Seguici su

Champions League

Champions League, Bayern Monaco-Salisburgo: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Kimmich Bayern Monaco

Martedì 8 marzo 2022 si gioca la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Ecco tutto ciò che devi sapere su Bayern Monaco-Salisburgo.

 

Bayern Monaco-Salisburgo

Il Bayern Monaco è decisamente una delle squadre favorite per la vittoria finale della Champions League. I tedeschi hanno una super squadra, per gran parte ancora la stessa che ha vinto all’ultimo atto contro il Psg nell’estate 2020. In Bundesliga la situazione è abbastanza sotto controllo, con il Borussia Dortmund che insegue al secondo posto ma che avrebbe bisogno di un miracolo da qui alla fine per rimontare i bavaresi. A parte l’incidente di percorso di qualche settimana fa in trasferta col Bochum, la squadra di Nagelsmann vince in campionato da metà gennaio: Colonia, Herta Berlino, Lipsia, Greuther Furth ed Eintracht Francoforte.

Situazione molto simile per il Red Bull Salisburgo, che sta gestendo con grande facilità il proprio campionato. Gli austriaci sono ovviamente in testa nella loro Bundesliga, nettamente avanti rispetto a Sturm e Wolfsberg. La squadra di Jaissle è in fiducia, sta bene sia dal punto di vista fisico che mentale. I bavaresi sono di sicuro favoriti, ma dopo l’1-1 della gara dell’andata fare il colpaccio non è più così impossibile.

 

Orario di Bayern Monaco-Salisburgo e dove vederla in TV o in streaming

La partita Bayern Monaco-Salisburgo si gioca martedì 8 marzo 2022 alle ore 21.00 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, in Germania.

La gara sarà trasmessa in diretta in esclusiva da Sky. Il canale di riferimento sul quale sarà possibile vedere il match è Sky Sport (canale 252). I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go.

 

Bayern Monaco-Salisburgo: probabili formazioni

Probabile formazione Bayern Monaco (3-2-4-1): Ulreich; Pavard, Sule, L. Hernandez; Kimmich, Tolisso; Gnabry, Muller, Sané, Coman; Lewandowski. All. Nagelsmann

Probabile formazione Salisburgo (4-3-1-2): Kohn; Kristensen, Solet, Wober, Ulmer; Capaldo, Camara, Seiwald; Aaronson; Okafor, Adeyemi. All. Jaissle

 

Bayern Monaco-Salisburgo: il tabellone della Champions League

Il Bayern Monaco è arrivato agli ottavi di finale di Champions League vincendo il proprio girone davanti a Benfica, Barcellona e Dinamo Kiev. I bavaresi hanno chiuso il gruppo a punteggio pieno, vincendo tutte e 6 le partite con 22 gol fatti ed appena 3 subiti.

Di conseguenza, il Red Bull Salisburgo ha chiuso il proprio girone da seconda classificata dietro al Lilla di 1 solo punto, eliminando Siviglia e Wolfsburg. Gli austriaci hanno ottenuto 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, per un totale di 10 punti.

La gara d’andata tra le due squadre è terminata 1-1. Allo Stadio Wals-Siezenheim, gli austriaci sono sorprendentemente passati in vantaggio con Adamu dopo 20 minuti, e i bavaresi sono riusciti a riacciuffarla solo al 90’ con Coman. Dominio assoluto del Bayern Monaco dal punto di vista delle statistiche, che però è riuscito a sfondare il muro dei padroni di casa solo nel finale. In ogni caso, da questa edizione della Champions League non esiste più la regola del gol in trasferta: ciò significa che qualsiasi pareggio nella gara di ritorno manderà le due squadre ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Per passare il turno, entrambe le formazioni sono costrette a vincere la partita dell’Allianz Arena.

Oltre a Bayern Monaco-Salisburgo, in contemporanea martedì sera andrà in scena anche Liverpool-Inter (2-0), mentre mercoledì sarà la volta di Manchester City-Sporting Lisbona (5-0) e Real Madrid-Psg (0-1). Settimana prossima invece andranno in scena le altre gare di ritorno: Manchester United-Atletico Madrid (1-1), Ajax-Benfica (2-2), Juventus-Villarreal (1-1) e Lilla-Chelsea (0-2).


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League