Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, Haaland al City lancia il valzer delle punte in Europa: da Gabriel Jesus a Karim Adeyemi, i centravanti in partenza

Erling Haaland Borussia Dortmund Bundesliga

In Europa è già iniziato il valzer di attaccanti, con Erling Haaland che ha svolto le visite mediche per il Manchester City – ci sono altri grandi nomi in attacco che nella prossima sessione di calciomercato estiva cambieranno squadra.

Haaland al City, tutti i dettagli della trattativa

Probabilmente sarà il più grande colpo di calciomercato estivo in Europa. Erling Braut Haaland passerà dal Borussia Dortmund al Manchester City a partire dal 1 luglio 2022. Il centravanti norvegese ha effettuato le visite mediche di rito martedì scorso a Bruxelles. I Citizens hanno deciso di pagare la clausola rescissoria per una cifra pari a 75 milioni di euro. Haaland ha firmato un contratto per i prossimi 5 anni, con un ingaggio di 30 milioni di euro netti a stagione. Non sappiamo la cifra esatta, ma il City pagherà il classe 2000 intorno ai 100 milioni di euro – tra clausola, stipendio e commissioni dell’agente. Questo vincolo di 75 milioni di euro è sicuramente elevato ma decisamente inferiore alla valutazione del giocatore su Transfermarkt di 150 milioni di euro. Il Man City ha deciso di usufruire di questa clausola, utilizzabile fino al 2024. In attesa del definitivo accordo tra City e giocatore, che ormai è soltanto una pura formalità, Haaland diventerà uno degli attaccanti più pagati al mondo. Il suo stipendio sarà in linea con gli altri top player a disposizione di Guardiola, come Kevin De Bruyne, per citarne uno.

Il City avrà finalmente un numero ‘nove’

Haaland seguirà le orme di suo padre, Alf-Inge Haaland ex difensore del Manchester City. Gli appassionati di calcio lo ricordano anche per essere stato vittima di uno dei falli più brutti della storia di questo sport. Nel 2001, Roy Keane nel derby Utd-City, dopo un’entrata killer, gli causò la rottura del ginocchio, mettendo praticamente fine alla carriera del norvegese. Josep Guardiola avrà dunque un vero e proprio centravanti, forse il migliore in circolazione. Pep non ha mai avuto un vero ‘nove’  nel suo scacchiere, impiegando spesso nel ruolo di falso nueve giocatori come Foden, Bernardo Silva o Mahrez. Quest’anno il classe 2000 ha realizzato 28 gol in 29 partite, numeri in linea con le sue ultime tre stagioni in Bundesliga:

Stagione Squadra Presenze  Gol Fatti
2019-20 Salisburgo/Borussia Dortmund 40 44
2020-21 Borussia Dortmund 41 41
2021-22 Borussia Dortmund 29 28

In realtà il nove c'era pure e ha pure dimostrato il suo valore e segnato gol decisivi quando è stato schierato. Sto parlando di Gabriel Jesus, forse a volte troppo snobbato da Guardiola. Con l’arrivo di Haaland, vediamo quale sarà il futuro dell’attaccante brasiliano – di certo le pretendenti non mancano.

Haaland al City libera Gabriel Jesus, il futuro dell’attaccante brasiliano

L’arrivo di Haaland ha chiaramente ridotto le chance di giocare per Gabriel Jesus al Manchester City. Eppure il centravanti classe 1997 di São Paulo non ha mai sfigurato, come testimoniano i suoi numeri in questa stagione – 13 gol e 12 assist in 39 partite. Il contratto dell’ex Palmeiras scadrà il 30 giugno 2023 e 50 milioni di euro è il suo valore di mercato. Il centravanti brasiliano 25enne vuole avere un ruolo cruciale ed è pronto ad iniziare una nuova avventura. 

L’Arsenal vuole Gabriel Jesus, al giocatore piace il progetto dei Gunners

Gabriel Jesus è attratto dal progetto dell’Arsenal, secondo le ultime indiscrezioni, l’agente del giocatore Marcelo Pettinati ha  avviato i colloqui con la dirigenza londinese. L’attaccante brasiliano è richiestissimo, ci sono almeno altri cinque club sulle sue tracce, ma sta prendendo seriamente in considerazione un suo trasferimento ai Gunners. Il classe 1997 ha ancora un altro anno di contratto con il Manchester City e un mese fa ha già declinato l’offerta per rinnovare. Con l’arrivo di Erling Haaland dal Borussia Dortmund, le probabilità di una cessione per l’attaccante della seleção, sono aumentate drasticamente. Gabriel Jesus gioca nel City da gennaio 2017, quando fu acquistato dal Palmeiras per 32 milioni di euro. L’Arsenal, molto probabilmente venderà uno tra Eddie Nketiah e Alexandre Lacazette, entrambi sono in scadenza di contratto quest’anno. Il primo, vista la giovane età (22) e i notevoli margini di miglioramento potrebbe anche restare. Secondo i rumors provenienti dal Regno Unito ci sarebbe la prima offerta per l'ex attaccante del Palmeiras, intorno ai 50 milioni di euro dagli Emirates. A quanto pare c’è un gap da colmare di circa 10 milioni di euro per accontentare le richieste del City. I Gunners hanno bisogno almeno di un altro centravanti in estate e Jesus è il profilo ideale per il progetto di rebuilding di Mikel Arteta.

Chi è Karim Adeyemi, l’erede di Haaland al Borussia Dortmund: 

La risposta del Borussia Dortmund per sostituire Haaland non è tardata ad arrivare. I tedeschi si sono mossi rapidamente e hanno ingaggiato Karim Adeyemi dal Salisburgo. Dall’annuncio riguardante l’imminente trasferimento dell’attaccante norvegese al Manchester City sono passati appena 10 minuti e il club tedesco ha reso noto l’arrivo della giovane promessa della nazionale tedesca. Adeyemi ha 20 anni e quest’anno ha segnato con regolarità nella Bundesliga Austriaca. Dopo aver sostituito Haaland al Salisburgo nel 2019, il giovane attaccante da Monaco di Baviera lo rimpiazzerà anche al Borussia Dortmund. In questa stagione Adeyemi ha disputato 42 presenze con 23 gol e 8 assist al Signal Iduna Park. Ha già dimostrato il suo talento anche in Champions League, dove ha realizzato 3 gol nella fase a gironi. Con la nazionale tedesca ha esordito il 5 settembre 2021, ha segnato 1 gol subentrando dalla panchina contro l’Armenia – in totale ha collezionato 3 presenze con la Germania.

Adeyemi al Borussia Dortmund, i dettagli dell’accordo

Karim Adeyemi sarà un nuovo giocatore del Borussia Dortmund, ha firmato un contratto di cinque anni che lo legherà alle Wespen fino al 2027. “Adeyemi firma fino al 2027. Il Borussia Dortmund ha ha ufficializzato l'acquisto dell'attaccante Karim Adeyemi. Il 20enne ha completato oggi la visita medica a Dortmund e ha firmato un contratto valido fino al 30 giugno 2027 nel tardo pomeriggio“. Questo il comunicato ufficiale della società tedesca. Il Dortmund ha versato 30 milioni di euro sulle casse del Salisburgo per assicurarsi le prestazioni del 20enne di München.”Da bambino ero affascinato dal calcio giallonero – ha dichiarato Adeyemi ai media del club. Per questo motivo non ho avuto dubbi ad accettare il trasferimento quando ho saputo nell'interesse del Borussia Dortmund“. Queste le parole di Adeyemi sul suo passaggio al Borussia Dortmund.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato