Seguici su

Serie A

Udinese-Sampdoria: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Nahuel Molina Udinese

Sabato 5 marzo andrà in scena Udinese-Sampdoria, per la 28^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match della Dacia Arena di Udine.

Udinese-Sampdoria

I padroni di casa sono reduci da due importanti pareggi contro squadre blasonate come Lazio e Milan. La formazione allenata da Gabriele Cioffi, così facendo, ha dimostrato ancora una volta di avere tutte le carte in regola per dare fastidio a qualsiasi avversaria. Allo stesso tempo, tuttavia, i bianconeri sono a digiuno di vittorie da un mese, più precisamente dal 2-0 rifilato al Torino alla Dacia Arena. Pur avendo due partite da recuperare, la zona retrocessione è ormai incombente, viste le sole quattro lunghezze di distanza, e proprio per questo appare più che mai necessario tornare a fare passi decisi verso la salvezza. E la migliore occasione è sicuramente rappresentata dal match contro una diretta avversaria contro la Sampdoria. Un obiettivo che l'Udinese proverà a raggiungere puntando sul rientrante Roberto Pereyra e, in attacco, sulla consueta coppia formata da Gerard Deulofeu e Beto.

La compagine blucerchiata, dal canto proprio, continua nel proprio cammino altalenante: nelle ultime cinque partite, infatti, sono state ottenute, in perfetta alternanza, due vittorie e tre sconfitte. L'ultima di queste sul campo di un'Atalanta in crisi di risultati da diverse settimane ma capace di imporsi per 4-0. Gli uomini di Marco Giampaolo, ad ogni modo, continuano a mantenere un buon margine di quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione, ma occorrerà inanellare una serie di risultati positivi per dirsi veramente tranquilli. In particolare la Sampdoria è chiamata a sfatare il tabù trasferta: lontano da Genova, infatti, non riesce a far punti da fine dicembre, in occasione del pari sul campo della Roma. Un obiettivo che, per essere raggiunto, richiederà l'aiuto di tutti gli uomini migliori, fatta eccezione per lo squalificato Morten Thorsby. Rientreranno dallo stop imposto dal Giudice Sportivo, invece, Bartosz Berszynski e Antonio Candreva.

Udinese-Sampdoria: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Udinese-Sampdoria si giocherà sabato 5 marzo 2022 alle ore 15:00 alla Dacia Arena di Udine. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Udinese-Sampdoria: formazioni e convocati

Probabili formazioni Udinese-Sampdoria

Probabile formazione Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Marì, Zeegelaar; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Udogie; Deulofeu, Beto. All.: Gabriele Cioffi

Probabile formazione Sampdoria (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Ekdal; Sensi; Quagliarella, Caputo. All.: Marco Giampaolo

Udinese-Sampdoria: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Udinese e Sampdoria, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Gerard Deulofeu

L'attaccante spagnolo sta vivendo una stagione assolutamente soddisfacente dal punto di vista realizzativo, visti i 7 gol e 2 assist realizzati finora. A questo si aggiunge il fatto che l'ex Milan ha ritrovato la via della porta dopo più di due mesi proprio in occasione dell'1-1 contro la Lazio. Tra le mura amiche, inoltre, Deulofeu ha realizzato più della metà delle reti stagionali. Tre indizi che portano ad un'unica conclusione: il suo impiego, senza alcun indugio, nell'undici titolare di tutti fantallenatori che lo annoverano nella propria rosa.

Fabio Quagliarella

Nonostante la carta d'identità attesti 39 anni d'età, l'attaccante di Castellammare di Stabia riesce a essere ancora decisivo per la Sampdoria, squadra con cui ha totalizzato, finora, 104 reti, 3 delle quali nella stagione in corso, e 26 assist. Vista l'assenza prolungata di Gabbiadini e in attesa che Giovinco ritrovi la giusta condizione, Quagliarella rappresenta l'unico partner d'attacco per Caputo ma, conoscendo la grinta che lo contraddistingue, avrà sicuramente modo di continuare a incidere da qui a fine stagione. Ulteriore incentivo per i fantallenatori a puntare su di lui è la statistica che lo vede in rete in 8 occasioni proprio contro l'Udinese, sua ex squadra.

Udinese-Sampdoria: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini hanno incrociato i rispettivi cammini in 88 occasioni prima di quella odierna. Il bilancio di vittorie è nettamente favorevole ai blucerchiati, i quali hanno avuto la meglio in 37 occasioni a fronte delle 23 dei bianconeri, mentre nelle restanti 28 il risultato è stato quello di parità. L’ultimo è risalente proprio al match del girone d’andata: a Genova, infatti, le due compagini hanno dato vita a uno straripante 3-3, con le reti di Candreva, Quagliarella, Pereyra, Beto e Forestieri e l’autogol di Stryger Larsen. Nell’ultimo precedente alla Dacia Arena, a ridosso della chiusura della scorsa stagione, invece, è stato proprio lo stesso attaccante stabiese a regalare i tre punti alla Sampdoria. L’1-0 è anche il risultato dell’ultima affermazione dell’Udinese, nel 2018, col gol di Rodrigo De Paul.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A