Seguici su

Europa League

Europa League, Atalanta-Bayer Leverkusen: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Atalanta

L'Europa League torna in campo per lo svolgimento degli ottavi di finale. Uno dei match di maggiore interesse è sicuramente quello che vedrà fronteggiarsi l'Atalanta e i tedeschi del Bayer Leverkusen. Ecco una presentazione della partita del Gewiss Stadium di Bergamo, con probabili formazioni, orario e dove vederla in tv.

Atalanta-Bayer Leverkusen

La compagine bergamasca, nonostante la sconfitta di Roma, in campionato è in piena lotta per conquistare un posto in Champions League per il quarto anno di fila, anche se, nel corso della stagione, ha dovuto salutare la massima competizione europea già nella fase a gironi. In seguito, nella fase degli spareggi di Europa League, è riuscita ad avere la meglio contro un Olympiacos combattivo ma che alla fine ha dovuto cedere per 2-1 in trasferta e 3-0 in casa contro gli uomini di Gian Piero Gasperini. Gli orobici si apprestano così a disputare gli ottavi di finale di Europa League dopo che, nel 2017/2018, si erano fermati ai sedicesimi, contro il Borussia Dortmund. Di certo i nerazzurri punteranno ad andare più in fondo possibile alla competizione, cercando di emulare le imprese del 1988, con la semifinale di Coppa delle Coppe, e del 2020, quando il PSG ribaltò in pieno recupero quella che sembrava essere una certa semifinale di Champions League. Ancora una volta, vista l'emergenza in attacco, il tecnico bergamasco dovrebbe puntare sulle “false punte” Jeremie Boga e Mario Pasalic, con Teun Koopmeiners a sostegno, dietro di loro.

La compagine tedesca, dal canto proprio, sta lottando per gli stessi obiettivi degli avversari, e al momento si trova al terzo posto in campionato, a 8 lunghezze dalla seconda e a +4 sul quinto posto, che li escluderebbe dalla prossima Champions League. Inoltre, per quanto riguarda proprio il cammino europeo, la formazione di Gerardo Seoane è riuscita a imporsi in un girone non facile, davanti ad avversarie insidiose come il Real Betis e il Celtic Glasgow, oltre che il fanalino di coda Ferencvaros. Il Bayer Leverkusen, inoltre, vanta un'ottima tradizione nella competizione, avendola anche vinta nella stagione 1987/1988, mentre due stagioni fa è stata eliminata dall'Inter ai quarti di finale. Di certo, quindi, i rossoneri faranno di tutto, anche in questa circostanza, per rispettare la tradizione e arrivare quanto più possibile in fondo al torneo. Un obiettivo che, per essere raggiunto, richiederà l'apporto di tutti gli uomini migliori, dal portiere Lukas Hradecky all'ex Roma e Sampdoria Patrik Schick, passando per il centrocampista Exequiel Palacios.

Atalanta-Bayer Leverkusen: orario e dove vederla in tv o in streaming

Il match degli ottavi di finale di Europa League tra Atalanta e Bayer Leverkusen si disputerà giovedì 10 marzo 2022 alle 21:00, al Gewiss Stadium di Bergamo. La gara sarà trasmessa in diretta, in chiaro, su TV8, canale 8 del digitale terrestre, e in alta definizione su TV8 HD, canale 508 del digitale terrestre e canale 125 di Sky. Sarà possibile vederla, inoltre, su  DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Atalanta-Bayer Leverkusen, probabili formazioni

Probabile formazione Atalanta (3-4-1-2): Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Koopmeiners; Pasalic, Boga. All.: Gian Piero Gasperini

Probabile formazione Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky; Frimpong, Tapsoba, Hincapiè, Bakker; Aranguiz, Palacios; Adli, Wirtz, Diaby; Schick. All.: Gerardo Seoane

Il tabellone degli ottavi di finale di Europa League

Lo scorso 25 febbraio, a Nyon, sono stati sorteggiati i soli accoppiamenti per gli ottavi di finale di Europa League, mentre il sorteggio di quarti e semifinali avverrà il prossimo 18 marzo. Oltre a quello tra Atalanta e Bayer Leverkusen, il 10 marzo sono in programma altre sei partite, poiché il Lipsia è già qualificato alla fase successiva, dopo la decisione presa dall'Uefa sullo Spartak Mosca e su tutte le squadre russe nelle competizioni europee. In particolare, alle 18:45, si svolgeranno i match Porto-Lione, Real Betis-Eintracht Francoforte e Siviglia-West Ham. In contemporanea con l'incontro tra nerazzurri e rossoneri, invece, si svolgeranno Barcellona-Galatasaray, Rangers Glasgow-Stella Rossa e Sporting Braga-Monaco.

Atalanta-Bayer Leverkusen: precedenti, statistiche e curiosità

Quello tra Atalanta e Bayer Leverkusen rappresenta un incontro assolutamente inedito per qualsiasi competizione europea. I nerazzurri, nella propria storia, hanno incontrato squadre tedesche in sei occasioni, vincendo una sola volta, 1-0 contro il Colonia firmato Nicolini, neanche a farlo a posta in occasione degli ottavi di finale di Coppa Uefa, mentre in trasferta il risultato fu 1-1. Decisamente più sfortunato il doppio confronto con il Bochum nella Coppa Intertoto del 1978, terminato con un doppio ko per 3-1 e 1-2. Nella storia più recente, invece, gli uomini di Gasperini, come accennato, hanno affrontato il Borussia Dortmund ai sedicesimi di finale di Europa League, nel 2018: scoppiettante 3-2 al Westfalenstadion per i gialloneri quasi rimontato al Gewiss Stadium. Toloi, infatti, segnò la rete che diede l’illusione di poter passare il turno, ma Schmelzer fissò il risultato sull’1-1, eliminando la “dea”.

Decisamente più numerosi i precedenti del Bayer Leverkusen contro le italiane. I tedeschi, in particolare, hanno affrontato quattro volte Juventus, Lazio, Roma e Udinese, tre volte l’Inter e due volte il Parma tra le varie competizioni europee. Come detto, il precedente più recente è il 2-1 per i nerazzurri nei quarti di finale del 2020, con reti di Barella, Lukaku e Havertz. Un risultato che, più in generale, rispecchia il bilancio complessivo di 11 sconfitte complessive del Leverkusen contro le squadre del “belpaese”, a fronte di sole 5 vittorie e 5 pareggi. E l’augurio della tifoseria bergamasca è che anche in questa circostanza la tradizione venga rispettata.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Europa League