Seguici su

Serie A

Sampdoria-Roma: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Emil Audero Sampdoria

Domenica 3 aprile andrà in scena Sampdoria-Roma, per la 31^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Luigi Ferraris di Genova.

Sampdoria-Roma

La vittoria sul campo del Venezia prima della sosta ha dato alla compagine doriana una dose non indifferente di sollievo e motivazione. Questi tre punti, infatti, hanno permesso ai liguri di allontanare la troppo vicina zona retrocessione, ricacciata da quattro a sette lunghezze. Tuttavia il pericolo non si può dire definitivamente scampato, e proprio per questo gli uomini di Marco Giampaolo sono chiamati a macinare il maggior numero di punti possibili su quelli ancora disponibili. Anche contro avversarie più blasonate come la Roma, sfruttando il fattore casalingo. Pertanto, nell'undici titolare che sfiderà i giallorossi, si punterà su due trequartisti, Abdelhamid Sabiri e Stefano Sensi, e l'unica punta Francesco Caputo. L'unico a rischio squalifica, tra i titolari, è il centrocampista Albin Ekdal, oltre all'altro diffidato Tomas Rincon.

La compagine capitolina, dal canto proprio, è reduce dal successo senza storia, per 3-0, nel derby contro la Lazio. Una vittoria che non può che dare la giusta carica per affrontare nel migliore dei modi il finale di stagione. I giallorossi, infatti, sono in piena lotta per un posto nella prossima Europa League, e in questo momento condividono il quinto posto con l'Atalanta, anche se sono avvantaggiati dal doppio successo conseguito nello scontro diretto. Tuttavia per avere la certezza di non rimanere estromessi da questa o da altre competizioni europee, occorrerà non fallire appuntamenti più “alla portata” come quello di Genova. Proprio per questo José Mourinho si affiderà ai migliori elementi disponibili, in particolare sul diffidato Nicolò Zaniolo e Tammy Abraham nel tandem d'attacco. Nuova chance anche per il giovane Nicola Zalewski sulla fascia sinistra.

Sampdoria-Roma: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Sampdoria-Roma si giocherà domenica 3 aprile 2022 alle ore 18:00 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Sampdoria-Roma: formazioni e convocati

Probabili formazioni Sampdoria-Roma

Probabile formazione Sampdoria (4-3-2-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Ekdal, Thorsby; Sabiri, Sensi; Caputo. All.: Marco Giampaolo

Probabile formazione Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdrop, Pellegrini, Cristante, Mkhitaryan, Zalewski; Zaniolo, Abraham. All.: José Mourinho

Sampdoria-Roma: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Sampdoria e Roma, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Francesco Caputo

Il numero 10 blucerchiato è l'autentica ancora di salvezza della Sampdoria, non solo in zona gol, ma anche in rifinitura. Infatti, nella stagione in corso, non ha solo centrato la porta in 9 occasioni, ma ha anche fornito ben 6 assist per i compagni. La doppietta di Venezia potrebbe indurre a pensare che, soprattutto in virtù dell'avversaria affrontata, sia difficile che Caputo possa ripetersi. In realtà è proprio questa, unita a alla necessità di racimolare punti, la principale motivazione per far bene anche contro la Roma, già colpita due volte nella propria carriera.

Tammy Abraham

Anche l'attaccante inglese si è rivelato essere un acquisto più che azzeccato dalla dirigenza capitolina, al punto da attirarsi le attenzioni da parte di altri club della propria patria. D'altronde i 23 gol realizzati in stagione, quindici dei quali sono in campionato, giustificano ampiamente questo interessamento. Anche Abraham, come Caputo, è stato autentico protagonista dello scorso turno con una doppietta, e di certo farà di tutto per lasciare il segno anche in questa occasione, considerando anche il fatto che 9 delle 15 segnature stagionali sono arrivate lontano dall'Olimpico. La retroguardia blucerchiata è avvisata.

Sampdoria-Roma: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini hanno incrociato i rispettivi cammini, in passato, in 144 occasioni, con un bilancio di vittorie favorevole alla formazione ospite, che ha avuto la meglio in 58 occasioni contro le 49 dei padroni di casa. I pareggi, invece, sono stati 37, e l’ultimo di questi risale al sorprendente 1-1 del match di andata, concretizzatosi con le reti di Eldor Shomurodov e Manolo Gabbiadini. La stagione scorsa, invece, i padroni di casa hanno imposto alla formazione ospite un 2-0 firmato Adrien Silva-Jankto. L’ultima affermazione giallorossa, invece, risale alla stagione 2018/2019: in quell’occasione il match terminò 0-1, con l’ex capitano Daniele De Rossi che impresse il proprio sigillo in una trasferta mai semplice. Vittoria larga, per 2-4, invece, dodici stagioni prima, quando un altro celeberrimo capitano giallorosso, Francesco Totti, regalò ai presenti sugli spalti un gol “alla Van Basten” ancora oggi impresso nelle menti di tifosi e appassionati.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A