedere un giocatore del calibro di Zaniolo, sia che venga venduto in Serie A che all’estero. Il contratto del 22enne di Massa scadrà il 30 giugno 2024 e in caso di futuro trasferimento la società dei Friedkin dovrà versare il 15% dell’importo all’Inter sul prezzo della cessione.

Il bilancio della Roma e i piani della dirigenza giallorossa

Nicoló Zaniolo sembra felice a Roma e José Mourinho lo considera un giocatore intoccabile nel suo scacchiere. Ad ogni modo la decisione finale su una sua eventuale vendita spetterà ai Friedkin, gradita o meno che essa sará, per lo Special One e per il giocatore. La dirigenza indubbiamente ha investito tanto fino ad ora per rinforzare la squadra e potrebbe essere necessario far quadrare i conti in ottica futura. Gli arrivi di Sergio Oliveira dal Porto e di Maitland-Niles dall'Arsenal, con la formula del prestito con diritto di riscatto potrebbero rivelarsi operazioni dispendiose per le casse giallorosse. La trattativa per il rinnovo è ferma ormai da diversi mesi, nonostante la Roma abbia comunicato a Claudio Vigorelli (procuratore di Zaniolo) il desiderio di prolungare l’accordo. A questo punto la cessione del numero 22 può avvenire comunque a prescindere se il suo contratto verrá rinnovato o meno. Inoltre il calciatore toscano guadagna 2,6 milioni di euro a stagione, una cifra nettamente inferiore rispetto a Lorenzo Pellegrini e  Tammy Abraham per citarne alcuni. Pertanto anche l’adeguamento dello stipendio, se non dovesse arrivare in tempi brevi, potrebbe essere un campanello d’allarme per la partenza del trequartista di Massa verso altri lidi. Il valore di mercato di Nicoló Zaniolo è sceso drasticamente negli ultimi anni, dagli 80 milioni di euro ai 33 milioni di euro di adesso secondo Transfermarkt. É il 30º giocatore più prezioso della Serie A.

La Juventus pensa a Zaniolo se Dybala non rinnova

Nonostante gli attestati di stima di José Mourinho e la volontà della società capitolina di confermare tutti i migliori giocatori, Zaniolo, pur volendo restare, potrebbe partire. Un rebus quasi indecifrabile che però ha già fatto drizzare le orecchie di diversi club in Italia e all’estero. Il calciatore classe 99 ha mostrato lampi di genio e sprazzi di classe cristallina, ma ha subito anche due interventi chirurgici al crociato. Non è mai riuscito a trovare la continuità di rendimento e tuttora si sta riprendendo per trovare la forma migliore. La Juventus, regina della sessione di calciomercato invernale, sta studiando una strategia per arrivare al 22enne ex Virtus Entella. Anche in casa bianconera sta tenendo banco lo spigoloso argomento per il rinnovo di Paulo Dybala. Se non si dovesse trovare un accordo con La Joya, Arrivabene ha individuato in Nicoló Zaniolo l’erede del trequartista argentino. La Juventus sta pensando ad una possibile offerta, che sia di gradimento anche per l’allenatore portoghese. Il centrocampista Weston McKennie, yankee come i Friedkin, è uno dei profili graditi anche dallo Special One. Nel caso che l’affare vada in porto ovviamente servirá anche una parte in cash a favore della Roma.

La strategia del Tottenham per Zaniolo

Fabio Paratici, ai tempi in cui era direttore sportivo della Juventus, aveva più volte flirtato con Zaniolo per portarlo alla Vecchia Signora. L’interesse del ds, ora al Tottenham, non è svanito e Antonio Conte sogna il numero 22 nelle vesti di suggeritore alle spalle del gigante Harry Kane. Quattro gol e cinque assist in ventisei partite per il gioiello della Roma quest’anno, un rendimento in crescendo durante la stagione che non è rimasto indifferente alla dirigenza degli Spurs. Dopo gli arrivi di Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevski dalla Juventus nell’ultimo giorno della finestra di calciomercato invernale, la squadra inglese si prepara per questa battaglia con i bianconeri per assicurarsi uno dei talenti più forti del calcio italiano.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato