Seguici su

Serie A

Roma-Bologna: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Zaniolo Karsdorp Roma

Domenica 1 maggio andrà in scena Roma-Bologna, gara valida per la 35^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dell'Olimpico.

Roma-Bologna

Finale di stagione che si preannuncia incandescente per la Roma di Josè Mourinho, impegnata sia nella corsa ad un posto in Europa per la prossima stagione che nelle fasi finali della Conference League, dove il prossimo 5 maggio affronterà il Leicester all'Olimpico dopo l'1-1 della semifinale d'andata in Inghilterra. In campionato i giallorossi occupano attualmente il quinto posto in classifica a 58 punti, a -8 dalla Juventus quarta e con rispettivamente due lunghezze di vantaggio su Lazio e Fiorentina e tre sull'Atalanta; la sconfitta nell'ultimo turno contro l'Inter, che ha interrotto una serie di 12 risultati utili consecutivi in Serie A, e la contemporanea vittoria della Juventus a Sassuolo hanno quasi definitivamente spento le speranze dei giallorossi di partecipare alla prossima Champions League (la Roma dovrebbe recuperare 9 punti ai bianconeri in 4 giornate), mentre rimangono alte le possibilità di qualificarsi alla prossima edizione dell'Europa League, a cui la squadra di Mourinho potrebbe accedere sia concludendo il campionato tra il quinto e il sesto posto sia vincendo la Conference League. Per il match contro il Bologna (e non solo, probabilmente) il tecnico portoghese dovrà fare a meno di Mkhitaryan, infortunatosi durante il match di Conference League contro il Leicester: il posto dell'armeno nel centrocampo giallorosso dovrebbe essere preso da Jordan Veretout (squalificato Sergio Oliveira), con Zaniolo e Pellegrini alle spalle dell'unica punta Abraham e Cristante a far coppia con il francese in mediana; non si tocca a sinistra il baby Zalewski, tra i migliori anche in Inghilterra, mentre a destra Maitland-Niles potrebbe far rifiatare Karsdorp (ancora favorito). In difesa, davanti a Rui Patricio, Kumbulla insidia Smalling per completare il trio difensivo con Mancini e Ibanez.

Molto più tranquilla è invece la situazione del Bologna, che con la vittoria nel recupero contro l'Inter al Dall'Ara, arrivata in rimonta grazie alle reti di Arnautovic e Sansone in risposta ad una bellissima rete di Perisic, ha raggiunto la salvezza matematica con quattro giornate d'anticipo; con il successo ottenuto nella serata di mercoledì salgono adesso a cinque le partite senza sconfitte della squadra di Mihajlovic, tra cui, oltre alla vittoria contro i nerazzurri, due pareggi sui campi di Milan (0-0) e Juventus (1-1). Contro la Roma gli emiliani andranno alla ricerca di una vittoria che, lontano da casa, manca da oltre 4 mesi (l'ultima il 22 dicembre, 0-3 contro il Sassuolo): in trasferta, infatti, il Bologna ha vinto soltanto 3 delle 16 partite giocate in questo campionato, con appena 15 gol fatti e 27 subiti. Per invertire il trend negativo registrato lontano dal Dall'Ara il Bologna si affiderà ancora una volta al talento di Marko Arnautovic, arrivato a 13 gol in questa Serie A con la rete contro l'Inter; al suo fianco è apertissimo il ballottaggio tra Barrow e Orsolini, mentre in mediana Dominguez insidia Schouten per completare il trio in mediana insieme a Svanberg e capitan Soriano. Conferme per De Silvestri e Hickey sulle fasce così come per Soumaoro, Medel e Theate al centro della difesa, con Skorupski (recuperato già contro l'Inter) tra i pali.

Roma-Bologna: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Roma-Bologna è in programma domenica 1 maggio 2022 alle 20:45 allo Stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN: gli abbonati potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Roma-Bologna: formazioni e convocati

Probabile formazione Roma

(3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Zaniolo; Abraham. All.: Mourinho

Indisponibili: Mkhitaryan

Squalificati: Sergio Oliveira

Probabile formazione Bologna

(3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Soriano, Hickey; Barrow, Arnautovic. All.: Mihajlovic

Indisponibili: Kingsley, Dijks

Squalificati: –

Roma-Bologna: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Roma e Bologna, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Tammy Abraham

Vietato dubitare di Tammy Abraham. Nonostante il digiuno delle ultime quattro gare in campionato (secondo più lungo in questo campionato dopo quello a cavallo tra la 6^ e l'11^ giornata), l'inglese ex Chelsea rimane uno degli attaccanti più affidabili al fantacalcio 2021/2022, con 15 gol segnati in 33 partite giocate di cui ben 11 messi a segno dalla 18^ giornata in poi; Abraham figura inoltre al primo posto in questo campionato sia per npxG (non-penalty expected goals, goal attesi senza rigori) che per npxG/90, a pari merito con l'atalantino Zapata. In questa giornata Tammy e la sua Roma affronteranno il Bologna, a secco di vittorie in trasferta da oltre 4 mesi.

Mattias Svanberg

Chi cerca una scommessa di giornata a centrocampo può invece puntare su Mattias Svanberg, centrocampista svedese prelevato dal Malmö tre estati fa per la cifra di 4.5 milioni, valore già triplicato grazie, in particolare, alle prestazioni di questa stagione, in cui Svanberg ha messo a referto 3 gol e 3 assist in 33 partite. Il numero 32 rossoblu non sembra influenzato dalle pressioni, e la sua personalità lo rende spesso capace di risultare tra i migliori anche in partite difficili come questa (tanto da guadagnarsi le attenzioni di diverse big italiane ed europee): all'andata, infatti, fu proprio lui a segnare il gol decisivo per la vittoria della squadra di Mihajlovic con un bel destro da fuori area.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A