Champions League

Champions League, PSG-Real Madrid: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Champions League, PSG-Real Madrid: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Oltre due mesi dopo l'ultima giornata della fase a gironi, la Champions League torna in grande stile con gli ottavi di finale e apre le danze con un big match come PSG-Real Madrid. Ecco tutto quello che dovete sapere sulla sfida.

PSG-Real Madrid

Il Paris Saint-Germain arriva alla sfida da quattro vittorie consecutive in campionato che hanno ancor più consolidato il primo posto in Ligue 1. Nel mezzo, però, gli uomini di Pochettino sono stato estromessi dalla Coppa di Lega dopo uno 0-0 contro il Nizza mutato in 5-6 ai calci di rigore per gli errori dagli undici metri di Paredes e Xavi Simmons. In Champions League, i parigini si sono qualificati come secondi nel Gruppo A alle spalle del Manchester City per un solo punto di differenza. In ogni caso, il wonderteam formato in estate si trova ad affrontare uno scoglio importante per poter finalmente mantenere le attese, ma dovrà farlo senza l'attesissimo ex Ramos e cercando fino all'ultimo di recuperare Neymar. Dal canto proprio, Messi ha segnato finora solamente due reti con la sua nuova maglia, nessuna delle quali in Champions League, ma nella sua carriera al Barcellona ha trafitto la porta dei Blancos in ben 26 occasioni.

Da fine gennaio manca invece Benzema: anche lui tenterà il recupero in extremis per la sfida. I madrileni si sono qualificati a questi ottavi di Champions League come prima forza del Gruppo D, perdendo solo 3 dei 18 punti a disposizione (incredibilmente contro lo Sheriff Tiraspol) e distanziando di 5 lunghezze l'Inter seconda. Primi in Liga, i Blancos ne hanno però vinta solo una nelle ultime tre, venendo  nel frattempo a loro volta eliminati in Copa del Rey ai quarti di finale contro l'Athletic Bilbao.

Orario di PSG-Real Madrid e dove vederla in tv o in streaming

La partita si terrà martedì 15 febbraio alle ore 21:00 allo stadio Parc des Princes di Parigi, noto al pubblico italiano come Parco dei Principi, e insieme a Sporting-Manchester City aprirà gli ottavi di finale dell'edizione 2021/22.

La gara sarà trasmessa in chiaro da Mediaset su Canale 5 e in abbonamento da Sky sui canali Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport (252), oltre che su Sky Sport 4K (213). Il match sarà visibile anche in streaming su NOW, Mediaset Infinity e – solo per gli abbonati Sky – Sky Go.

Il programma degli ottavi: quando e dove vedere le partite in tv o in streaming

PSG-Real Madrid: probabili formazioni

PSG (4-3-3): Navas; Hakimi, Marquinhos, Kimpembe, Bernat; Draxler, Paredes, Verratti; Di Maria, Messi, Mbappé. All. Pochettino

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Bale, Vinicius. All. Ancelotti

Il tabellone degli ottavi di Champions League

Lo scorso 13 dicembre le prime e le seconde classificate degli otto gironi sono state protagoniste del sorteggio di questi ottavi di finale. Le gare d'andata saranno inaugurate proprio martedì 15 con Sporting-Manchester City e PSG-Real, mentre mercoledì 16 saranno di scena RB Salisburgo-Bayern Monaco e Inter-Liverpool. Bisognerà aspettare una settimana per poter chiudere questo primo turno con Chelsea-Lille e Villareal-Juventus martedì 22 e Benfica-Ajax e Atletico Madrid-Manchester United mercoledì 23.

Le sfide di ritorno si svolgeranno nei turni 8-9 e 15-16 marzo, mentre chi emergerà come vincitrice nella doppia sfida si sintonizzerà certamente con Nyon venerdì 18 marzo per il sorteggio dei quarti di finale.

PSG-Real Madrid: precedenti, statistiche e curiosità

Quella di martedì sarà l'11^ sfida tra PSG e Real Madrid, con un bilancio che nelle prime 10 ha premiato di un soffio i madrileni con 4 vittorie a 3. Inoltre, c'è già un precedente agli ottavi di finale di Champions League 2017/18, un precedente che non sorride ai parigini. Sotto la direzione arbitrale di Rocchi, infatti, il Real vinse per 3-1 in casa la gara d'andata e si ripeté al ritorno espugnando il Parco dei Principi per 2-1. Tre dei cinque gol madrileni, ovviamente, li segnò Cristiano Ronaldo. Nelle altre due occasioni in cui queste due squadre si sono incontrate in una fase eliminatoria, però, è stato il PSG a scamparla: ai quarti di finale di Coppa UEFA 1992/93 riuscirono a ribaltare con un 4-1 il 3-1 dell'andata; ai quarti di Coppa delle Coppe 1993/94, invece, bastò pareggiare 1-1 in casa per salvaguardare l'1-0 ottenuto al Bernabeu all'andata. Tra i padroni di casa, gli ex di questa sfida sono Navas, Hakimi, Di Maria e ovviamente Ramos, che però sarà indisponibile. Sul fronte opposto, Mendy ha giocato nella cantera del Real sino all'U17.


Giovanni Rosati

Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
14 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
15 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
16 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Champions League