Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Inter: da Lazaro a Satriano, il futuro dei giocatori in prestito

Dalbert Cagliari

L’Inter ha alcuni giocatori in prestito verso altri club per questa stagione, vediamo quali sono i  principali prospetti che potrebbero rientrare alla base il prossimo anno ed essere utili a Simone Inzaghi, quelli che verranno mandati ancora in prestito e i calciatori che possono risultare delle ottime plusvalenze per la dirigenza nerazzurra. 

I difensori dell’Inter in prestito

Da Valentino Lazaro a Zinho Vanheusden, scopriamo quali sono i difensori più interessanti che l’Inter ha mandato in prestito ad altri club e quali possono essere utili per Simone Inzaghi nella prossima sessione di calciomercato.

Valentino Lazaro, esterno destro in prestito al Benfica

Il giocatore austriaco era una delle grandi promesse del calcio internazionale qualche anno fa, non è diventato il fenomeno che si aspettava e a 25 anni è un comunque un buon giocatore. Valentino Lazaro, con la maglia del Benfica in questa stagione ha giocato 25 partite tra Campionato e Coppe con 2 assist. L’Inter proverá a monetizzare da una sua cessione a giugno, cercando di incassare almeno 10 milioni di euro.

Zinho Vanheusden, difensore centrale in prestito al Genoa

Tanti guai fisici per Zinho Vanheusden in questa stagione con il Genoa, è riuscito a giocare 14 match in campionato e 2 in Coppa Italia. Attualmente è nuovamente alle prese con un infortunio. Il difensore belga avrà bisogno di un'ulteriore stagione in prestito per giocare con continuitá e capire quale sarà il suo futuro all’Inter. Il suo valore di mercato su Transfermarkt è di 10 milioni di euro.

Dalbert, esterno sinistro in prestito al Cagliari

Dalbert dopo un inizio di stagione con qualche difficoltà, se la sta cavando egregiamente dopo l’arrivo di Walter Mazzarri sulla panchina del Cagliari. Se l’esterno brasiliano continuerà ad offrire prestazioni convincenti è probabile che il club sardo lo riscatterà nella prossima finestra di calciomercato. Il prezzo è fissato a 7 milioni di euro e al Nizza spetta una percentuale compresa tra il 10-20% sulla sua eventuale cessione. Quest’anno Dalbert ha giocato 24 match con 1 assist in maglia rossoblú.

Calciomercato Cagliari: da Bellanova a Deiola, il punto sui gioielli del Cagliari

I centrocampisti dell’Inter in prestito

Da Stefano Sensi a Lucien Agoumé, ecco i centrocampisti che stanno giocando in altre squadre e che il prossimo anno torneranno all’Inter.

Stefano Sensi, centrocampista in prestito alla Sampdoria

Stefano Sensi sta giocando con continuità finora alla Sampdoria e ha la piena fiducia del suo allenatore Marco Giampaolo. L’obiettivo è giocare con regolarità e tenere lontano lo spettro degli infortuni che finora ha condizionato negativamente la carriera del centrocampista classe 1995. Da quando è arrivato ha disputato 5 partite segnando 1 goal (all’esordio) con i blucerchiati. Avrà tempo fino al termine della stagione per convincere Simone Inzaghi che potrà essere un tassello importante per il suo scacchiere l’anno prossimo all'Inter.

Lucien Agoumé, mediano in prestito allo Stade Brestois

Lucien Agoumè sta giocando con continuità allo Stade Brestois insieme a Martin Satriano. Il 20enne francese è un mediano senza troppi fronzoli dalla grande forza fisica che eccelle soprattutto in fase di interdizione. Si sta facendo le ossa nel club francese, è sceso in campo in 23 partite, il 74% delle volte da titolare. Agoumé è ancora giovane ed è probabile che l’Inter lo mandi nuovamente in prestito per il prossimo anno.

Gli attaccanti dell’Inter in prestito

Da Andrea Pinamonti a Salvatore Esposito, vediamo quali sono gli attaccanti più interessanti che la società nerazzurra ha spedito in prestito ad altri club per farsi le ossa e giocare con regolarità.

Andrea Pinamonti, attaccante in prestito all’Empoli

L’attaccante di Cles è stato tra i più positivi dei giocatori in prestito ad altri club. Con l’Empoli ha collezionato 29 presenze con 9 goal e 1 assist contribuendo ai buoni risultati ottenuti fin qui da Aurelio Andreazzoli. L’impressione è che verrá usato come possibile pedina di scambio per arrivare a Gianluca Scamacca del Sassuolo. Difficilmente resterà all’Inter il prossimo anno per fare la riserva, in alternativa si prospetta un’altra stagione in prestito per lui.

Calciomercato Empoli, Zurkowski sulla lista delle big: le condizioni e le possibili destinazioni

Samuele Mulattieri, attaccante in prestito al Crotone

Samuele Mulattieri è tra gli attaccanti più promettenti del panorama nazionale. Quest’anno gioca con il Crotone, dove ha collezionato 27 partite con 6 goal nel Campionato di Serie B, 1 presenza e 1 rete in Coppa Italia. Nonostante le ottime prestazioni per il 21enne della nazionale U21 non c’è ancora spazio all’Inter e avrà probabilmente bisogno di un’altra stagione in prestito per migliorare tecnicamente e fisicamente.

Sebastiano Esposito, attaccante in prestito al Basilea

Sebastiano Esposito era partito forte con la maglia del Basilea, la sua vena realizzativa è un po calata anche se ha segnato nell’ultimo match di Europa League, nella sconfitta contro l’Olympique Marsiglia per 2-1. Quest’anno con il club svizzero ha segnato 5 goal e distribuito 7 assist in 23 gare ufficiali. Il club svizzero ha un diritto di riscatto sul 19enne di Castellammare di Stabia, con l’Inter che potrà esercitare l’opzione di controriscatto. Il suo futuro dipenderá da quante reti metterà a segno da qui alla fine del campionato, l’opzione più probabile è un altro anno di prestito lontano dal club nerazzurro.

Martin Satriano, attaccante in prestito allo Stade Brestois

Martin Satriano è un attaccante di 21 anni uruguaiano che è stato mandato in prestito dall’Inter allo Stade Brestois. L’impatto in Ligue 1 del centravanti di Montevideo è stato ottimo a livello realizzativo, infatti ha segnato 3 goal in 6 partite di campionato. Probabilmente per lui vale lo stesso discorso fatto per Sebastiano Esposito e Samuele Mulattieri, se resterà all’Inter dovrà approfittare delle poche occasioni per guadagnarsi una maglia da titolare, più percorribile andare a giocare in prestito altrove per dimostrare il suo valore e progredire tecnicamente.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato