Serie A

Venezia-Genoa: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Venezia-Genoa: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Domenica 20 febbraio andrà in scena Venezia-Genoa, per la 26^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Pier Luigi Penzo di Venezia.

Venezia-Genoa

I padroni di casa, dopo oltre un mese e mezzo di astinenza, hanno ritrovato la vittoria in un match molto delicato come quello di Torino. Tre punti che rappresentano un'autentica boccata d'ossigeno nella corsa salvezza, con i lagunari che hanno riagganciato il Cagliari al quartultimo posto e hanno da recuperare la partita di Salerno. Gli arancioneroverdi hanno dimostrato di essere più vivi che mai e senza ombra di dubbio faranno di tutto per giocarsela fino all'ultima giornata, difendendo una categoria che mancava da troppo tempo in casa veneta. Paolo Zanetti ha diversi motivi per sorridere, anche nella scelta degli undici titolari, visto il rientro dalla squalifica di Gianluca Busio e Pietro Ceccaroni, ma solo quest'ultimo dovrebbe partire dall'inizio, al fianco di Mattia Caldara. In avanti, invece, sarà assente, proprio per squalifica, David Okereke, che verrà certamente sostituito da Nani, con Mattia Aramu e Thomas Henry a completare il tridente.

L'arrivo in panchina di Alexander Blessin sembra aver dato al Genoa, quantomeno, un minino di solidità per quanto riguarda l'assetto in campo e anche nella mentalità con la quale si affrontano le partite. Nelle ultime uscite, infatti, i rossoblù sono riusciti a non perdere, ma allo stesso tempo non sono mai andati oltre il pareggio, contro Udinese, Roma e Salernitana. Soprattutto in questa circostanza, tifosi e non solo, si sarebbero aspettati qualcosa di più, vista la precaria situazione di classifica che vede i liguri al penultimo posto. Ad ogni modo, i giochi sono tutt'altro che chiusi: il quartultimo posto, occupato proprio dagli avversari veneti e dal Cagliari, dista solo sei lunghezze, e proprio per questo diventa fondamentale provare a vincere questa partita. Per riuscire nell'intento il tecnico tedesco ricorrerà a tutti gli uomini migliori, col solito Mattia Destro al centro dell'attacco e il trio formato da Caleb Ekuban, Manolo Portanova e Kelvin Yeboah alle proprie spalle.

Venezia-Genoa: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Venezia-Genoa si giocherà domenica 20 febbraio 2022 alle ore 15:00 allo stadio Pier Luigi Penzo di Venezia. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Venezia-Genoa: formazioni e convocati

Probabili formazioni Venezia-Genoa

Probabile formazione Venezia (4-3-3): Lezzerini; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Ampadu, Crnigoj; Aramu, Henry, Nani. All.: Paolo Zanetti

Probabile formazione Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Maksimovic, Criscito, Vasquez; Sturaro, Badelj; Ekuban, Portanova, Yeboah; Destro. All.: Alexander Blessin

Venezia-Genoa: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Venezia e Genoa, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Thomas Henry

L'attaccante francese rappresenta il perno del reparto offensivo arancioneroverde, in quanto si è rivelato prezioso sia in ottica gol che assist, rispettivamente 4 e 3 finora in stagione. Le statistiche inoltre, sottolineano come l'ex OH Leuven abbia maggiore confidenza con la porta avversaria soprattutto lontano dalle mura amiche, in quanto l'unico gol realizzato allo stadio Penzo risale alla sconfitta nel derby contro l'Hellas Verona. Per ottenere la permanenza in massima serie occorrerà che anche lui trovi maggiore continuità in proiezione offensiva, e la migliore occasione non può che essere quella dello scontro diretto contro il Genoa.

Caleb Ekuban

L'attaccante italo-ghanese sta trovando sempre maggiore continuità nelle proprie prestazioni, e l'assist per l'onnipresente Mattia Destro nel match contro la Salernitana confermano ulteriormente la sua crescita. Di certo quello zero alla voce gol realizzati fa storcere il naso e non poco, ma con un obiettivo importante in palio come quello della permanenza in Serie A, il contributo dell'ex Trabzonspor risulterà fondamentale. Inoltre, avendo nella velocità la sua dote migliore, il fatto di giocare in trasferta contro una squadra chiamata a fare la partita potrebbe giocare a proprio vantaggio, trovando ampi spazi per colpire gli avversari.

Venezia-Genoa: precedenti, statistiche e curiosità

Storicamente parlando l’impegno contro i liguri, per i padroni di casa, è per tutt’altro che facile. Le due compagini, infatti, si sono già incrociate in 47 occasioni, e il bilancio è di vittorie e nettamente favorevole al Genoa, che ha avuto la meglio in 23 occasioni contro le sole 9 del Venezia. I pareggi, invece, sono stati 15, di cui l’ultimo risale al match d’andata allo stadio Ferraris, terminato 0-0. Prima di allora le squadre non di affrontavano dal 2005, nella partita passata sotto i riflettori della cronaca per lo scandalo calcioscommesse che condannò i rossoblù a passare dalla Serie A appena conquistata alla Serie C1. L’ultimo precedente al Penzo, quell’anno, vide l’ennesima vittoria del “grifone”, con le reti di Milito, Rimoldi e Caccia. In Serie A, poi, la musica non cambia, con 11 vittorie del Genoa e un pareggio. Il Venezia, insomma, sarà chiamato a giocare anche contro la tradizione.


Michele Farina

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

36 22 8 6 29 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

35 19 6 10 26 63
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
10 Torino

Torino

36 12 14 10 1 50
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

36 8 13 15 -20 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Serie A