Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Inter, Lautaro nel mirino dei top club: Dumfries e la strategia di Marotta per trattenerlo

Lautaro Martinez Inter

Mancano tre giornate alla fine del campionato, Inter e Milan sono concentrate sulla corsa scudetto. Intanto Marotta e Maldini guardano già agli obiettivi per la prossima finestra di calciomercato estiva. In casa nerazzurra tutte le big vogliono Lautaro, vediamo qual è il piano della Beneamata per trattenerlo.

Denzel Dumfries può essere sacrificato, l’esterno olandese nel mirino del Bayern Monaco

Ad inizio stagione Denzel Dumfries era chiamato all’arduo compito di sostituire Achraf Hakimi, ceduto la scorsa estate al Paris Saint-Germain per 66,5 milioni di euro. L’esterno olandese era partito con il freno a mano nelle prime giornate, poi ha ingranato, disputando un eccellente stagione. 41 presenze con 5 gol e 7 assist, tra Serie A, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Champions League. Il 26enne ex PSV ha attirato le attenzioni dei top club, in particolare del Bayern Monaco. Secondo le indiscrezioni delle ultime ore, il club bavarese ha avviato i primi contatti e sono pronti a concretizzare questa operazione nelle prossime settimane per battere sul tempo la concorrenza. La valutazione attuale di Dumfries è di 20 milioni di euro su Transfermarkt. La volontà del club nerazzurro è di confermare l’esterno classe 1996 anche per la prossima stagione, ma se dovesse arrivare un’offerta di 35-40 milioni di euro potrebbe vacillare e decidere di sacrificarlo. Questa ‘mossa’ permetterebbe a Giuseppe Marotta di conseguire alcuni obiettivi in entrata ma anche di confermare dei giocatori fondamentali nello scacchiere di Simone Inzaghi.

Il piano b di Marotta per confermare Lautaro all’Inter

Fino a qualche settimana fa, Lautaro era dato per partente, 5 gol nelle ultime 5 partite e il destino del Toro ora è più incerto che mai. I top club europei lo desiderano ma Giuseppe Marotta ha una strategia per confermarlo. Il club nerazzurro non lo vuole più vendere tanto facilmente e hanno individuato in Denzel Dumfries, il giocatore da sacrificare per rimpinguare le casse della società. Il ds dell’Inter ha anche un piano b, ovvero vendere qualche giovane e riuscire a trattenere anche l’esterno olandese. Il club nerazzurro ha tanti giocatori in prestito dai quali può ottenere un ‘tesoretto’ da investire sul mercato in entrata. D’altra parte si gioca in undici e prima o poi bisogna fare delle scelte su quale sarà il futuro di questi giovani talenti. Qualcuno potrebbe restare o andare di nuovo in prestito, altri verranno ceduti. Il principale indiziato è Andrea Pinamonti, il giocatore ha 22 anni e ha fatto un’ottima stagione all’Empoli. Il centravanti ha pretendenti in Italia e all’estero, potrebbe portare 20-25 milioni di euro da una sua eventuale cessione. Le squadre che hanno mostrato più interesse sono il Sassuolo in Serie A e l’Eintracht Francoforte in Bundesliga.

Calciomercato Inter: da Lazaro a Satriano, il futuro dei giocatori in prestito

Quali sono i top club sulle tracce di Lautaro Martinez

Quest’anno Lautaro Martinez ha giocato 45 partite segnando 21 reti. In termini numerici non ha fatto rimpiangere Romelu Lukaku. L’impegno non è mai mancato per il Toro, la vena realizzativa ha avuto dei trend negativi, soprattutto a metà ottobre e a febbraio. Nel complesso, la dirigenza è orientata a ripartire da Lautaro e costruire la squadra intorno al centravanti argentino. L’Atletico Madrid è la squadra che ha mostrato più interesse nelle ultime settimane per Il classe 1997 di Bahia Blanca. Vediamo quali le ultime news sulle big della Premier League pronte ad accogliere Lautaro Martinez

Calciomercato Inter, torna di moda De Paul: il piano di Marotta per portarlo in nerazzurro

Maxi-offerta dell’Arsenal per Lautaro, le ultime novità

L’Inter vuole trattenere Lautaro ma l’Arsenal ha riacceso l’interesse e sta cercando di soffiare il centravanti argentino ai nerazzurri. I Gunners stanno pianificando una mossa per portare il Toro di Bahia Blanca all’Emirates, con un’offerta monstre per l’ingaggio del giocatore. Gli uomini di Arteta sono ad un passo dall’ottenere un posto in Champions League per la prossima stagione e per questo hanno intensificato di nuovo i contatti per accogliere Lautaro a North London. L’Arsenal si trova al 4º posto in classifica con 4 gare da giocare, con 2 punti di vantaggio sul Tottenham di Antonio Conte. Il 12 maggio i Gunners giocheranno proprio contro gli Spurs in una sfida incandescente per sancire chi avrà un posto in UCL il prossimo anno. Mikel Arteta ha dichiarato che per la prossima sessione di calciomercato vorrà almeno due nuovi attaccanti. Da Lautaro Martinez a Gabriel Jesus, fino a Dominic Calvert-Lewin – questi sono i prossimi ambiziosi obiettivi della società londinese per il reparto offensivo.

Ten Hag vuole Lautaro Martinez al Manchester United, l’offerta dei Red Devils

Dagli ultimi rumors provenienti dai giornali inglesi, il nuovo ct dei Red Devils, Erik Ten Hag ha individuato in Lautaro Martinez, l’attaccante ideale nel suo undici iniziale. Anche il Manchester United, come l’Arsenal, è ancora in corsa per un posto in Europa. Questo piazzamento sarà cruciale anche per la permanenza di Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese ha dichiarato che non resterà all’Old Trafford  in caso di mancato traguardo. Lo United si è già fatto avanti in questi giorni con una proposta di circa 50 milioni di euro + il cartellino di Anthony Martial. L’Inter ha prontamente rifiutato, sia per l’importo dell’offerta che per la contropartita tecnica. A quanto pare la Beneamata inizierà a trattare su cifre a partire da 80 milioni di euro.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato