Champions League

Champions League, Atletico Madrid-Manchester United: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Champions League, Atletico Madrid-Manchester United: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

La Champions League torna in campo con la seconda settimana dell'andata degli ottavi di finale. Uno dei match di cartello è sicuramente quello che vedrà fronteggiarsi Atletico Madrid e Manchester United. Ecco una presentazione della partita dello stadio Wanda Metropolitano con probabili formazioni, orario e dove vederla in tv.

Atletico Madrid-Manchester United

Il cammino dei colchoneros nella massima competizione europea non è stato propriamente agevole. La squadra allenata da Diego Pablo Simeone, infatti, ha ottenuto la qualificazione al turno successivo solo all'ultima giornata. Prima di allora, infatti, l'Atletico Madrid aveva vinto la sola partita di San Siro contro il Milan, pareggiando in casa contro il Porto e perdendo in casa proprio contro i rossoneri e le due partite contro il Liverpool. La vittoria di Oporto per 1-3, pertanto, è risultata decisiva, vista anche la contemporanea sconfitta della squadra di Stefano Pioli contro gli inglesi. Una classica situazione di sliding doors, in cui gli spagnoli, abituati a giocare ad alti livelli in questa competizione da diverse stagioni, potrebbero ritrovarsi ancora una volta a vivere un ruolo da protagonista. Pertanto il tecnico argentino punterà sul fattore casalingo e sui suoi uomini migliori, a partire dal “pistolero” Luis Suarez fino al portiere Jan Oblak, passando per l'ex Udinese Rodrigo De Paul.

Tortuoso ma decisamente concreto ed efficace il percorso del club inglese, vincitore del girone in cui l'Atalanta è “retrocessa” in Europa League. Cristiano Ronaldo e compagni, infatti, hanno ottenuto 4 punti nel doppio confronto con i nerazzurri, addirittura 6 contro il Villarreal, giunto secondo, e incredibilmente uno solo contro lo Young Boys, eliminato da tutte le competizioni. Missione portata definitivamente a compimento da Ralf Rangnick, che da fine novembre ha preso il posto di Ole Gunnar Solskjaer, esordendo proprio in occasione del pari interno contro gli svizzeri. Adesso, tuttavia, è arrivato il momento di fare sul serio e, dopo aver recuperato terreno in campionato, il tecnico tedesco punta ad andare fino in fondo anche in Champions League. Per raggiungere l'obiettivo, farà affidamento al succitato fuoriclasse portoghese come unica punta, supportato dal trio formato da Jadon Sancho, Bruno Fernandes e Marcus Rashford.

Atletico Madrid-Manchester United: orario e dove vederla in tv o in streaming

Il big match degli ottavi di finale di Champione League tra Atletico Madrid e Manchester United si disputerà mercoledì 23 febbraio 2022 alle 21:00, allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid. La gara sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva su Amazon Prime Video. Sarà possibile vederla tramite l'applicazione di Prime Video sui vari dispositivi mobili o smart tv. Gli abbonati potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX o ad una console: Playstation (PS4 e PS5) o Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X). Sarà possibile vederla sul proprio televisore collegando anche dei dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. I clienti Amazon Prime potranno inoltre assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app su smartphone o tablet. Gli abbonati sia a Sky che a Prime video potranno inoltre vederla attraverso l'app presente su SkyQ.

Atletico Madrid-Manchester United, probabili formazioni

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Llorente, Savic, Felipe Augusto, Reinildo; Correa, De Paul, Koke, Carrasco; Cunha, Suarez. All.: Diego Simeone

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Maguire, Varane, Shaw; Pogba, McTominay; Sancho, Bruno Fernandes, Rashford; Cristiano Ronaldo. All.: Ralf Rangnick

Il tabellone degli ottavi di finale di Champions League

Lo scorso dicembre, a Nyon, sono stati sorteggiati i soli accoppiamenti per gli ottavi di finale di Champions League, mentre il sorteggio di quarti e semifinali avverrà il prossimo 18 marzo. Nella prima settimana di ottavi di finale, l'Inter è stata messa ko dal Liverpool per 0-2 nonostante l'ottima partita disputata, e nella stessa serata il Bayern Monaco è stato fermato sull'1-1 dal Red Bull Salisburgo. Il giorno prima, invece, il PSG ha piegato il Real Madrid grazie al suo futuro sposo Kylian Mbappé, e contemporaneamente il Manchester City ha annientato lo Sporting Lisbona con uno 0-5 senza storia. In questa settimana, invece, oltre ad Atletico Madrid-Liverpool, che si disputerà in contemporanea con Benfica-Ajax, martedì 22 febbraio la Juventus ha affrontato il Villarreal in trasferta, alla stessa ora di Chelsea-Lilla.

Atletico Madrid-Manchester United: precedenti, statistiche e curiosità

L’incrocio tra le due compagini è un inedito per la massima competizione europea. Prima di oggi, infatti, Atletico Madrid e Manchester United si sono incontrare in sole due occasioni, più precisamente nella Coppa delle Coppe della stagione 1991/1992. In quella circostanza, il match d’andata in terra spagnola lo vinsero i colchoneros, imponendosi con un sontuoso 3-0, figlio della doppietta di Paulo Futre e della rete di Manolo. All’Old Trafford, invece, i gol di Mark Hughes e Bernd Schuster fissarono il risultato sull’1-1.

Più in generale, la tradizione dello United contro le spagnole non è propriamente favorevole: in 40 incontri in Champions League, infatti, il Manchester ha avuto la meglio in sole 10 occasioni, con 17 pareggi e 13 sconfitte. Equilibrato, ma più favorevole, invece, lo score dell’Atletico contro le inglesi, che ha incontrato 35 volte. In particolare, i biancorossi di Madrid hanno vinto in 13 occasioni, pareggiando e perdendo in maniera equamente divisa nelle restanti 22. Una partita, insomma, che anche alla luce della storia si preannuncia assolutamente spettacolare.


Michele Farina

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

31 26 4 1 60 82
2 AC Milan

AC Milan

31 21 5 5 26 68
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

31 13 9 9 10 48
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

30 12 7 11 7 43
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

31 9 11 11 -4 38
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

31 7 9 15 -20 30
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
17 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
18 Frosinone

Frosinone

31 6 8 17 -23 26
19 Sassuolo

Sassuolo

31 6 7 18 -23 25
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Champions League