Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, addio Kessiè: da Renato Sanches a Coutinho, tutti i possibili sostituti

coutinho brasile

Franck Kessié ha firmato per il Barcellona, il Milan dice addio al centrocampista ivoriano che lascerà il club rossonero a parametro zero a fine campionato. Vediamo quali sono gli obiettivi di Paolo Maldini per sostituirlo.

Franck Kessié – Barcellona: i dettagli del contratto

L’accordo era già nell’aria in questi giorni, Kessié aveva già fatto capire di volere il Barça. Il club catalano ha dato una consistente accelerata per concretizzare il trasferimento in Spagna del centrocampista ivoriano, in scadenza di contratto con il Milan il 30 giugno 2022. Il Barcellona offrirà un contratto di quattro anni a 7 milioni di euro a stagione, bonus compresi. Possiamo già considerare Franck Kessié un giocatore blaugrana visto che ha già firmato il contratto e ha svolto le visite mediche questa mattina a Lugano in Svizzera.

Cinque anni in rossonero, i numeri di Kessié  

Era l’estate del 2017 quando la dirigenza rossonera riscattò per 24 milioni di euro Franck Kessié dall’Atalanta. 36 gol e 16 assist in 214 partite, nelle sue cinque stagioni in rossonero per il centrocampista ivoriano. La migliore forse quella del 2020-21 dove Kessié realizzó 14 reti condite da 6 assist.

Da Renato Sanches a Coutinho, gli obiettivi del Milan

Dopo mesi di trattative Milan e Kessié non sono mai stati sulla stessa corrente di pensiero per il rinnovo del contratto – l’addio era inevitabile e a giugno Kessié vestirà la maglia del Barcellona. Vediamo quali sono i piani e gli obiettivi di Maldini & Massara per rinforzare il centrocampo rossonero dopo questa partenza a parametro zero.

Renato Sanches del Lille, possibile sostituto di Franck Kessié

Anche se la testa è concentrata alla corsa scudetto con Inter, Napoli e Juventus – la dirigenza rossonera sta pianificando il futuro per la prossima stagione e sondando il terreno per decidere chi sará il sostituto di Franck Kessié. Renato Sanches è un pallino di Paolo Maldini e Frederic Massara, il centrocampista portoghese ha un contratto che lo lega al Lille fino al 30 giugno 2022. Secondo le ultime indiscrezioni la cifra richiesta da Les Dogues è di circa 30 milioni di euro, tenendo in considerazione che Sanches ha chiaramente espresso la sua volontà di cambiare aria. Il centrocampista ex Bayern Monaco non ha nascosto di accettare come sua prossima destinazione il Milan, ma resta da trovare una accordo a livello economico e guardarsi anche dalla concorrenza. A favore del Diavolo c’è la possibilità che il Lille perderá a parametro zero il classe 1997 di Lisbona, pertanto potrebbe decidere di cederlo a cifre inferiori. Dopo tre anni in Ligue 1, Renato Sanches potrebbe sbarcare in Serie A e ritrovare i suoi ex compagni di squadra, Rafael Leao e Mike Maignan.

Milan scatenato sul mercato, quasi fatta per Origi

Intanto il Milan guarda anche ai colpi low cost, sembra essere sempre più vicino Divock Origi del Liverpool. Il centravanti dei Reds si libererà a parametro zero il prossimo giugno e potrebbe essere un eccellente innesto per il reparto offensivo rossonero. A quanto pare la dirigenza rossonera avrebbe già il “sì” del giocatore. Il Milan è pronto ad offrire ad Origi un contratto di 4 anni a 3,5 milioni di euro a stagione.

Da Noa Lang a Coutinho, tutti i possibili sostituti di Kessié

La lista dei possibili eredi di Franck Kessié è lunga, nel taccuino di Paolo Maldini c’è anche Noa Lang del Bruges. Attaccante olandese di 22 anni che il Milan seguiva già nella finestra di calciomercato invernale. Noa Lang ha giocato 40 partite quest’anno con 8 gol e 13 assist tra Jupiler Pro League, Champions League e coppe nazionali. Recentemente è tornato caldo anche il nome di Philippe Coutinho, attualmente in prestito all’Aston Villa dal Barcellona. Il trequartista brasiliano è rinato con i Villans, con 4 gol e 3 assist in 10 partite di Premier League. La dirigenza rossonera dovrà decidere se continuare ad aspettare Brahim Diaz, nel caso uno tra Coutinho e Noa Lang potrà alternarsi con il trequartista spagnolo. L’attaccante olandese è sicuramente una soluzione più in linea con i piani di ringiovanire la rosa del Diavolo. Il brasiliano di Rio compirà 30 anni il prossimo 12 giugno e ci vorranno almeno 20 milioni di euro per convincere il Barcellona che detiene ancora il suo suo cartellino.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato