Seguici su

Nazionali

Italia, i convocati di Mancini per i playoff mondiali: fuori Balotelli

Roberto Mancini CT Nazionale Italia

Ecco la lista dei giocatori convocati dal ct Mancini per la sfida con la Macedonia del Nord e, si spera, per la finale con la vincente di Portogallo-Turchia

Finalmente ci siamo, il momento tanto atteso è arrivato! Nei prossimi giorni sapremo ufficialmente se la nostra Nazionale giocherà i prossimi Mondiali in Qatar nell'inverno 2022 oppure no, per la seconda volta consecutiva.

Dopo aver chiuso il girone di qualificazione al secondo posto dietro la Svizzera, però, l'Italia deve passare dai playoff. Ecco quindi i giocatori convocati di Roberto Mancini per gli spareggi. Sono ben , da cui poi il ct pescherà i 23 per l'occasione.

Tra i nomi si nota subito l'assenza di Mario Balotelli: l'attaccante non ha convinto il mister all'ultimo raduno e non farà quindi parte della spedizione azzurra. Fuori anche Chiesa e Toloi per infortunio. Torna Zaniolo, presente bomber Scamacca. Ci sono anche Sensi e Joao Pedro. Manca Bernardeschi, dentro Locatelli – nella speranza che recuperi in fretta dalla positività al Covid-19. Per il resto, confermato in blocco il gruppo che ha vinto l'Europeo la scorsa estate.

I convocati di Roberto Mancini

Portieri: Donnarumma, Cragno, Sirigu, Gollini
Difensori: Di Lorenzo, Florenzi, Luiz Felipe, Acerbi, Bonucci, Chiellini, Bastoni, Emerson, Mancini, Biraghi
Centrocampisti: Locatelli, Verratti, Barella, Jorginho, Pellegrini, Pessina, Cristante, Tonali, Sensi
Attaccanti: Berardi, Immobile, Belotti, Raspadori, Scamacca, Insigne, Politano, Joao Pedro, Zaccagni, Zaniolo

 

Quando giocherà l'Italia

L'Italia scenderà in campo per la semifinale giovedì 24 marzo 2022 alle ore 20.45 allo Stadio Renzo Barbera di Palermo contro la Macedonia del Nord. Se le cose dovessero andare come tutti speriamo, martedì 29 marzo 2022 ci sarà la finalissima, anch'essa gara secca: in virtù dell'abbinamento, gli azzurri affronterebbero la vincente tra Portogallo e Turchia, ma in ogni caso in trasferta.

Dalla lunga lista dei convocati, il ct Mancini dovrà scegliere di volta in volta i 23 che saranno a disposizione. Dovessimo accedere alla finale, i 23 possono anche cambiare rispetto alla gara precedente con la Macedonia del Nord.

Ora non si può più aspettare. Questo è il momento di vincere. Chi lo fa, passa il turno e vai ai prossimi Mondiali; chi non lo fa, se ne torna a casa.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali