Seguici su

Serie A

Inter-Fiorentina: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Inter

Sabato 19 marzo andrà in scena Inter-Fiorentina, gara valida per la 30^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Meazza.

Inter-Fiorentina

Momento delicatissimo della stagione per l'Inter che deve rialzarsi in questo rush finale per provare a bissare lo scudetto ottenuto lo scorso anno. I nerazzurri vengono da 6 punti in altrettante partite, una media che non può portare gli uomini di Inzaghi a giocarsi il campionato punto a punto. La sfida alla Fiorentina può essere una sliding door importante, vista la difficoltà del match. Occhi puntati sulle condizioni di Brozovic: il croato non è di certo al meglio e proverà a stringere i denti. Da verificare se verrà mandato in campo a mezzo servizio o non verrà rischiato per preservarlo in un finale di stagione che si preannuncia infuocato. Al suo posto pronto Vecino. Ballottaggio in difesa tra D'Ambrosio e Ranocchia per sostituire De Vrij che verrà recuperato solo dopo la sosta. In vantaggio il primo con Skriniar spostato al centro della difesa a 3. In attacco dovrebbero partire Lautaro e Dzeko anche se scalpitano Sanchez e Correa che potrebbero insidiarne la titolarità. Torna titolare Dumfries in fascia.

Occasione ghiotta per la viola di essere arbitro della lotta per il tricolore e coronare una stagione ricca di soddisfazioni. In attesa del ritorno di Coppa Italia che regalerebbe a Biraghi e compagni una finale insperata c'è un'Europa da sognare. Italiano farà scendere in campo la formazione migliore: Castrovilli è ormai in pianta stabile negli 11 titolari, dubbi in attacco dove Ikoné insidia Sottil per un posto nel tridente con Piatek e Nico Gonzales. Ancora panchina per Cabral che verosimilmente potrebbe aiutare i suoi da subentrato. In mediana Bonaventura e Torreira sono pressoché insostituibili al pari di Milenkovic ed Igor al centro della difesa.

Orario di Inter-Fiorentina e dove vederla in tv o in streaming

La partita Inter-Fiorentina si gioca sabato 19 marzo 2022 alle 18.00 allo stadio San Siro di Milano. L'anticipo del sabato sera vede di fronte i viola allenati da Italiano, ospiti dei nerazzurri campioni d'Italia in carica.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX o ad una console: Playstation (PS4 e PS5) o Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X). Sarà possibile vederla sul proprio televisore collegando anche dei dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. I clienti DAZN potranno inoltre assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app su smartphone o tablet.

Inter-Fiorentina: formazioni convocati

Probabili formazioni Inter-Fiorentina

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic, D'Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Vecino, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez.

Allenatore: Simone Inzaghi

Probabile formazione Fiorentina (4-3-3): Terraciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Ikoné, Piatek, N.Gonzales.

Allenatore: Vincenzo Italiano

Inter-Fiorentina: consigli fantacalcio

Denzel Dumfries

Sostituire uno come Hakimi è un'impresa assai difficile in campo quanto al fantacalcio. L'olandese però ha dimostrato ai suoi tifosi e a noi fantallenatori di poter fare la differenza anche in zona bonus. Quando non gioca l'Inter perde una propulsione importante in attacco, certo deve migliorare ancora in fase difensiva ma il primo anno di Dumfries è ampiamente sopra la sufficienza. In questa gara la lotta con Biraghi potrebbe essere decisiva, noi pensiamo che la spunterà.

Lucas Torreira

L'eventuale assenza di Brozovic dall'altra parte potrebbe consegnare la partita all'uruguagio che va a nozze in queste situazioni. La sua capacità di far girare la squadra, è fondamentale per Italiano che non vi rinuncia mai. Se ci mettiamo che in questa stagione sembra ispiratissimo in zona gol abbiamo risolto l'equazione: decisivo.

Inter-Fiorentina: precedenti, statistiche e curiosità

Sono 167 i precedenti tra le due formazioni. Vantaggio per i nerazzurri che hanno portato a casa i tre punti ben 69 volte, 54 i pareggi, mentre sono 44 le vittorie dei Viola. I gigliati non battono l'Inter dal 2017 quando una tripletta di Kalinic e qualche indecisione di Handaovic diedero luogo ad un match spettacolare terminato 5-4. Negli ultimi diciannove confronti a San Siro, l'Inter ha vinto ben 16 volte lasciando ai toscani solo due vittorie e un pareggio.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A