Champions League

Champions League, Real Madrid – Manchester City: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Luka Modric Real Madrid

Torna la Champions League con il match di ritorno della seconda semifinale Real Madrid – Manchester City. Vediamo il preview di questa sfida che si giocherà al Santiago Bernabeu, mercoledì 4 maggio.

Real Madrid – Manchester City

Nella partita di andata abbiamo assistito ad uno dei match più belli ed emozionanti degli ultimi anni. Sabato i blancos hanno conquistato il 35º titolo della Liga con l’ultima vittoria in campionato per 4-0 ai danni dell’Espanyol. Ora il Real Madrid può concentrarsi per recuperare il gol di svantaggio contro il Manchester City in questa semifinale di ritorno della Champions League. Mister Ancelotti è stato in grado di far riposare tutti i giocatori chiave che dovrebbero essere in buona forma, anche se David Alaba sarà il grande assente di questa sfida per infortunio.

Il Manchester City, parte leggermente favorito in questo big match, in virtù del 4-3 all’Etihad contro il Real Madrid. Gli uomini di Guardiola hanno sprecato tanto in attacco nella gara di andata ma partono fiduciosi del fatto di non aver subito gol nelle ultime due trasferte in Champions League. I Citizens sono tornati in vetta alla classifica della Premier League dopo l’ultima vittoria esterna per 4-0 contro il Leeds sabato. Per raggiungere la finale il Man City dovrà sfatare la legge del Bernabeu che ha già fatto due vittime illustri nei due turni precedenti: Paris Saint-Germain e Chelsea.

Real Madrid – Manchester City: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Real Madrid – Manchester City si giocherà nella splendida cornice di pubblico del Santiago Bernabeu di Madrid – mercoledì 4 maggio 2022 alle ore 21:00. Il match verrà trasmesso in diretta televisiva e in esclusiva su Amazon Prime Video. Si potrà assistere a questa avvincente sfida scaricando l’app su smart tv, oppure tramite una console come Playstation o Xbox. In alternativa si può collegare una tv ad un dispositivo come: Amazon Fire Stick, Timvision Box, Google Chromecast o Apple TV. Lo streaming sarà disponibile sempre sulla medesima piattaforma, basterà collegarsi sul sito ufficiale di Amazon Prime Video. Si potrà assistere alla gara in diretta streaming tramite computer (pc fisso o notebook) oppure effettuando il download dell’app, sia per sistema operativo Android (tablet e smartphone) che per sistema operativo iOS (iPad e iPhone).

Real Madrid – Manchester City: probabili formazioni

Probabile Formazione Real Madrid

(4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Mendy; Modric, Valverde, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius.

Allenatore: Carlo Ancelotti

Probabile Formazione Manchester City

(4-3-3): Ederson; Joao Cancelo, Ruben Dias, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Bernardo Silva; Mahrez, Foden, Gabriel Jesus.

Allenatore: Josep Guardiola

Real Madrid – Manchester City: il tabellone della Champions League

Il programma delle semifinali di ritorno per questa edizione della Champions League prevede le seguenti partite:

➣ Martedì 03 aprile: Villarreal – Liverpool alle ore 21:00

Champions League, Villarreal-Liverpool: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

➣ Mercoledì 04 aprile: Real Madrid – Manchester City alle ore 21:00 

Real Madrid-Manchester City, com'è finito il match di andata

Ribattezzata come la partita dell’anno, il match di andata è terminato 4-3 per il Manchester City. Dopo 11’ minuti gli uomini di Guardiola erano già sul 2-0 grazie ai gol di De Bruyne (2’) e Gabriel Jesus (11’). Dopo aver fallito numerose occasioni da gol i Citizens sono stati puniti da Benzema al 33’ che ha accorciato le distanze. Nella seconda frazione di gioco, Foden al 53’ ha siglato il 3-1. Due minuti dopo Vinicius Jr. (55’) ha segnato il 3-2. Bernardo Silva (74’) per il 4-2 e per chiudere lo spettacolo ancora Karim ‘the dream’ Benzema su rigore per il 4-3 finale.

Il Real Madrid si qualifica alla finale di Champions League se…

Da quest’anno in Champions League non vale il gol in trasferta, quindi non basterà il risultato di 1-0 ai blancos per qualificarsi. Il Real Madrid si qualifica se:

  • Vince con un punteggio di due o più gol di scarto (2-0, 3-0, 3-1, 4-0 etc).
  • Vince con un gol di scarto nei tempi regolamentari e poi ha la meglio sul Manchester City ai tempi supplementari o ai calci di rigore.

Il Manchester City si qualifica alla finale di Champions League se…

Gli uomini di Guardiola si qualificano alla finale di Champions League se:

  • Vince con qualsiasi risultato nei 90 minuti di gioco.
  • Pareggia con qualsiasi risultato nei tempi regolamentari.
  • Perde con con una rete di scarto (1-0, 2-1, 3-2, 4-3, 5-4 e così via) nei tempi regolamentari e poi vince ai tempi supplementari o ai calci di rigore.

Real Madrid – Manchester City: precedenti, statistiche e curiosità

➣ Il Real Madrid non ha mai raggiunto la finale di Champions League dopo aver perso il match di andata delle semifinali.

➣ Nelle ultime tre sfide tra Manchester City e Real Madrid, gli uomini di Guardiola hanno sempre vinto.

➣ Ajax e Bayern Monaco sono le uniche due squadre ad aver sconfitto quattro volte consecutive i blancos in Champions League.

➣ Sette gol nel match di andata Man City – Real Madrid (4-3), soltanto un’altra semifinale ha registrato questo numero di reti, Liverpool – Roma (5-2) nell’edizione della Champions League 2017-18.

➣ Karim Benzema è il primo attaccante dopo la partenza di Cristiano Ronaldo, ad aver segnato 40 gol in questa stagione – 9 reti in questa edizione della Champions League.

 


Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Dal 2017 vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo da quasi un anno, scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. Piatto preferito: spaghetti aglio & olio Ultima città visitata: Tbilisi Squadra Preferita: Ternana Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League