Seguici su

Champions League

Champions League, Benfica-Liverpool: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Esultanza giocatori Liverpool

Martedì 5 aprile 2022 si gioca la gara d’andata dei quarti di finale di Champions League. Ecco tutto ciò che devi sapere su Benfica-Liverpool.

 

Benfica-Liverpool

Siamo finalmente arrivati alla fase calda della Champions League, quella in cui superati i gironi di qualificazione e gli ottavi di finale si giunge alle migliori 8 formazioni d’Europa – o almeno a quelle che sono state più brave sul campo. In questo caso, l’urna di Nyon ha prodotto una sfida che non sembra molto equilibrata: è oggettivo il fatto che il Liverpool di Klopp sia favorito sul Benfica di Verissimo.

Il Benfica in campionato si trova al momento ben saldo al 3^ posto in classifica, dietro a due formazioni che non sembrano volersi fermare – Porto e Sporting Lisbona, entrambe però già fuori dalla Champions League. I portoghesi sanno di non partire coi favori del pronostico, ma hanno già eliminato un ostacolo temibile come l’Ajax agli ottavi di finale – andando addirittura a vincere in Olanda dopo il pareggio casalingo.

D’altra parte c’è il Liverpool, che in questa stagione sembra esser tornato lo schiacciasassi di 3 anni fa quando vinse la coppa in finale contro il Tottenham. I Reds sono ripartiti alla grande nel girone di ritorno di Premier League, ed ora sono a ridosso della capolista Manchester City: il campionato sembrava già concluso in inverno, ma la squadra di Klopp se la giocherà fino alla fine col suo avversario Pep Guardiola. Gli inglesi arrivano ai quarti dopo aver eliminato l’Inter di Inzaghi, ma non senza fatica: i nerazzurri sono infatti riusciti nell’impresa di vincere al ritorno ad Anfield per 0-1 in 10 uomini.

Gli uomini di Klopp sembrano in buona forma dopo questo fine settimana. La squadra inglese arriva come favorita in questo Benfica Liverpool ma attenzione alle controprestazioni.

Orario di Benfica-Liverpool e dove vederla in TV o in streaming

La partita Benfica-Liverpool si gioca martedì 5 aprile 2022 alle ore 21.00 allo stadio da Luz di Lisbona, in Portogallo.

La gara sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky. I canali di riferimento sui quali sarà possibile vedere il match sono Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport (canale 253). I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go.

 

Benfica-Liverpool: probabili formazioni

Probabile formazione Benfica (4-2-3-1): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Vertonghen, Grimaldo; Taarabt, Weigl; Silva, Goncalo Ramos, Everton; Nunez. All. Verissimo

Probabile formazione Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Thiago Alcantara, Fabinho, Keita; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

 

Benfica-Liverpool: il percorso

Il Benfica è arrivato ai quarti di finale dopo aver chiuso il suo girone di qualificazione al secondo posto in classifica dietro al grande Bayern Monaco, ma davanti al Barcellona. I portoghesi non hanno potuto nulla coi tedeschi, ma hanno totalizzato un punto in più degli spagnoli. A seguire, il Benfica ha eliminato l’Ajax agli ottavi di finale: dopo il 2-2 dell’andata in Portogallo, ad Amsterdam è finita a sorpresa 0-1 a favore degli ospiti.

Il Liverpool invece ha agevolmente vinto il suo girone davanti all’Atletico Madrid. Gli inglesi hanno conquistato 18 punti vincendo tutte e 6 le partite, mentre gli spagnoli se la sono giocata fino all'ultima giornata con Porto e Milan. Agli ottavi poi i Reds hanno trovato l’Inter: dopo lo 0-2 dell’andata a San Siro, i nerazzurri si sono imposti 0-1 al ritorno ad Anfield ma non è stato sufficiente.

 

Benfica-Liverpool: quando si gioca il ritorno

I quarti di finale di Champions League si giocano a distanza di una settimana l’uno dall’altro. La gara di ritorno tra Liverpool e Benfica si disputerà infatti mercoledì 13 aprile 2022 alle ore 21 allo Stadio Anfield di Liverpool, in Inghilterra.

 

Champions League, il tabellone

Oltre a Benfica-Liverpool, martedì sera andrà in scena anche Manchester City-Atletico Madrid. Mercoledì 6 aprile invece sarà la volta di Villarreal-Bayern Monaco e Chelsea-Real Madrid.

Il match Benfica-Liverpool è accoppiato con Villarreal-Bayern Monaco. Le due vincenti di questa sfida si incontreranno in semifinale; chi uscirà dal confronto tra Benfica e Liverpool, giocherà la semifinale d’andata in casa.

Le altre due partite invece sono accoppiate dall’altra parte: a giocare la semifinale d’andata in casa sarà la squadra vincente tra Manchester City ed Atletico Madrid.

 

Benfica-Liverpool: precedenti, statistiche e curiosità

Benfica e Liverpool si sono affrontate in totale nella loro storia fra tutte le competizioni 10 volte: 4 vittorie dei portoghesi, nessun pareggio e 6 successi degli inglesi. Considerando però solo le partite giocate a Lisbona, il bilancio è diverso: 3 trionfi a 2 a favore dei padroni di casa.

L’ultimo scontro tra le due squadre è arrivato nell’aprile 2010, quando entrambe militavano in Europa League. Erano sempre i quarti di finale, e a prevalere nel doppio incontro fu il Liverpool: i portoghesi vinsero infatti prima la gara d’andata in casa per 2-1, ma poi persero male al ritorno ad Anfield per 4-1.

In precedenza, tutte le altre sfide risalgono alla Champions League o Coppa dei Campioni. Nel 2006 ci fu un altro doppio match valido per gli ottavi di finale: in quel caso però fu il Benfica a prevalere sia all’andata (1-0) che al ritorno (0-2).

Prima ancora, a parte la vittoria inutile per 1-0 nel ritorno degli ottavi di finale di Coppa dei Campioni del novembre 1984, ha sempre vinto il Liverpool.

La loro rivalità è cominciata nel marzo 1978, quando gli inglesi vinsero sia i quarti di finale d’andata (1-2) che quelli di ritorno (4-1). Poi si proseguì con due eliminazioni consecutive per il Benfica: ai quarti nel marzo 1984, e poi agli ottavi nel novembre dello stesso anno.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League