Seguici su

Serie A

Cagliari-Milan: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Bosko Sutalo Verona Olivier Giroud Milan

Sabato 19 marzo andrà in scena Cagliari-Milan, per la 30^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match della Unipol Domus di Cagliari.

Cagliari-Milan

Continua a zoppicare la formazione di casa, la quale, dopo aver collezionato due vittorie e tre pareggi, rimedia un'altra sconfitta dopo quella contro la Lazio, stavolta nello scontro diretto per la salvezza di La Spezia. La compagine isolana sembra che al momento stia vivendo un periodo di smarrimento più mentale che fisico, che può anche essere ammissibile dopo aver vissuto una rimonta per raggiungere il quartultimo posto. Allo stesso tempo, tuttavia, la salvezza è tutt'altro che in cassaforte, visti i soli tre punti di vantaggio sul Venezia, che ha anche una partita da recuperare, e proprio per questo occorrerà riprendere a fare punti quanto prima, anche contro un “gigante” come il Milan. Motivo per il quale l'allenatore Walter Mazzarri farà affidamento su tutti i propri uomini migliori, compresi i diffidati Giorgio Altare, Matteo Lovato e Razvan Marin.

La capolista del campionato, dal canto proprio, prosegue spedita la propria marcia verso il tricolore, dopo aver centrato un altro successo, per 1-0, in casa contro l'Empoli. La compagine rossonera sembra aver finalmente raggiunto la maturità per arrivare fino in fondo ala competizione, e dopo aver messo alle spalle tutti gli scontri diretti, in maniera sempre vincente, adesso è chiamata a consolidare la propria leadership, evitando di ricadere in clamorosi scivoloni contro le cosiddette “piccole”, come troppo spesso è accaduto nel corso della stagione. Il tecnico Stefano Pioli sa bene che è arrivato il momento della verità, e proprio per questo farà affidamento su tutti i giocatori più rappresentativi, compreso l'evergreen Zlatan Ibrahimovic, sempre pronto a dare il proprio contributo. In avanti, tuttavia, toccherà ancora una volta a Olivier Giroud il ruolo di titolare, con Junior Messias, Franck Kessié e Rafael Leao pronti a rifornirlo a dovere.

Cagliari-Milan: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Cagliari-Milan si giocherà sabato 19 marzo 2022 alle ore 20:45 alla Unipol Domus di Cagliari. La partita sarà trasmessa in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Cagliari-Milan: formazioni e convocati

Probabili formazioni Cagliari-Milan

Probabile formazione Cagliari (3-5-2): Cragno, Altare, Lovato, Goldaniga; Bellanova, Grassi, Marin, Baselli, Dalbert; Pereiro, Joao Pedro. All.: Walter Mazzarri

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, Kessié, Rafael Leao; Giroud. All.: Stefano Pioli

Cagliari-Milan: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Cagliari e Milan, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Gaston Pereiro

Dopo aver vissuto un ottimo inizio di 2022, con 4 gol e 2 assist decisivi nella rimonta verso la zona salvezza, il fantasista uruguaiano sta risentendo più del dovuto di una certa stanchezza, forse più mentale che fisica. Gaston Pereiro, infatti, dopo aver trascorso tanti mesi in panchina, si è ritrovato a giocare tutte le partite da titolare, e il fatto di risultare spesso e volentieri decisivo potrebbe aver portato a una situazione di precoce appagamento. Ad ogni modo, partite come quella contro il Milan sono sempre stimolanti per qualsiasi calciatore, e proprio per questo il numero 20 rossoblù potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa.

Olivier Giroud

L'attaccante francese ha definitivamente infranto la maledizione dei numeri 9 post-Inzaghi, prendendo per mano il Milan e conducendolo in cima alla classifica con 8 gol e 3 assist. Già nel match d'andata Giroud è stato decisivo con una doppietta, e con una difesa “ballerina” come quella sarda è probabile che si ripeta ancora anche alla Unipol Domus. A corroborare ulteriormente questo concetto si aggiunge anche un'altra statistica, che vede Giroud a segno tre volte in trasferta, sempre negli scontri diretti contro Inter e Napoli, invertendo la precedente tendenza che lo vedeva in gol solo a San Siro.

Cagliari-Milan: precedenti, statistiche e curiosità

Negli 87 precedenti tra rossoblù e rossoneri il bilancio di vittorie è senza storia: 58 le affermazioni della formazione ospite contro le sole 9 dei padroni di casa, mentre i pareggi sono stati 28. Come accennato, nel match d’andata il Milan ha travolto il Cagliari per 4-1 grazie alla doppietta di Giroud, accompagnata dalle reti di Tonali, Rafael Leao e Deiola. L’ultima volta in cui i sardi hanno ottenuto almeno un punto contro i meneghini risale a pochi mesi prima, quando a San Siro non si andò oltre lo 0-0. L’ultima affermazione isolana, in assoluto e tra le mura amiche, è datata, invece, 28 maggio 2017, quando, dopo il botta e risposta tra Joao Pedro e Lapadula, ci pensò Pisacane a regalare i tre punti alla propria squadra. Di certo, tuttavia, la storia vorrebbe che, anche stavolta, l’esito sia un altro.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A