Seguici su

Altre Competizioni

Conference League, Vitesse-Roma: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Zaniolo Karsdorp Roma

Giovedì 10 marzo 2022 si gioca la gara d’andata degli ottavi di finale di Conference League. Ecco tutto ciò che devi sapere su Vitesse-Roma.

 

Vitesse-Roma

Il Vitesse è arrivato agli ottavi di finale di Conference League passando per i playoff, dove ha eliminato nel doppio incontro il Rapid Vienna. Gli olandesi stanno facendo un discreto campionato: 6^ posto momentaneo in Eredivisie ad inseguire Twente ed AZ Alkmaar, ma con le posizioni europee che ormai sembrano irraggiungibili. Il Vitesse non perde in campionato da metà febbraio, quando davanti ai propri tifosi ha rimediato un pesantissimo 0-5 per mano del PSV Eindhoven.

Situazione simile per la Roma, che però ha tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo a questa competizione. La squadra di Mourinho ha vinto il proprio girone ed è quindi arrivata agli ottavi di finale senza passare dagli spareggi. In Serie A, i giallorossi stanno attraversando un momento di pericolosi alti e bassi: in queste settimane si deciderà il futuro della squadra anche in vista della prossima stagione. La Roma è a ridosso dei posti validi per l’Europa: si gioca la qualificazione con Lazio, Atalanta e – forse – Juventus.

La Roma può vincere la Conference League? Perché sì e perché no

 

Orario di Vitesse-Roma e dove vederla in TV o in streaming

La partita Vitesse-Roma si gioca giovedì 10 marzo 2022 alle ore 18.45 allo Stadio Gelredome ad Arnhem, in Olanda.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (PlayStation o Xbox) o a dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app.

La gara sarà trasmessa in diretta anche da Sky. I canali di riferimento sui quali sarà possibile vedere il match sono Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport (canale 251). I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go.

 

Vitesse-Roma: probabili formazioni

Probabile formazione Vitesse (3-1-4-2): Houwen; Oroz, Doekhi, Rasmussen; Tronstad; Dasa, Wittek, Bero, Domgjoni; Frederiksen, Grbic. All. Letsch

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Veretout, El Shaarawy; Zaniolo, Pellegrini, Abraham. All. Mourinho

 

Vitesse-Roma: il tabellone degli ottavi di finale di Conference League

Il Vitesse è arrivato agli ottavi di finale dopo aver chiuso il proprio girone al secondo posto con 10 punti conquistati dopo il Rennes, ma davanti a Tottenham – una delle squadre favorite – e Mura. Gli olandesi sono quindi dovuti passare dal playoff contro il Rapid Vienna scesa dall’Europa League, poiché classificatasi come terza nel rispettivo gruppo. Dopo il 2-1 in trasferta nella gara d’andata, il Vitesse ha ribaltato il risultato al ritorno vincendo 2-0 davanti ai propri tifosi.

Percorso più semplice invece per la Roma, che nonostante qualche ko inaspettato ha comunque vinto il proprio girone di Conference League. I giallorossi hanno ottenuto 13 punti ed hanno chiuso davanti al Bodo Glimt – di una sola lunghezza – allo Zorya ed al CSKA Sofia. Da prima classificata, hanno quindi pescato all’urna di Nyon una delle squadre vincenti del playoff.

Oltre a Vitesse-Roma, giovedì sera andranno in scena in contemporanea anche tutte le altre gare d’andata degli ottavi di finale di Conference League: Partizan Belgrado-Feyenoord, Slavia Praga-LASK, Paok Salonicco-Gent, PSV Eindhoven-Copenhagen, Bodo Glimt-AZ Alkmaar, Leicester-Rennes e Marsiglia-Basilea.

 

Vitesse-Roma: precedenti, statistiche e curiosità

Vitesse e Roma non si sono mai incontrate nella loro storia in nessuna competizione. Questa è la prima sfida in assoluto tra le due squadre.

In compenso, gli olandesi hanno già affrontato in passato altre squadre italiane. Per un totale di 8 partite, il Vitesse ha già incontrato Parma, Hellas Verona, Inter e Lazio. Il bilancio per gli olandesi è in parità con tutte queste formazioni tranne che con i biancocelesti, con cui in 2 gare hanno rimediato un pareggio ed una sconfitta. Il doppio scontro con la Lazio è proprio l’episodio più recente: le due squadre si sono trovate una di fronte all’altra nel 2017 durante i gironi di Europa League (prima il 2-3 in Olanda e poi l’1-1 all’Olimpico di Roma).

D’altra parte, anche la Roma ha già giocato contro altri club olandesi. In totale le partite sono 8: 4 contro l’Ajax, 2 con il PSV Eindhoven e 2 con il Feyenoord. Con le prime due il bilancio è in assoluta parità, mentre con quest’ultima sono avanti proprio i giallorossi. La sfida più recente è ovviamente quella contro l’Ajax nella stagione scorsa: la squadra di Fonseca eliminò infatti gli olandesi ai quarti di finale di Europa League vincendo prima addirittura all’Amsterdam Arena per 1-2 e pareggiando poi in casa per 1-1.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Altre Competizioni