Seguici su

Serie A

Salernitana – Torino: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Andrea Belotti Torino

Sabato 2 aprile, scenderanno in campo Salernitana e Torino, per la 31^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match che si disputerà allo Stadio Arechi di Salerno.

Salernitana – Torino

Nonostante la miriade di acquisti in inverno di Walter Sabatini e le speranze in una svolta a gennaio, la situazione in classifica della Salernitana non è cambiata molto. Gli uomini allenati da Davide Nicola, a sette giornate dal termine del campionato ( anche se con 2 partite da recuperare) sono il fanalino di coda del campionato con 16 punti. A 9 punti di distanza dal Cagliari che attualmente è quart’ultimo, quindi per il momento salvo. L’ultima vittoria dei campani risale al 9 gennaio, quando in virtú delle reti di Milan Djuric e Grigoris Kastanos espugnarono lo stadio Bentegodi e vinsero a sorpresa contro l’Hellas Verona per 2-1. Da allora sono arrivati 5 pareggi e 4 sconfitte, ben poco per una squadra che punta alla salvezza. L’attacco della Salernitana è il meno prolifico della serie A con 22 reti segnate, la difesa è la peggiore con 65 gol subiti.

Il Torino non sta certo vivendo il suo miglior periodo di forma, quattro pareggi e quattro sconfitte nelle ultime otto partite – non vincono dal 15 gennaio contro la Sampdoria , al Marassi per 2-1. La qualificazione in europa è diventata ormai un miraggio, con gli uomini di Ivan Juric che si trovano all’undicesimo posto in classifica. Se dovesse terminare in questa posizione, sarebbe il terzo anno di fila per i granata fuori dalla top ten della Serie A. Tuttavia i miglioramenti ci sono stati rispetto alla passata stagione, dove proprio con Davide Nicola allenatore, agguantarono in extremis la salvezza. Uno dei punti di forza quest’anno del Toro é la difesa, infatti hanno concesso soltanto quattordici gol in trasferta, le ultime sei sconfitte su sette fuori casa sono state tutte con il punteggio di 1-0.

Salernitana – Torino: Orario e dove vederla in TV o in Streaming

La partita Salernitana – Torino si giocherà sabato 2 aprile alle 20:45 allo stadio Arechi di Salerno. Il match verrà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (PlayStation o Xbox) o a dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app. Sarà possibile vedere l’incontro su Sky ai seguenti canali:

  • Sky Sport Uno (201 del satellite)
  • Sky Sport Calcio (202 del satellite)
  • Sky Sport (251 del satellite)

In streaming la partita verrà trasmessa anche su NOW, disponibile per i coloro che possiedono il pacchetto ‘Sport’.

Salernitana – Torino, le probabili formazioni

Probabile formazione Salernitana

(4-2-3-1): Sepe; Mazzocchi, Gyomber, Fazio, Ranieri; Radovanovic, L. Coulibaly; Kastanos, Bonazzoli, Verdi; Djuric.

Allenatore: Davide Nicola

Probabile formazione Torino

(3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Brekalo, Pjaca; Belotti.

Allenatore: Ivan Juric

Salernitana – Torino: consigli fantacalcio

Federico Bonazzoli

Difficile scegliere un uomo che possa essere decisivo nelle file della Salernitana, tra Kastanos e Djuric, a sorpresa consigliamo Federico Bonazzoli. Il 24enne ha deciso tanti match quest’anno per la squadra campana. Anche se avrà vita difficile contro Gleison Bremer, l’attaccante di Manerbio potrebbe sorprendere l’attenta retroguardia granata. Gli ultimi sette gol di Bonazzoli hanno sbloccato le partite della Salernitana.

Andrea Belotti

Il Gallo è tornato, e da quando è tornato a disposizione di Juric, ha riconquistato la maglia titolare al centro dell’attacco granata. Belotti sta giocando bene e si sta sacrificando per la squadra, anche se non ha trovato la via del gol nelle ultime tre uscite contro Bologna, Inter e Genoa. Per lui due gol da quando è rientrato, contro Cagliari e nel derby della mole contro la Juventus. La non certo irresistibile difesa della Salernitana potrebbe favorire la sua vena realizzativa, puntate su di lui.

Salernitana – Torino: precedenti, statistiche e curiosità

  • Nel match di andata il Torino ha vinto per 4-0 contro la Salernitana. I marcatori dell’incontro sono stati Sanabria, Bremer, Pobega e Lukic.
  • Nei tre precedenti in Serie A, il Torino ha sempre vinto contro la Salernitana realizzando una media di 5 reti a partita.
  • Il Toro non ha subito gol dalla Salernitana in quattro match su cinque nei precedenti contro la Salernitana.
  • Milan Djuric ha segnato tutte e tre le reti di testa per la Salernitana in questa stagione.
  • Andrea Belotti ha segnato 96 gol con la maglia granata, il secondo marcatore della storia del Torino. A due reti di distanza da Francesco Graziani a quota 98.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A