Seguici su

Serie A

Sassuolo-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Lunedì 25 aprile andrà in scena Sassuolo-Juventus, gara valida per la 34^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match del Mapei Stadium.

Sassuolo-Juventus

I neroverdi fanno parte, già da diverse giornate, di quella cerchia ristretta di squadre che non hanno più nulla da chiedere al proprio campionato: troppo distanti dai primi sette posti per continuare a sperare in una qualificazione in Europa per il prossimo anno e discorso salvezza già ampiamente chiuso da tempo; ciononostante, per il match di lunedì sera contro la Juventus è lecito aspettarsi un Sassuolo  determinato ad uscire dal proprio stadio con i 3 punti, considerando che una vittoria al Mapei Stadium contro i bianconeri (che manca dalla stagione 2015/16, unica vittoria in casa del Sassuolo contro la Juventus) rafforzerebbe ancor di più l'etichetta di ammazza-grandi conquistata dalla squadra di Dionisi nell'arco della stagione: negli undici match giocati fino a questo momento dai neroverdi contro le prime 7 squadre del nostro campionato, infatti, il Sassuolo ha ottenuto 5 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, quasi il 40% dei punti raccolti nel campionato in corso. Per replicare l'impresa dell'andata l'ex tecnico dell'Empoli si affiderà ancora una volta ai suoi uomini migliori, con il dubbio Berardi che verrà sciolto soltanto a poche ore dal fischio d'inizio: il numero 25 è infatti ancora alle prese con una contusione alla caviglia che lo ha tenuto fuori nell'ultimo turno contro il Cagliari, ma è recentemente tornato ad allanenarsi in gruppo e viaggia quindi verso una maglia da titolare nel tridente con Raspadori e Traorè alle spalle di Scamacca; confermatissimo in mediana il duo che decise la gara d'andata formato da Frattesi e Maxime Lopez, mentre in difesa, davanti a Consigli, i dubbi riguardano i due terzini, con Muldur e Kyriakopoulos rispettivamente favoriti su Tressoldi e Rogerio per affiancare Chiriches e Gian Marco Ferrari.

Tutt'altro che finito è, invece, il campionato della Vecchia Signora, ancora matematicamente in corsa (ma serve davvero un miracolo) per lo scudetto ma soprattutto impegnata nella corsa all'ultimo pazziamento Champions disponibile, comandata proprio dalla Juventus con 5 punti di vantaggio sulla Roma e 7 su Fiorentina (che ha, però, una gara da recuperare) e Lazio, contro le quali concluderà il proprio campionato in un finale che, se i bianconeri non dovessero chiudere matematicamente la pratica entro le ultime due giornate, potrebbe rivelarsi drammatico. Il monday night contro il Sassuolo risulta in tal senso fondamentale per la squadra di Allegri, obbligata a vincere, oltre che per le semplici motivazioni di classifica, per porre fine a un mini-periodo di difficoltà che ha visto la Juventus trionfare soltanto in uno degli ultimi tre match contro Inter (che ha terminato la striscia di 16 partite consecutive senza mai perdere), Cagliari e Bologna. Nonostante le fatiche di coppa (conquistata la finale di Coppa Italia superando per 3-0 nel totale la Fiorentina) anche contro il Sassuolo si dovrebbe vedere in campo la miglior Juventus possibile (assenze permettendo): Vlahovic, Morata e Dybala dovrebbero ancora una volta essere contemporaneamente in campo nel 4-2-3-1 disegnato da Massimiliano Allegri (Bernardeschi insidia lo spagnolo), con Cuadrado nel ruolo di esterno destro e il duo Zakaria-Rabiot in mediana; a sinistra Luca Pellegrini è favorito su Alex Sandro e De Sciglio, non si tocca Danilo, invece, a destra. Torna Szczesny tra i pali dopo la chance (superata) per Perin in Coppa Italia, mentre al fianco di De Ligt è testa a testa tra Chiellini e Bonucci per completare il reparto difensivo.

Sassuolo-Juventus: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Sassuolo-Juventus è in programma lunedì 25 aprile 2022 alle 20:45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Il match sarà trasmesso in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Sassuolo-Juventus: formazioni e convocati

Probabile formazione Sassuolo

(4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Raspadori, Traorè; Scamacca. All.: Dionisi

Indisponibili: Romagna, Obiang, Toljan

Squalificati: –

Probabile formazione Juventus

(4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Pellegrini; Zakaria, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Morata, Vlahovic. All.: Allegri

Indisponibili: Arthur, Locatelli, Chiesa, McKennie, Kaio Jorge

Squalificati: –

Sassuolo-Juventus: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Sassuolo e Juventus, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Gianluca Scamacca

È l'uomo delle grandi partite in casa Sassuolo, colui che non viene intimorito, ma anzi si esalta, dai grandi palcoscenici. Alla sua seconda stagione in Serie A (lo scorso anno al Genoa concluse con 8 reti in 26 partite) ha già ampiamente superato la doppia cifra, arrivando a 13 gol segnati in 31 partite giocate (20 da titolare), di cui 11 nelle ultime 19. Il prodotto della Roma ha già segnato, nel corso di questo campionato, a Milan, Inter e Napoli, le prime tre squadre del nostro campionato: all'appello, adesso, manca soltanto la Juve (già punita l'anno scorso con la maglia del Genoa allo Stadium).

Dusan Vlahovic

Sarà una sfida tra numeri 9 giovani ma già ampiamente decisivi nelle rispettive squadre, per molti versi simili tra loro per caratteristiche (fisico importante, tecnica notevole per una punta di quella stazza, capacità di partecipazione alla manovra); tra i due, però, la nostra scelta (fantacalcistica) ricade ovviamente sul serbo, secondo miglior marcatore del campionato a due lunghezze di distanza da Ciro Immobile. Nei due precedenti stagionali contro il Sassuolo, prima con la maglia della Fiorentina e poi con la Juventus, Dusan è sempre risultato decisivo: 1 gol e 1 assist nel 2-2 tra viola e neroverdi dello scorso 19 dicembre, azione personale devastante e tiro deviato in rete da Tressoldi per il 2-1 finale a due minuti dal 90′ nella sfida ai quarti di Coppa Italia con i bianconeri.

Sassuolo-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

I precedenti totali tra Sassuolo e Juventus ammontano ad appena 18 partite, con i bianconeri ampiamente in vantaggio grazie a 13 successi a fronte di sole 2 vittorie per i neroverdi e 3 pareggi; la Juventus ha inoltre perso soltanto una partita negli ultimi 13 incroci contro gli emiliani, ovvero il match di andata del campionato in corso giocato all'Allianz Stadium terminato con il risultato di 2-1 grazie alle reti di Frattesi, McKennie e Maxime Lopez; stesso risultato, ma a favore della squadra del presidente Agnelli, del match di Coppa Italia dello scorso 10 febbraio, che ha visto i bianconeri trionfare nei minuti finali grazie ad una autorete di Tressoldi propiziata da una grande azione di Vlahovic a seguito dell'iniziale vantaggio firmato da Dybala e il momentaneo pareggio di Hamed Junior Traorè. Negli ultimi anni, inoltre, quando Sassuolo e Juventus si affrontano, non ci si annoia mai: tutti gli ultimi sei match, infatti, hanno visto andare in rete almeno una volta entrambe le squadre, con una media di reti per partita pari a 4, tra cui spicca il rocambolesco pareggio per 3-3 del settembre 2020; il match con il maggior numero di gol totali tra le due squadre risale invece al 4 febbraio 2018, terminato con la roboante vittoria dei bianconeri per 7 reti a 0.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A