Seguici su

Serie A

Juventus-Bologna: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Juan Cuadrado

Sabato 16 aprile andrà in scena Juventus-Bologna, gara valida per la 33^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dell'Allianz Stadium.

Juventus-Bologna

Occasione importante per la Juventus di blindare il quarto posto in questa gara casalinga contro il Bologna. La principale avversaria per l'ingresso in Champions, la Roma di Mourinho, avrà un turno ostico in casa del Napoli nella giornata di Pasquetta. Imprescindibile vincere sabato per gli uomini di Allegri così da mettere pressione alle inseguitrici nella lotta al quarto posto. Come al solito non mancano i problemi: la lista degli infortunati si è allungata in settimana con lo stop di Arthur per un problema alla caviglia. Scelte a centrocampo obbligate dunque con Zakaria e Rabiot in mediana per una probabile riproposizione del 4-2-3-1 già visto contro l'Inter. In caso contrario verrebbe spostato Danilo in mezzo al campo con De Sciglio da terzino. Ballottaggio tra i trequartisti con Cuadrado favorito su Bernardeschi nonostante gli acciacchi. In difesa uno solo tra Bonucci e Chiellini per affiancare De Ligt.

Il Bologna si presenta a Torino reduce dalla bella prova in casa contro la Samp. I rossoblu sono ormai tranquilli e navigano in acque sicure verso la prossima stagione. Una sfida alla Juve però mette sempre adrenalina e la squadra di Mihajlovic vuole ottenere uno scalpo importante. Farlo con la leggerezza di chi non ha più nulla da chiedere alla classifica potrebbe essere un plus. Soriano dovrebbe continuare la striscia di subentri dalla panchina, al suo posto si rivedrà Aebischer. Confermatissimo Medel al centro della difesa a tre completata da Theate e Soumaro. Davanti imprescindibile la presenza di Arnautovic coadiuvato da Orsolini, in vantaggio su Barrow.

Orario di Juventus-Bologna e dove vederla in tv o in streaming

La partita Juventus-Bologna si gioca sabato 16 aprile 2022 alle 18.30 all'Allianz Stadium di Torino. L'anticipo del sabato sera vede di fronte i bianconeri allenati da Allegri che ospitano la squadra emiliana.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX o ad una console: Playstation (PS4 e PS5) o Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X). Sarà possibile vederla sul proprio televisore collegando anche dei dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. I clienti DAZN potranno inoltre assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app su smartphone o tablet.

Juventus-Bologna: formazioni convocati

Probabili formazioni Juventus-Bologna

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; Rabiot, Zakaria; Cuadrado, Dybala, Morata; Vlahovic.

Allenatore: Massimiliano Allegri

Probabile formazione Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Aebischer, Hickey; Orsolini, Arnautovic.

Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Juventus-Bologna: consigli fantacalcio

Adrien Rabiot

Mai e poi mai ci saremmo solo sognati di consigliarvi il francese, scegliendolo in mezzo ai compagni. La gara contro l'Inter però in cui ha dominato il centrocampo praticamente da solo ha fatto sì che ci sia lui in questo particolare spazio. Metteteci anche che non ha ancora fatto gol in questa stagione in campionato e il gioco è fatto. Fiducia al duca.

Marko Arnautovic

In una stagione piena di sali e scendi, l'austriaco si è conquistato un posto di tutto rispetto nel cuore dei fantallenatori che lo hanno scelto. Altra doppietta lunedì sera e doppia cifra raggiunta e superata. Impossibile tenerlo fuori in questo momento di forma nonostante l'avversario ostico.

Juventus-Bologna: curiosità, precedenti e statistiche

Juventus e Bologna si sono affrontate 144 volte in Serie a. Bianconeri in vantaggio nei precedenti 73 a 23, a completare il quadro dei confronti anche 48 pareggi. Dall'inizio degli anni 2000 la Juve ha incontrato il Bologna in 31 occasioni in Serie A perdendo una sola volta nel 2011 per 0-2 tra le mura amiche, sulla panchina dei rossoblu sedeva Alberto Malesani. Con la doppietta di lunedì alla Sampdoria, Arnautovic è diventato il terzo calciatore austriaco ad andare in doppia cifra nel nostro campionato. I precedenti due furono Ernst Ocwirk (Sampdoria 1956-57) e Engelbert Koenig (Lazio 1946-47).


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A