Seguici su

Europa League

Europa League, quando si giocano le semifinali? Calendario e programma

Coppa-Europa-League

Con le quattro partite andate in scena oggi, si è completato il quadro dei quarti di finale di Europa League. Adesso abbiamo i nomi delle ultime quattro squadre che si giocheranno la vittoria finale che, oltre alla coppa ed al premio in denaro, ovviamente prevede anche la qualificazione ai gironi della prossima edizione della Champions League. Vediamo i risultati, il calendario delle prossime partite e il programma delle semifinali.

Purtroppo è stata eliminata anche l'ultima italiana che era ancora presente nella competizione, l'Atalanta. Nel doppio confronto hanno infatti avuto la meglio i tedeschi del Lipsia. Iniziamo a vedere i risultati dei quarti di finale e quali sono le squadre qualificate alle semifinali di Europa League.

Europa League, i risultati dei quarti di finale

Lipsia – Atalanta 2-0 (andata 1-0) – complessivo 3-1

West Ham – Lione 3-0 (andata 1-1) – complessivo 4-1

Barcellona – Eintracht Francoforte 2-3 (andata 1-1) – complessivo 3-4

Braga – Rangers 1-3 (andata 1-0) – complessivo 2-3

Niente da fare per l'Atalanta, che non è riuscita ad avere la meglio contro i tedeschi del Lipsia. Dopo il pareggio dell'andata i bergamaschi si sono arresi ai colpi dei tedeschi nella partita di ritorno. Sonoro tris invece rifilato dal West Ham fuori casa al Lione, tris che vale la semifinale di Europa League. Altra sconfitta a sorpresa anche quella del Barcellona, che cade in casa sotto i colpi tedeschi dell'Eintracht Francoforte. Bella anche la vittoria interna del Rangers, che sbriga la pratica Braga e conquista la semifinale.

Il Lipsia fa fuori l'Atalanta

L'Atalanta non riesce nell'impresa e saluta l'Europa League ai quarti di finale. Dopo lo speranzoso pareggio per 1-1 nella partita di andata, i bergamaschi non sono riusciti ad avere la meglio nel ritorno, giocato tra le mura amiche. Doppia serie che era partita proprio in favore dei lombardi, che erano passati in vantaggio con Luis Muriel nel match di andata. Partita poi pareggiata a causa di un autogol di Zappacosta nel secondo tempo. Nonostante si giocasse in Italia, il ritorno è invece stato fatale per l'Atalanta, che si è arresa sotto i colpi dell'ormai solito Nkunku. Doppietta con gol su azione e gol sul rigore del centrocampista, alle prese con la sua migliore stagione in carriera. Dunque è il Lipsia a conquistare uno dei quattro ticket in palio per le semifinali di Europa League.

Il West Ham elimina il Lione

Dopo il pareggio dell'andata, un secco tris risolve la pratica in favore del West Ham. Agli inglesi bastano dieci minuti, tra la fine del primo tempo e l'inizio del secondo, per battere i francesi ed assicurarsi un posto per le semifinali. Dawson e Rice nel primo e Bowen nel secondo tempo non lasciano scampo al Lione, in semifinale vola il West Ham.

L'Eintracht Francoforte espugna il Camp Nou

Il risultato meno atteso di tutti è invece quello maturato a Barcellona, con l'Eintracht Francoforte che ha eliminato i blaugrana con un rocambolesco 3-2 in terra spagnola. La squadra ospite si era addirittura portata sul 3-0, clamoroso al Camp Nou. Con un moto di orgoglio il Barca aveva però ripreso le redini del gioco sul finale, con i gol allo scadere targati Sergio Busquets e Depay. Ma non c'è stato niente da fare per la banda Xavi, in semifinale ci vanno i tedeschi dell'Eintracht Francoforte.

Il Rangers elimina il Braga

Forte dei favori del pronostico e della vittoria dell'andata, il Braga è stato invece ribaltato dal Rangers. Tre a uno degli scozzesi in casa. Scozzesi trascinati dal solito difensore bomber Tavernier. Grazie ad una sua doppietta i suoi hanno rimandato il verdetto ai tempi supplementari, avendo pareggiato nei tempi regolamentari. Nei supplementari è stato poi decisivo il gol di Roofe, che ha regalato le semifinali ai padroni di casa.

Il programma ed il calendario dell'Europa League

Le date e gli orari delle semifinali di Europa League

Le partite di andata si giocheranno giovedì 28 aprile, gli orari sono ancora da definire. Le due semifinali saranno tra West Ham ed Eintracht Francoforte e tra Lipsia e Rangers, rispettivamente in casa degli inglesi la prima e dei tedeschi la seconda. Quella tra West Ham ed Eintracht Francoforte si giocherà all'Olympic Stadium di Londra; quella invece tra Lipsia e Rangers alla Red Bull Arena di Lipsia.

Partite di andata

28-04-2022

West Ham – Eintracht Francoforte

Lipsia – Rangers

Partite di Ritorno

Le partite di ritorno si giocheranno giovedì 5 maggio, gli orari sono ancora da definire. Questa volta a giocare in casa saranno l'Eintracht Francoforte ed il Rangers. Le partite saranno quindi giocate rispettivamente al Deutsche Bank Park di Francoforte ed all'Ibrox Stadium di Glasgow.

05-05-2022

Eintracht Francoforte – West Ham

Rangers – Lipsia

La finale di Europa League si giocherà il 18 maggio 2022 alle ore 21:00. Il match verrà disputato allo stadio Ramón Sánchez Pizjuán, a Siviglia.

Dove vedere le semifinali di Europa League in TV

Le partite di Europa League in Italia verranno trasmesse da TV8 in chiaro oppure su Sky e Dazn. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX o ad una console: Playstation (PS4 e PS5) o Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X). Sarà possibile vederla sul proprio televisore collegando anche dei dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. I clienti DAZN potranno inoltre assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app su smartphone o tablet. Per quanto riguarda invece Sky, oltre ai canali classici dell'emittente, i clienti potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go. La partita sarà visibile anche in streaming su NOW.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Europa League