Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, le ultimissime prima della 38^ giornata: Europe’s Final Countdown senza Muriel e Smalling

Atalanta Muriel

Le ultime dai campi prima di schierare la formazione: a guidare la Dea sarà Zapata, ultima al fanta per Insigne

Ultima giornata. Mette i brividi solo a dirlo. Nei prossimi tre mesi non ci saranno più formazioni da schierare, riti scaramantici da praticare, stilettate da tirare nelle chat di gruppo. La Serie A si porterà via anche il fantacalcio, ma solo quello 2021/22. Alla fine, le date del calciomercato estivo sono state ufficializzate da poco: perché non cominciare già da lunedì a programmare la prossima asta? Perché sareste dei pazzi, lasciate stare. Se avete vinto, godetevi le meritate vacanze trionfali. Se siete arrivati in fondo alla classifica, sotto l'ombrellone mettetevi a studiare, perché finire ultimi per due annate consecutive sarebbe difficile da digerire. Ma perché parliamo già di vacanze, qua ci sono Leghe che ancora non hanno un vincitore. Siete ancora in ballo e cercate qualche dritta last-minute? Siete nel posto giusto.

Fantacalcio, quando fare la formazione per la 38^ giornata

Fantacalcisti non tifosi della Roma, sapete dove convogliare i vostri improperi se sarete costretti a consegnare la formazione non oltre le 20:45 di venerdì 20 maggio, quando i giallorossi apriranno l'ultimo turno di campionato in casa del Torino. Non vi rifate invece sui granata: il motivo per cui la gara si gioca di venerdì è che la Roma ha esplicitamente chiesto alla Lega Calcio di anticipare il più possibile l'impegno per poter preparare al meglio la finale di Uefa Conference League in programma mercoledì 25 a Tirana, in Albania, contro il Feyenoord. Prevediamo qualche sporadico recupero di formazione dal sistema, che all'ultima giornata può davvero costare un campionato. A ogni modo, qui trovate i nostri consigli partita per partita. Iniziamo con le ultimissime.

The Final Cowntdown

Essere alla 38^ e ultima giornata di Serie A non è sempre equivalso a essere alla resa dei conti. Per anni, i campionati sono stati decisi ben prima dell'ultimo turno, soprattutto per quanto riguarda l'assegnazione dello scudetto. Stavolta, invece, sarà “The Final Countdown”. Milan e Inter sono a due lunghezze – e mezza, visto che l'arrivo a pari punti premierebbe i rossoneri – di distanza e affrontano rispettivamente Sassuolo e Sampdoria, che al campionato non devono invece più nulla di che. Partirà ancora dalla panchina Ibrahimovic, che tra l'altro nell'ultima a San Siro è rimasto seduto per tutti i 90 minuti, lasciando il palco alla staffetta tra Giroud e Rebic. Per qualche motivo, contro ogni pronostico, abbiamo come la sensazione che tra i tre il più intrigante in questo turno sia il croato, seppur da subentrante. La partita potrebbe però essere bloccata per via dell'altissima posta in palio, quindi non è detto che i difensori neroverdi siano proprio impossibili da prendere in considerazione. Nell'Inter difficile sinceramente lasciar fuori qualcuno, a partire da Perisic che negli ultimi tempi è stato ingiocabile. Ecco, qui invece i difensori della Samp potete tenerli fuori senza grandi rimorsi. Ma non è in palio solo il titolo: Roma, Fiorentina e Atalanta si giocano l'accesso alle coppe europee. Sì a Pellegrini e Zapata, un penny su Boga e occhio allo squalificato Malinovskyi e all'infortunato Muriel, ma anche agli acciaccati Smalling, Karsdorp e Zaniolo. In ottica salvezza, all-in per Cagliari e Salernitana: bene il brio di Verdi, scommessa Cragno, attenzione agli squalificati che sono quattro.

We're leaving toghether…

Partiamo per la tangente, partiamo per Venere con gli Europe. We're leaving together: Chiellini e Dybala lasciano la Juventus, ma solo il secondo parte dal 1′ e va messo. But it's still farewell: lascerà anche Insigne, ma De Laurentiis ha già aperto le porte a un suo rientro a casa se non si adatterà al clima canadese. Un altro bonus ci può scappare. And maybe we'll come back to Earth, who can tell: Genoa e Venezia salutano e vanno in Serie B, la speranza dei loro tifosi è che sia solo un arrivederci. Siete messi male in porta? Meglio Sirigu di Maenpaa. In ambito portieri, bonus track per Silvestri che salterà l'ultima dell'anno. I guess there's no one to blame: non Aramu, di sicuro. Accomiatatevi con rispetto, schieratelo. We're leaving ground: hanno lasciato punti e terreno nel girone di ritorno Empoli e Sampdoria, che considerando solo i risultati dalla 19^ giornata in poi si troverebbero in zona retrocessione. Se non avete certezze, si può comunque scommettere su Pinamonti contro la Dea, più che su Caputo con l'Inter. Will things ever be the same again? Ce lo chiediamo praticamente ogni anno: Milinkovic sarà ancora alla Lazio l'anno prossimo? Potremo acquistarlo al fantacalcio? Finora la risposta è sempre stata affermativa, comunque nel dubbio nessuna esitazione nello schierarlo. Copritevi invece se avete il suo collega Immobile, che non rischia la partenza, ma in questo ultimo turno non è ancora sicuro di poter rientrare.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio