Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Udinese, chi è Isaac Success: le squadre sulle sue tracce

success-udinese

Arrivato dal Watford in estate per offrire maggiori soluzioni offensive, Isaac Success è stato spesso decisivo nel corso della stagione corrente, dimostrando di saper ricoprire egregiamente più ruoli nello scacchiere di Gabriele Cioffi. Scopriamo chi è il numero 7 dell’Udinese in cerca di rilanciarsi e chi potrebbe prenderlo nella prossima sessione di calciomercato.

La carriera di Isaac Success

Isaac Success è un attaccante centrale nato a Benin City il 7 gennaio 1996, cresciuto nel BJ Foundation, squadra nigeriana. Gli abili talent scout dell’Udinese si accorgono di lui nel 2013 mettendolo sotto contratto per 5 anni a 400mila euro. Neanche il tempo di ottenere il permesso di soggiorno e di lavoro in Italia che viene mandato in prestito al Granada, altra squadra della famiglia Pozzo. Al suo primo anno con il club andaluso con la seconda squadra gioca 20 partite segnando 9 reti. L’anno successivo a 18 anni fa il suo esordio in Liga Spagnola contro l’Elche. Il primo sigillo arriva il 7 dicembre contro il Valencia. Le ottime prestazioni gli valgono il rinnovo del contratto fino al 2019. Con la maglia del Granada in due anni, Success realizzerà 11 reti in 56 gare. L’altra franchigia appartenente alla famiglia Pozzo, il Watford lo acquista nel 2016 per 15 milioni di euro, cifra notevole considerando il valore del calciatore di Benin City, all’epoca pari a 3 milioni di euro. La sua esperienza con la squadra inglese non è delle migliori, soltanto 1 goal in 19 partite nella stagione 2016-17 e viene mandato in prestito al Malaga a gennaio dove gioca soltanto 9 match. Quest’estate ha fatto il suo ritorno all’Udinese che lo ha riacquistato dal Watford per 1,80 milioni di euro. Con la nazionale nigeriana ha esordito il 23 marzo 2017, in totale è sceso in campo 4 volte con le Super Aquile.

Le caratteristiche di Isaac Success

È un attaccante veloce, il suo piede preferito è il destro. Il numero 7 dell’Udinese ricorda molto una vecchia gloria della Nigeria del passato come Tijjani Babangida ma anche Ahmed Musa che ancora gioca nella Superliga Turca con il Fatih Karagümrük. Grazie alla sua notevole velocità può giocare tranquillamente come esterno d’attacco sia a destra che a sinistra. Success dispone di un ottimo istinto del goal, anche di un tiro potente e preciso. Il classe 1996 è dotato di forza fisica ed è abile nei colpi di testa, spesso si sacrifica rientrando ad aiutare il centrocampo.

I numeri di Success all’Udinese

Tornato a Udine il 24 agosto 2021 Isaac Success ha firmato un contratto con il club friulano fino al 30 giugno 2024. Quest’anno ha giocato 14 partite in Serie A, spesso subentrando dalla panchina, con 1 goal e 3 assist, Discreto anche il suo apporto in Coppa Italia con 2 presenze, 1 rete e 2 passaggi vincenti. Ha rimediato anche un cartellino rosso contro il Cagliari il 18 dicembre 2021.

Le squadre sulle tracce di Isaac Success

Nota ormai da anni la bravura dell’Udinese nelle plusvalenze dei suoi giocatori, Isaac Success potrebbe essere l’ennesimo giocatore che rimpinguerà le casse del club friulano. Il classe 1996 ha dimostrato in passato di avere un caratterino piuttosto bizzoso, è stato anche arrestato ai tempi in cui giocava con il Watford, dopo un festino con 4 prostitute in un Hotel nell'Hertfordshire. La sua tenuta fisica in passato non è stata di certo incoraggiante, anche quest’anno ha saltato le prime sette partite per un infortunio al polpaccio e per una gastroenterite. Sembra che quest’anno abbia però finalmente trovato le giuste motivazioni, risultando spesso decisivo. Sulle sue tracce sembra esserci la Lazio, alla ricerca di un vice-Immobile per la prossima stagione. In realtà nella finestra di calciomercato a gennaio è arrivato in extremis Jovane Cabral che però è un ala. Con l’innesto dell’attaccante nigeriano dell’Udinese, Maurizio Sarri avrebbe sicuramente una soluzione in più in avanti molto interessante. inoltre le sue giocate non sono passate inosservate anche al Galatasaray e alcune squadre del MLS, pronte a darsi battaglia per mettere sotto contratto il 26enne rigenerato in Friuli. Vedremo se Isaac Success continuerà ad offrire prestazioni convincenti in questo ultimo scorcio di campionato, sicuramente anche il suo valore di mercato potrà aumentare.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato