Seguici su

Serie A

Genoa-Empoli: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Salvatore Sirigu Genoa

Domenica 6 marzo andrà in scena Genoa-Empoli, per la 28^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Luigi Ferraris di Genova.

Genoa-Empoli

L'ultima parte di stagione della compagine padrona di casa potrebbe definirsi come “nel segno di mister x”. Infatti Alexander Blessin, subentrato in panchina ad Andriy Shevchenko cinque partite fa, ha collezionato altrettanti pareggi di fila contro Udinese, Roma, Salernitana, Venezia e Inter. Risultati che denotano una ritrovata compattezza nell'undici rossoblù, ma che allo stesso tempo non appaiono assolutamente sufficienti per il raggiungimento dell'obiettivo salvezza, distante, al momento, otto lunghezze. La sensazione è che ai liguri manchi quel qualcosa in più a livello psicologico per dare una svolta definitiva alla propria stagione, e questo potrebbe essere rappresentato dal raggiungimento di una vittoria, indipendentemente dal come maturasse. Ecco perché contro l'Empoli occorrerà gettare il cuore oltre l'ostacolo, non accontentandosi di “non prenderle”. E per farlo occorrerà il contributo di tutti gli elementi della rosa, compresi i “pericolanti” diffidati Stefano Sturaro, probabile titolare, e Nicolò Rovella.

Dal canto proprio la formazione ospite prosegue il proprio momento di crisi, con i tre punti che mancano dallo scorso 12 dicembre, in occasione della vittoriosa trasferta di Napoli, e soprattutto con tre sconfitte nelle ultime cinque di campionato, l'ultima nel 2-3 casalingo contro la Juventus. Csì come nelle altre uscite, anche contro i bianconeri gli uomini di Aurelio Andreazzoli sono apparsi sempre combattivi e pronti a dare battaglia fino all'ultimo minuto, ma alla fine la maggiore qualità degli avversari ha avuto inevitabilmente la meglio. La compagine toscana continua a mantenere un ottimo margine di nove punti sulla zona retrocessione, ma per poter vivere un finale di stagione senza patemi d'animo ha necessariamente bisogno di riprendere il proprio feeling con la vittoria, a partire da un match delicato come quello sul campo di una “pericolante” come il Genoa. Il tutto con la consapevolezza di poter contare nuovamente su Federico Di Francesco, in ballottaggio con Liam Henderson per affiancare Nedim Bajrami nel tandem a sostegno dell'unica punta Andrea Pinamonti.

Genoa-Empoli: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Genoa-Empoli si giocherà domenica 6 marzo 2022 alle ore 12:30 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. La partita sarà trasmessa in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Genoa-Empoli: formazioni e convocati

Probabili formazioni Genoa-Empoli

Probabile formazione Genoa (4-2-3-1): Sirigu, Hefti, Ostigard, Vasquez, Calafiori; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Melegoni, Portanova; Destro. All.: Alexander Blessin

Probabile formazione Empoli (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asslani, Bandinelli; Bajrami, Henderson; Pinamonti. All.: Aurelio Andreazzoli

Genoa-Empoli: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Genoa e Empoli, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Mattia Destro

Nel match contro l'Inter, squadra che lo ha cresciuto, l'attaccante rossoblù è stato l'escluso eccellente da parte del proprio allenatore. Proprio per questo tutti fantallenatori che hanno puntato su di lui possono far leva anche sulla sua voglia di rivalsa, e soprattutto di segnare reti decisive per la corsa verso la salvezza. Il tutto con la consapevolezza di aver già centrato il bersaglio altre 9 volte in questa stagione, e che, per quanto accennato prima, senza di questi sarà sicuramente più difficile raggiungere l'obiettivo prefissato.

Andrea Pinamonti

Per la grande legge dell'ex di turno l'altro attaccante scuola Inter rappresenta il principale indiziato per fare bene tra i propri compagni. Il tutto con il supporto delle statistiche stagionali, che attestano il fatto che ha trovato la via del gol in 9 occasioni, esattamente come il rivale che incontrerà faccia a faccia nella 28^ giornata. Inoltre Pinamonti è chiamato a sfatare una sorta di tabù personale lontano dal Castellani, dove ha segnato il doppio delle reti realizzate in trasferta. L'ultima volta, in particolare, risale alla vittoria sul campo del Sassuolo dello scorso ottobre. Proprio per questo l'augurio di fantallenatori e tifosi toscani è quello che questa occasione sia quella giusta per tornare a essere decisivo.

Genoa-Empoli: precedenti, statistiche e curiosità

Genoa ed Empoli hanno incrociato i rispettivi cammini in 35 occasioni complessive, con i padroni di casa che si sono affermati in 11 occasioni contro le 10 della formazione ospite, mentre a farla da padrone è con il segno x, essendo apparso 14 volte. L’ultima di queste proprio nel girone d’andata, con le reti di Criscito, Di Francesco, Zurkowski e Bianchi che hanno fissato il risultato sul 2-2. Nell’ultima vittoria dei padroni di casa, per 2-1, risalente al 2018, i protagonisti sono stati, invece, Piatek, Kouamé e Mraz. L’ultimo successo empolese in terra ligure, invece, risale a dieci anni prima, con il gol di Ignazio Abate che regalò tre punti alla propria squadra, la quale, tuttavia, non riuscì a mantenere la categoria a fine stagione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A