Seguici su

Serie A

Fiorentina, infortunio shock! La disperazione del calciatore e i tempi di recupero

Castrovilli Fiorentina-Sassuolo

Nel corso del secondo tempo della partita tra Fiorentina e Venezia, Gaetano Castrovilli è stato costretto a lasciare anzitempo il terreno di gioco a causa di un infortunio al ginocchio: i tempi di recupero

Arrivano delle pessime notizie per la Fiorentina dall'infermeria. Nel corso del secondo tempo della partita tra i viola ed il Venezia, a poco più di 20 minuti dal termine della gara, Gaetano Castrovilli è stato costretto ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco a causa di un brutto infortunio al ginocchio.

Questa mattina il centrocampista e numero 10 della viola si è sottoposto agli esami strumentali di rito. Esami che hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore, del legamento collaterale mediale e del menisco esterno del ginocchio sinistro. Il che, oltre a voler dire stagione finita, significa anche un lungo e tosto percorso di riabilitazione. Lo stop dovrebbe aggirarsi sui 7-8 mesi, con rientro previsto a cavallo tra novembre e dicembre prossimo, quando la Serie A sarà ferma a causa dei mondiali. Quindi questo vorrà dire che Castrovilli tornerà a disposizione di Italiano e della Fiorentina molto probabilmente per il girone di ritorno del prossimo campionato. Quindi oltre ad aver terminato anzitempo la stagione in corso, si è compromesso anche quella del prossimo anno.

Il comunicato della Fiorentina

ACF Fiorentina comunica che il calciatore Gaetano Castrovilli è stato sottoposto nella mattinata di oggi ad accertamenti strumentali a seguito dell’infortunio riportato durante la gara di campionato Fiorentina-Venezia di sabato scorso.

Gli esami diagnostici eseguiti hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore, del legamento collaterale mediale e del menisco esterno del ginocchio sinistro. Tali lesioni necessitano di intervento chirurgico ricostruttivo che verrà effettuata nel corso dei prossimi giorni“.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A