Seguici su

Serie A

Serie A, quando si gioca il recupero Bologna-Inter

Lautaro Martinez Inter

Nella lotta per il primo posto della Serie A e la corsa scudetto, c'è da valutare anche che l'Inter ha una partita in meno: le possibili date del recupero di Bologna-Inter

Sono state settimane turbolente quelle che hanno investito le prime posizioni della Serie A. Le prime tre della classe: Milan, Inter e Napoli, hanno fatto infatti qualche passo falso che le ha fatte rimanere tutte incollate tra loro, quando ci avviciniamo sempre di più al rush finale. Dopo l'ennesima mancata vittoria delle milanesi, un gol sul gong di Fabian Ruiz ha permesso al Napoli di battere la Lazio ed appaiare i rossoneri in vetta alla classifica.

La situazione al momento è di totale equilibrio, con il Napoli in testa in virtù degli scontri diretti con 57 punti, primato condiviso a 57 però con il Milan. Appena dietro l'Inter, che di punti ne ha invece 56. I nerazzurri però, a differenza delle altre due, hanno una gara da recuperare: quella contro il Bologna valida per la ventesima giornata di Serie A, che era inizialmente in programma per il 6 di gennaio ma è stata rinviata a causa del picco di contagi di covid.

L'Inter ha provato la via del ricorso nel quale richiedeva l'assegnazione della vittoria a tavolino, con il giudice sportivo che ha però respinto il ricorso nerazzurro e confermato che la gara va giocata. In seguito anche la Corte Sportiva d’appello ha sancito che la gara va disputata. Il quando però è ancora un mistero, soprattutto a causa del fitto calendario della squadra allenata di Inzaghi che, oltre ovviamente alla Serie A, è ancora impegnata anche in Coppa Italia (dove è in semifinale contro il Milan), ed in Champions League (dove è chiamata alla rimonta negli ottavi di finale contro il Liverpool).

Bologna-Inter: le possibili date per il recupero

Molto probabilmente la gara, che ricordiamo non avere ancora una data ufficiale per il recupero, verrà giocata tra marzo ed aprile. Dando un'occhiata al calendario, gli slot disponibili nel mese di marzo potrebbero essere quelli tra il 15 ed il 17 e tra il 29 ed il 31. Gli slot liberi di aprile, considerando l'eliminazione dalla Champions League dei nerazzurri, potrebbero invece essere quelli compresi tra il 5 ed il 7 e tra il 12 ed il 14.

La situazione potrebbe però cambiare in caso di impresa europea. Se i meneghini riusciranno infatti a ribaltare il risultato dell'andata ed a conquistare l'accesso ai quarti di finale di Champions, le date di aprile verrebbero automaticamente annullate. I quarti di finale della massima competizione europea sono infatti in programma proprio per quelle settimane: le gare di andata tra il 5 ed il 6 aprile, e quelle di ritorno tra il 12 ed il 13 di aprile. In caso di approdo dell'Inter ai quarti a quel punto aprile diventerebbe troppo fitto. A maggio lo slot disponibile sarebbe quello compreso tra il 3 ed il 5. A meno che l'Inter non superi anche i quarti di Champions, approdando dunque in semifinale, il cui ritorno sarà giocato proprio tra il 3 ed il 4 di maggio. In questa ultima ipotesi, rimarrebbero solo lo slot compresi tra il 10 ed il 12 di maggio e tra il 17 ed il 20 di maggio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A