Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, Renato Sanches ha detto sì: le cifre dell’operazione per il dopo Kessié

Zeki Çelik Renato Sanches Lille, Marcos Acuña Siviglia

Periodo di transizione per il Milan, grandi cambiamenti in vista. L’arrivo di Investcorp potrebbe comportare una grande quantità di capitale da investire nella prossima finestra di calciomercato estiva. Nella lista desideri di Paolo Maldini c’è ancora Renato Sanches, per il quale era stato già fatto un tentativo a gennaio. Ora sembra che la trattativa tra il Diavolo e il centrocampista portoghese sia praticamente ai dettagli.

Renato Sanches sempre più vicino i dettagli dell’accordo

Paolo Maldini e Frederic Massara stanno lavorando da mesi per portare Renato Sanches alla corte di Stefano Pioli. il box to box classe 1997 è destinato a lasciare il Lille. Il contratto del centrocampista portoghese scadrà il 30 giugno 2023. Compagno di nazionale di Cristiano Ronaldo, ha giocato nelle ultime due stagioni in Ligue 1, contribuendo alla conquista del titolo per il Lille nella passata stagione. Quest’anno ha giocato 31 partite con 2 gol e 5 assist tra tutte le competizioni. La dirigenza del Milan ha raggiunto un deal con il club francese – si parla di circa 20 milioni di euro più eventuali bonus intorno ai 5 milioni di euro legati alle prestazioni del giocatore in maglia rossonera. Per definire gli ultimi dettagli, manca soltanto il sì del procuratore di Sanches, Jorge Mendes. Nelle ultime settimane sono arrivati sentori incoraggianti in tal senso e il centrocampista di Lisbona sarà l’erede di  Franck Kessié. Il centrocampista ivoriano, come sappiamo già da diverse settimane, andrà al Barcellona a parametro zero, alla corte di Xavi.

Il sì del giocatore, il ruolo di Maignan e di Mendes nella trattativa

Secondo i rumors dell’ultima ora, Mike Maignan ha avuto un ruolo cruciale nella trattativa, facendo da mediatore e convincendo il suo ex compagno di squadra al Lille, a sposare il progetto rossonero. Il Diavolo ci aveva provato a gennaio, ma le pretese del giocatore erano esagerate allora – 5 milioni di euro netti a stagione. Ora Renato Sanches sembra aver abbassato le sue richieste d’ingaggio, e accetterà 4,5 milioni di euro, inclusi i bonus. Stando alle indiscrezioni Jorge Mendes ha persuaso Sanches a ridimensionare le sue richieste per l’ingaggio. Ad ogni modo Renato vuole il Milan, già lo ha dimostrato da tempo, in più ritroverebbe il suo amico Maignan in squadra. La trattativa sembra ben avviata, sono stati decisivi i passi in avanti registrati negli ultimi giorni, soprattutto in termini di ingaggio del giocatore.

Calciomercato Milan, bruciata la concorrenza del Liverpool e dell’Arsenal per Renato Sanches

Renato Sanches è da sempre un obiettivo di Arsenal e Liverpool. Soprattutto per i Gunners, l’imminente passaggio del centrocampista portoghese al Milan è un duro colpo da digerire. Il nome di Sanches era stato accostato al club londinese recentemente. Mikel Arteta aveva incluso nella lista degli acquisti a centrocampo anche il 24enne del Lille. L’Arsenal perderà Mohamed El Neny in estate a zero e Granit Xhaka potrebbe approdare in Serie A alla Roma. Per questo la dirigenza dei Gunners sta cercando disperatamente di trovare dei nuovi rinforzi in mezzo al campo. Sanches è esploso con il Portogallo a Euro 2016, infatti il Bayern Monaco puntò forte su di lui, pagando 35 milioni di euro al Benfica. All’Allianz non è mai riuscito a mettersi in mostra ma lo ha fatto in questi ultimi due anni, risultando uno dei giocatori chiave del Lille. Il centrocampista lusitano era un obiettivo a lungo termine anche del Liverpool. Ora Klopp ha altri piani, dopo l’accordo di Sanches con il Milan, si è defilato definitivamente dalla corsa per il calciatore portoghese classe 1997. I Reds stanno pensando ‘in grande’ e stanno provando a firmare il giovane prodigio del Borussia Dortmund, Jude Bellingham – un affare da 120 milioni di euro.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato