Seguici su

Serie A

Genoa-Lazio: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Salvatore Sirigu Genoa

Domenica 10 aprile andrà in scena Genoa-Lazio, per la 32^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Luigi Ferraris di Genova.

Genoa-Lazio

Dopo un'infinita serie di pareggi, la squadra allenata da Alexander Blessin ha trovato la prima vittoria dall'arrivo del nuovo tecnico in panchina, contro il Torino prima della sosta, ma anche la prima sconfitta, sul campo dell'Hellas Verona. La missione-salvezza è ancora alla portata della compagine rossoblù, distante solo tre lunghezze dal quartultimo posto, ma per centrarlo occorrerà collezionare il maggior numero di punti possibili. In particolare, il fattore casalingo e il sostegno del proprio pubblico potrebbe risultare determinante, soprattutto in partite contro squadre blasonate come quella biancoceleste. Oltre a questo, tuttavia, occorrerà avere a disposizione tutti gli uomini migliori, tra i quali spicca l'unica punta Mattia Destro, sostenuto dalla linea di trequartisti composta da Albert Gudmundsson, Filippo Melegoni e Manolo Portanova.

La formazione ospite, dal canto proprio, non starà certo a guardare, vista l'altrettanto impellente necessità di centrare la vittoria. La compagine capitolina, infatti, è in piena lotta per partecipare alla prossima Europa League, e la vittoria contro il Sassuolo dello scorso turno ne ha confermato con decisione la candidatura. Gli uomini di Maurizio Sarri hanno tutte le carte in regola per fare bene anche al di fuori dei confini nazionali, ma per continuare a competere a determinati livelli occorrerà non sbagliare più un colpo da qui a fine stagione, compresa la trasferta in terra ligure. Nell'undici titolare, in cui il solo Patric è diffidato e  rischio squalifica, verrà confermato il consueto tridente d'attacco, composto dal capocannoniere Ciro Immobile e dalle ali a suo supporto, Mattia Zaccagni e lo spagnolo Pedro.

Genoa-Lazio: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Genoa-Lazio si giocherà domenica 10 aprile 2022 alle ore 12:30 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. La partita sarà trasmessa in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Genoa-Lazio: formazioni e convocati

Probabili formazioni Genoa-Lazio

Probabile formazione Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Maksimovic, Ostigaard, Vasquez; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Melegoni, Portanova; Destro. All.: Alexander Blessin

Probabile formazione Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Zaccagni. All.: Maurizio Sarri

Genoa-Lazio: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Genoa e Lazio, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Mattia Destro

Dopo aver vissuto un breve periodo fuori dall'undici titolare, Blessin ha deciso di rilanciarlo nella mischia, consapevole del fatto che, per centrare l'obiettivo salvezza, occorrono anche i suoi gol. L'attaccante rossoblù, infatti, pur avendo smarrito la sua solita verve realizzativa, è il capocannoniere della squadra con 9 gol realizzati in stagione. L'ex scuola Inter, come accennato, non riesce a trovare la via della rete dallo scorso 13 febbraio, in occasione del pareggio interno nello scontro diretto contro la Salernitana. La Lazio, tuttavia, è la sua terza vittima prediletta dietro Chievo Verona e Cagliari, con 6 gol realizzati in carriera, e di certo punterà a rispettare la tradizione.

Mattia Zaccagni

L'ex Hellas Verona, ormai da diverse partite, è diventato un punto fermo dello scacchiere di Sarri. Il numero 20 biancoceleste, alla sua prima stagione nella capitale, è riuscito a essere decisivo in fase offensiva in 12 occasioni, equamente divise tra gol e assist. Così come il collega rossoblù, Zaccagni sta vivendo un periodo di digiuno realizzativo che perdura da febbraio, quando si rese protagonista di una doppietta e un assist nella vittoria per 3-0 contro il Bologna. Quella di Marassi, tra l'altro, può rappresentare un'ottima occasione per migliorare il proprio rendimento in trasferta, visto che, in stagione, solo una volta ha colpito lontano dalle mura amiche.

Genoa-Lazio: precedenti, statistiche e curiosità

Nei 132 precedenti tra rossoblù e biancocelesti il bilancio di vittorie è equamente condiviso, con 48 affermazioni per parte, mentre i pareggi sono stati 36. L’ultimo di questi, per 1-1, si è registrato proprio nell’ultimo incrocio allo stadio Ferraris, datato 3 gennaio 2021, in seguito al botta e risposta tra Immobile e Destro. Il match d’andata, invece, è stato senza storia, con la vittoria per 3-1 della formazione ospite firmata Pedro, Acerbi, Zaccagni e Melegoni. L’ultima vittoria dei padroni di casa, invece, risale al febbraio 2019: in quella circostanza furono Sanabria e Criscito a rimontare l’iniziale vantaggio di Badelj, regalando i tre punti alla compagine ligure. Numeri che confermano come, questo confronto, sia aperto a qualsiasi esito.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A