Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Napoli, Mertens non rinnova: dal Milan alla Lazio, le possibili destinazioni

Dries Mertens esultanza Napoli

Le strade di Dries Mertens e del Napoli potrebbero separarsi nella prossima sessione di calciomercato. La scadenza del contratto è imminente, a giugno 2022 e non ha ancora rinnovato. Vediamo quali sono i possibili scenari per il futuro dell’attaccante belga.

Mertens non ha ancora rinnovato con il Napoli, tutti i dettagli

Beniamino della tifoseria partenopea, Dries Mertens è molto legato ai colori di questa città. La sua importanza non è soltanto in termini di prestazioni, l’ex PSV ha dimostrato il suo affetto per Napoli con iniziative benefiche e molto altro. Ribattezzato dai supporter come “Ciro” ha deciso di chiamare così anche il suo primogenito. Nonostante il feeling che lega Mertens a Napoli, a quanto pare Aurelio De Laurentiis non ha intenzione di rinnovare il contratto del calciatore belga classe 1987. Accordo che scadrà il 30 giugno 2022 e in caso di mancato prolungamento nella prossima sessione di calciomercato, potrebbero aprirsi nuovi scenari per il futuro del 34enne di Leuven.

I numeri di Dries Mertens in questa stagione al Napoli

Questa stagione non era iniziata al meglio per Dries Mertens, complice un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco nelle prime cinque giornate di campionato. Potrebbe essere il suo ultimo anno al Napoli, dopo 9 stagioni splendide con gli azzurri. 145 gol e 90 assist in 391 partite, testimoniano il suo grande apporto per il club partenopeo. Quest’anno ha disputato 24 match in serie A con 8 gol e 2 assist, 1 gol in 6 presenze di Europa League e 1 gol in una partita di Coppa Italia. Numeri comunque buoni per un giocatore che spesso è subentrato dalla panchina e non è di fatto un titolare per Luciano Spalletti

L’ingaggio di Mertens, tutto quello che c’è da sapere

Ad oggi Dries Mertens guadagna 4,5 milioni di euro a stagione con il Napoli. Il classe 1987 belga sarebbe anche disposto a ridursi drasticamente lo stipendio pur di vestire ancora la maglia partenopea ma la dirigenza campana non sembra affatto intenzionata a procedere con il rinnovo. Maurizio Sarri ha mostrato il suo interesse, ricordando le ottime prestazioni di Mertens quando lui era sulla panchina partenopea. Per questo ha richiesto alla dirigenza biancoceleste di avanzare con le trattative. La Lazio vuole proporre 2,5 milioni di euro a stagione per accontentare le richieste del Comandante.

Caccia al Vice Immobile, Sarri suggerisce Mertens

Mertens vuole rinnovare ma il Napoli non ne vuole sapere di prolungare il contratto in scadenza del giocatore. La Lazio, nella finestra di calciomercato invernale era già alla ricerca di un vice Immobile ma alla fine è arrivato soltanto Jovane Cabral che di fatto non è un attaccante centrale. Il profilo ideale indicato da Maurizio Sarri è quello di Dries Mertens. In Italia, la società biancoceleste sembra quella che guarda con maggiore interesse i retroscena sul futuro dell’ex PSV. Il 34enne del Napoli ha dimostrato di poter essere ancora decisivo ad alti livelli e alla Lazio, oltre a Sarri troverebbe i suoi ex compagni Pepe Reina e Elseid Hysaj.

Dries Mertens, i numeri con Sarri al Napoli

Igli Tare è pronto ad inserirsi in caso di fumata nera per il rinnovo di Mertens con il Napoli. Il fantasista belga è l’obiettivo numero uno di Maurizio Sarri. Con il tecnico di Figline, Dries aveva letteralmente fatto faville in campo nei tre anni con il Comandante sulla panchina dei partenopei. Ecco i suoi numeri nel dettaglio:

2015-16: 40 presenze –11 gol – 7 assist

2016-17: 46 presenze – 34 gol – 13 assist

2017-18: 49 presenze – 22 gol – 12 assist

Dries Mertens è stato uno dei bomber più prolifici negli ultimi anni del campionato, sarebbe il rinforzo ideale ora per la Lazio – può ricoprire più ruoli, esperienza da vendere e incisività nei momenti decisivi.

Futuro Mertens, l’offerta del Milan

Con la nascita del primogenito Ciro Romeo, la famiglia Mertens vuole restare in Italia ancora a lungo, magari in futuro vorrà chiudere la sua carriera in Belgio. Oltre alla Lazio, da qualche settimana anche il Milan segue con interesse la situazione inerente al rinnovo del trequartista belga. Insomma, le pretendenti non mancano, se De Laurentiis non vorrà rinnovare il contratto di Dries Mertens. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dal Belgio, il Milan è pronto ad avanzare con un’offerta per il 34enne di Leuven. La società rossonera avrebbe messo sul piatto un contratto di due anni a 2,5 milioni di euro a stagione. Il giocatore del Napoli si sarebbe preso un po’ di tempo per valutare altre offerte e magari sperare in un rinnovo con il club partenopeo. L’impressione è che Il numero 14 della squadra campana come prima scelta, se dipendesse da lui, resterebbe al Napoli – ma è pronto ad accettare una delle due proposte, Lazio o Milan. La società biancoceleste spera che la chiave per la buona riuscita dell’affare sia l’ottimo rapporto con Maurizio Sarri. In rossonero Mertens potrebbe giocare in Champions League e Paolo Maldini da questo punto di vista è ottimista sul buon esito della trattativa.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato