Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, da Di Maria a Pogba: le principali notizie e le indiscrezioni di oggi 15-05-2022

Paul-Pogba-Manchester-United

Le news e i rumors di oggi per quanto riguarda il calciomercato delle squadre di serie A. Scopriamo le ultime sulle trattative e le strategie delle 20 squadre del campionato italiano.

Calciomercato Juventus: Di Maria lancia segnali tramite i social, i tifosi bianconeri sognano

La finestra di calciomercato estiva si avvicina e la Juventus si prepara a cambiare molto in tutti i reparti. Per quello offensivo, alla partenza di Paulo Dybala potrebbero aggiungersi quelle di Moise Kean e Alvaro Morata. Federico Cherubini non perde di vista Angel Di Maria per regalare un rinforzo di esperienza internazionale e qualità a Massimiliano Allegri. Il contratto dell’esterno argentino scadrà il 30 giugno 2022. El Fideo vorrebbe un ingaggio di 7 milioni di euro. A far sognare i tifosi della Vecchia Signora è stato un post di Matias Soulé, argentino della Juventus U23, che lo ritraeva insieme al campione di Rosario. La dirigenza bianconera ha iniziato a chiedere informazioni all' l’agente del giocatore per tentare di trovare un accordo valido per entrambe le parti.

Pogba si avvicina, le ultime notizie sulla trattativa con la Juventus

Ci sono nuove indiscrezioni sul possibile ritorno di Paul Pogba alla Juventus nella prossima sessione di calciomercato. Manca  ormai pochissimo all’inizio delle negoziazioni e la Juve sogna di accogliere il Polpo all’Allianz. L’obiettivo numero 1 resta sempre Milinkovic Savic ma la possibilità di prendere Pogba a parametro zero è veramente ghiotta. Il contratto del centrocampista francese del Manchester United scadrá tra un mese e mezzo circa, a giugno. Il calciatore ha già detto chiaramente che non rinnoverà con i Red Devils. L’entourage del classe 1993 sarà in visita a Torino per incontrare la dirigenza bianconera e discutere questo possibile affare. Il nazionale francese di Lagny-sur-Marne ha già detto sì per un suo ritorno alla Vecchia Signora, la finalizzazione sarà possibile soltanto se il giocatore sarà disposto ad abbassare il suo ingaggio. In caso contrario il Paris Saint Germain è pronto ad accontentare le richieste economiche di Pogba.

Calciomercato Lazio, idea Carnesecchi per la porta 

Thomas Strakosha lascerà la Lazio a fine stagione, per il portiere albanese ci sono alcune squadre interessate dalla Premier League, in particolar modo la neo promossa Fulham. Il classe 1995 dell’Albania ha un contratto in scadenza in estate, a giugno. Non ha ancora ricevuto offerte per il rinnovo ma spera ancora in una proposta dal club capitolino. Maurizio Sarri nel frattempo ha richiesto espressamente a Igli Tare di provare a prendere Marco Carnesecchi, portiere di proprietà della Dea. con Pepe Reina che potrebbe fare da mentore, Carnesecchi – classe 2000 – potrebbe imparare tanto dall’esperto portiere spagnolo. Già titolare inamovibile nell’U21 di Nicolato, é stato più volte decisivo nel campionato di Serie B, ottenendo la promozione con la Cremonese, squadra in cui giocava in prestito. La valutazione di Marco Carnesecchi è di circa 15 milioni di euro, il suo contratto scadrà il 30 giugno 2023. A Bergamo ci sono già due portieri per la prossima stagione che potenzialmente dovrebbero fare i titolari. Juan Musso e Pierluigi Gollini che tornerà dal prestito con il Tottenham di Antonio Conte. A prescindere se Gian Piero Gasperini verrà confermato o meno sulla panchina dell’Atalanta, il futuro del portiere argentino è più che mai incerto, secondo alcuni rumors avrebbe chiesto di essere ceduto. Da capire anche quale sarà il futuro di Gollini, insomma a quale dei tre portieri la Dea si affiderà per i prossimi anni. Carnesecchi potrebbe diventare un top player nei prossimi anni, per questo la Lazio metterebbe a segno un colpo in ottica futura davvero straordinario.

Calciomercato Roma: Cristante in uscita, le squadre sulle sue tracce

La Roma di Josè Mourinho potrebbe sacrificare un tassello importante della sua rosa. Il contratto di Bryan Cristante scadrà il 30 giugno 2024 e il centrocampista è pronto ad iniziare una nuova avventura lontano dal Colosseo. Milan e Juventus alle porte, sono pronte a mettere a segno questo colpo se ci saranno le condizioni favorevoli. Anche se la volontà di Josè Mourinho è quella di confermarlo nel suo scacchiere, vedremo dopo la finale di Conference League contro il Feyenoord, quale sarà il futuro di Cristante. Da capire anche se anche Nicolò Zaniolo verrà ceduto, anche lui è pezzo pregiato ma non cruciale, che potrebbe arricchire le casse della società giallorossa. Con questi due trasferimenti, potrebbe arrivare congruo gruzzoletto da investire per i colpi in entrata nella sessione di calciomercato estiva. Cristante ha già giocato nel Milan ma non era ancora il centrocampista completo che è diventato adesso, importante anche per la nazionale di Roberto Mancini. Quando vestiva la maglia rossonera, il suo allenatore era Massimiliano Allegri, che potrebbe ritrovare nel caso decidesse di andare alla Juventus. In entrambe le opzioni, il classe 1995 avrebbe l’opportunità di giocare in Champions League, chance che non avrebbe alla Roma. Paolo Maldini deve ancora rimpiazzare Franck Kessie, l’ivoriano si è accasato al Barcellona a parametro zero. Con il ritorno di Cristante che ha giocato nelle giovanili del Milan, il Diavolo guadagnerebbe un ulteriore slot per le liste UEFA. Per quanto concerne la Vecchia Signora con l’aggiunta dell’ex Atalanta, aumenterebbero i centrocampisti made in Italy nella rosa di Allegri. La Roma può ‘sparare alto’ visto che non ha fretta di vendere. il contratto del giocatore scade il 30 giugno 2024, quindi non è escluso che possa restare se non dovesse arrivare un’offerta consona al valore del calciatore. Questo renderebbe sicuramente felice lo Special One, che potrebbe così continuare sull’apporto di uno dei suoi pupilli.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato