Seguici su

Serie A

Sampdoria-Salernitana: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Albin Ekdal Sampdoria

Sabato 16 aprile andrà in scena Sampdoria-Salernitana, per la 33^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Luigi Ferraris di Genova.

Sampdoria-Salernitana

Eccezion fatta per il fondamentale successo di Venezia, che ha consentito di allontanare in maniera considerevole la zona retrocessione, la formazione padrone di casa non sta vivendo un buon momento. Nelle ultime cinque partite, infatti, sono arrivate ben quattro sconfitte, contro Udinese, Juventus, Roma e Bologna. Il vantaggio sulla zona calda, al momento, è di sette lunghezze, ma la compagine blucerchiata è chiamata a fare punti quanto prima, proprio per evitare di ritrovarsi in situazioni che potrebbero rivelarsi fatali. Quella contro i campani, fanalino di coda della graduatoria, può essere l'occasione migliore per mettere la parola fine a ogni ulteriore patema d'animo. Proprio per questo il tecnico Marco Giampaolo schiererà i migliori uomini a propria disposizione, con la consapevolezza che i diffidati Albin Ekdal e Tomas Rincon rischiano la squalifica in caso di ulteriore ammonizione.

La formazione ospite, dal canto proprio, ha visto sintetizzare la propria stagione nell'ultimo match contro la Roma. Tanta voglia da parte della rosa allenata da un coriaceo Davide Nicola, ma i limiti tecnici di molti titolari, alla fine, non consentono di raggiungere i punti necessari per tentare l'impresa salvezza, vedendo sfumare anche le imprese più impensabili come poteva essere quella dello stadio Olimpico. Ad ogni modo la compagine granata può contare ancora sui match da recuperare contro Udinese e Venezia, oltreché i sei match restanti della stagione. Proprio per questo, tuttavia, occorrerà mantenere lo stesso atteggiamento già a Genova, contro una squadra non propriamente in forma e per certi versi più tranquilla in classifica. Tra i titolari rientrerà dalla squalifica il centrale difensivo Federico Fazio, che affiancherà Ivan Radovanovic e Norbert Gyomber sulla linea dei difensori.

Sampdoria-Salernitana: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Sampdoria-Salernitana si giocherà sabato 16 aprile 2022 alle ore 14:30 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Sampdoria-Salernitana: formazioni e convocati

Probabili formazioni Sampdoria-Salernitana

Probabile formazione Sampdoria (4-3-2-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sabiri, Sensi; Caputo. All.: Marco Giampaolo

Probabile formazione Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Coulibaly, Bohinen, Ederson, Ranieri; Bonazzoli, Djuric. All.: Davide Nicola

Sampdoria-Salernitana: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Sampdoria e Salernitana, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Antonio Candreva

Le statistiche dicono che l'ultima rete del numero 87 blucerchiato risale al match contro il Sassuolo, mentre l'ultimo assist a quello contro l'Empoli: in entrambe le circostanze è arrivata una vittoria per la squadra. L'ex Inter non riesce a incidere da quasi due mesi, e la compagine ligure ne ha risentito in maniera considerevole, viste anche le 7 reti e 10 passaggi decisivi realizzati in stagione. Proprio per questo, e per la cosiddetta legge dei grandi numeri, Candreva dovrà sbloccarsi, e con lui anche tutti i suoi compagni. Nel match d'andata si rese protagonista di entrambi i gol, sia in ottica realizzativa che in rifinitura, e di certo punterà a ripetersi anche in questa circostanza.

Milan Djuric

Il gigante bosniaco a inizio stagione partiva dietro nelle gerarchie dei titolari, nonostante fosse uno dei protagonisti della storica promozione in massima serie. Col passare del tempo, tuttavia, il numero 11 granata è tornato in maniera stabile ad essere il punto fermo dell'attacco, realizzando 4 gol e 3 assist in stagione. Non moltissimo per una prima punta, ma neanche poco viste le difficoltà dei propri compagni di reparto. Tra l'altro, ogniqualvolta ha trovato la via della rete sono arrivati anche punti preziosi per tutta la squadra, tra i quali anche l'ultima vittoria stagionale, sul campo dell'Hellas Verona. L'auspicio dei supporters campani, e dei suoi fantallenatori, è quello che possa ripetersi anche a Genova.

Sampdoria-Salernitana: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini hanno incrociato i rispettivi cammini, in passato, in 17 occasioni, con un bilancio di vittorie nettamente favorevole ai padroni di casa, affermatisi 11 volte contro le sole 4 degli ospiti. I pareggi, di conseguenza, sono stati solo 2. Come accennato, nel match d’andata i blucerchiati hanno espugnato lo stadio Arechi con l’autogol di Di Tacchio e la rete di Candreva, mentre la scorsa stagione, in Coppa Italia, il gol di La Gumina ha regalato il passaggio del turno alla formazione allenata da Claudio Ranieri. L’ultima affermazione dei campani, invece, risale alla Serie B 1999/2000: in quel caso finì 2-4, con le doppiette di Di Michele e Vannucchi intervallate dalle reti di Dionigi e Casale. Da una parte, pertanto, i padroni di casa sperano di mantenere la tradizione, dall’altra, gli ospiti, di ripetere un’impresa simile a quella di 22 anni orsono.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A