Seguici su

Altre Competizioni

Conference League, Feyenoord-Olimpique Marsiglia: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

La prima edizione di Conference League si avvicina sempre di più alla conclusione e torna in campo per lo svolgimento delle semifinali, e in una di queste c'è ancora in corsa una squadra italiana. Di seguito tutto ciò che c'è da sapere sul Feyenoord-Olimpique Marsiglia che rappresenta senza dubbio una partita che promette spettacolo dal primo all'ultimo minuto, con due squadre che faranno di tutto per centrare l'accesso alla finale del 25 maggio all'Arena Kombëtare di Tirana, in Albania. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match del Feyenoord Stadion.

Feyenoord-Olimpique Marsiglia

Stagione esaltante in Conference League per il Feyenoord che ha fatto un sol boccone di tutti gli avversari che gli si sono presentati davanti. Possibilità dunque di arrivare fino in fondo e conquistarsi di diritto l'accesso alla prossima Europa League, obiettivo difficile da raggiungere attraverso il posizionamento in Eredivisie. Infatti biancorossi sono attualmente al terzo posto nel loro campionato ma devono guardarsi dal Twente che insegue a -3 piuttosto che sperare di scavalcare il PSV o ancor di più l'Ajax che gli sono davanti. Mister Slot si affiderà alla qualità di Kocku a centrocampo (cercato anche dalla Juventus) per innescare Sinisterra e Dessers, capocannoniere della competizione assieme ad Abraham, in zona gol.

Il Marsiglia è saldamente secondo in Ligue 1 nel campionato già stravinto dal Psg. Seconda posizione che vuol dire qualificazione Champions per il prossimo anno. La conquista di un trofeo internazionale però è sempre un obiettivo importante soprattutto se non si hanno più stimoli in campionato. Tante conoscenze del nostro campionato nelle fila marsigliesi a cominciare dal portiere ex Roma Pau Lopez, proseguendo per il terzino Pol Lirola che ha militato nella Fiorentina. Sulla trequarti agisce l'oggetto misterioso Gerson che invece sembra aver trovato la sua dimensione in Francia e finendo la carrellata degli ex Serie A con Milik, che ha passato ben 5 anni con la maglia del Napoli. Proprio nel polacco, coadiuvato dal talento di Payet sono riposte le speranze di Jorge Sampaoli che dopo aver portato il suo Cile alla conquista del Sudamerica vuole alzare un trofeo anche nel vecchio continente.

Feyenoord-Olimpique Marsiglia: orario e dove vederla in tv o in streaming

Il match delle semifinali di Conference League Feyenoord-Olimpique Marsiglia si disputerà giovedì 28 aprile 2022 alle 21:00, al Feyenoord Stadion. La gara sarà trasmessa in diretta su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Feyenoord-Olimpique Marsiglia: probabili formazioni

Probabile formazione Feyenoord (4-3-3): Marciano; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Toomstra, Aursnes, Kokcu; Nelson, Dessers, Sinisterra.

 Allenatore: Arne Slot

Probabile formazione Olimpique Marsiglia (4-2-3-1): Pau Lopez; Lirola, Caleta-Car, Saliba, Kolasinac; Guendouzi, Kamara; Payet, Gerson, Harit; Milik.

 Allenatore: Jorge Sampaoli

Feyenoord-Olimpique Marsiglia: il percorso

La squadra olandese ha iniziato la competizione dominando letteralmente il gruppo E chiudendolo al comando con 14 punti senza mai perdere. Senza storia anche la sfida degli ottavi di finale contro il Partizan Belgrado chiusa già nella partita d'andata vinta per 2-5 in Serbia. Senza storia anche il ritorno in cui il Feyenoord ha ottenuto un'altra vittoria con il risultato di 3-1. Le prime difficoltà sono giunte ai quarti quando allo spettacolare pareggio (3-3 al Feyenoord Stadion) ottenuto in casa gli uomini di Slot hanno fatto susseguire la vittoria in Repubblica Ceca per 1-3 che ha regalato la semifinale a Sinisterra e compagni. I biancorossi arrivano dunque alla partita contro il Marsiglia senza mai essere stati sconfitti.

I francesi invece avevano iniziato la campagna europea in Europa League. Ottenuta la terza posizione nel girone che comprendeva anche la Lazio, il Marsiglia è “retrocesso” in Conference League. Negli spareggi gli uomini di Sampaoli hanno regolato il Qarabag vincendo nettamente sia all'andata che al ritorno. Raggiunto il tabellone degli ottavi di finale l'urna ha decretato la sfida al Basilea, liquidato con un doppio 2-1 sia all'andata che al ritorno. Nessun problema neanche ai quarti contro il PAOK che i francesi hanno facilmente eliminato vincendo prima in casa 2-1 e ripetendosi con uno 0-1 in Grecia. Così come il Feyenoord, anche il Marsiglia è imbattuto nella competizione.

La fase finale di Conference League

Oltre a Feyenoord-Olimpyque Marsiglia, giovedì 28 aprile verrà giocata sempre alle ore 21:00 la semifinale di andata tra Leicester e Roma. Le due gare di ritorno a Roma e a Marsiglia sono in programma tra sette giorni alle ore 21:00 di giovedì 5 maggio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Altre Competizioni