Seguici su

Serie A

Fantacalcio addio, da Insigne a Simeone: i migliori giocatori che lasceranno la Serie A

Lorenzo Insigne Napoli

Come ogni anno si avvicina anche la sessione di calciomercato estiva e con essa i relativi addii a giocatori che hanno scelto di lasciare la Serie A in favore di campionati esteri. Questa volta a farla da padrone tra gli addii più importanti abbiamo quello di Lorenzo Insigne, storico capitano del Napoli che dalla prossima stagione indosserà i colori del Toronto. All’interno di questo articolo abbiamo dunque pensato di fare il punto sui migliori giocatori che lasceranno, o potrebbero lasciare, la Serie A già da giugno 2022.

Lorenzo Insigne al Toronto

Il momento è arrivato, Lorenzo Insigne è ormai più prossimo che mai all’addio alla Serie A e al Napoli in favore del Toronto. Da questa estate infatti il capitano partenopeo giocherà in Mls dopo aver firmato un contratto di quattro anni, con opzione per il quinto, con il club canadese. La cifra che il giocatore riceverà ammonta a 7.75 milioni di euro a stagione, bonus e benefit inclusi, anche se Insigne dovrà rinunciare a tutti i campionati europei a cui avrebbe potuto partecipare con la maglia del Napoli, prima fra tutti la prossima edizione della Champions League.

L’attaccante è pronto ormai a volare oltreoceano per prendere parte con la maglia del Toronto FC ad un torneo che ha avuto inizio il 3 aprile e che si concluderà a inizio dicembre.

Giovanni Simeone all’Atletico Madrid

Simeone, attaccante dell’Hellas Verona che in questa stagione di campionato si è distinto per aver segnato 17 reti ed essersi quindi classificato al quarto posto della classifica dei migliori marcatori dietro a Immobile, Vlahovic e Lautaro e a pari merito con Tammy Abraham. Ad essere interessato al giocatore è l’Atletico Madrid, club che attualmente è alla ricerca di un attaccante nel suo ruolo dato che in estate Luis Suarez non sarà più a disposizione della rosa. Interessante notare che l’allenatore dell’Atletico è proprio Diego Simeone, padre di Giovanni, e che quindi il giocatore dell’Hellas Verona potrebbe quindi trovarsi presto a giocare nella squadra spagnola. Il prezzo della firma di Simeone all’Atletico si aggira intorno ai 25 milioni di euro.

Alessandro Bastoni al Manchester United o al Tottenham?

All’addio alla Serie A potrebbe essere vicino anche Alessandro Bastoni, soprattutto dato che ora il giocatore per l’Inter non è più incedibile, specialmente ora che la società neroazzurra ha messo gli occhi su Bremer, un probabile suo sostituto. Il club dalla cessione di Bastoni vuole chiudere con un bilancio attivo intorno ai 60 milioni di euro e per questo non ha intenzione di fare sconti. Il giocatore si trova già però nel mirino di alcuni dei migliori club di Premier League, come il Tottenham e il Manchester United. Le qualità tecniche di Bastoni hanno attirato il tecnico dei Red Devils, che potrebbero avere pronti i 60 milioni di euro necessari per avere il giocatore in rosa. L’asta al difensore classe 1999 coinvolge però anche il Tottenham, dove Antonio Conte, che a sua volta aveva lanciato Bastoni con il Parma, ha espresso interesse. Vista poi la disponibilità degli Hotspurs a mettere in gioco 150 milioni per il calciomercato estivo, la corsa al difensore dell’Inter potrebbe rivelarsi avvincente.

Gleison Bremer verso il Tottenham?

Si parla sempre di più del futuro di Gleison Bremer, difensore del Torino che interessa non solo all’Inter come probabile sostituto di Bastoni, ma anche a Milan, Juventus e Napoli tra i più grandi club di Serie A. Il giocatore però fa gola anche al Tottenham di Antonio Conte, che spesso si è interessato a giocatori del campionato italiano che già conosce. Per questo giocatore l’offerta minima è di 25 milioni di euro, in più Bremer ha messo la condizione di voler andare a giocare in un club che la prossima stagione giocherà la Champions League. Quest’ultimo termine non rappresenta però un problema né per il club londinese, che ha concluso al quarto posto della Premier League, né per le big italiane interessate al difensore.

Ma non è finita qui. A Bremer, negli interessi del Tottenham, potrebbe aggiungersi anche Singo, giocatore su cui gli Spurs hanno puntato gli occhi da tempo. La società inglese è disposta ad offrire fino a 50 milioni di euro per assicurarsi sia Bremer che Singo a disposizione di Conte, dunque i giocatori del Torino in uscita dalla Serie A potrebbero essere ben due se la proposta dovesse essere accettata dal presidente dei granata.

Ospina per il Villarreal

Tra le ultime novità sul calciomercato estivo in vista della prossima stagione troviamo un possibile addio alla Serie A da parte di Ospina, portiere del Napoli che potrebbe essere vicino ad un trasferimento al Villarreal. Da notare che il giocatore, al momento in scadenza contratto, ancora non ha rinnovato con il club partenopeo e che attualmente manca un accordo tra l’entourage del portiere e De Laurentiis. Ospina interessa al Villarreal, ora in cerca di un portiere vista l’imminente scadenza del contratto di Asenjo. L’arrivo di Ospina al club spagnola significherebbe inoltre esperienza in più per la squadra.

Hickey in direzione della Premier League

Tra i giocatori di Serie A su cui hanno puntato gli occhi dei club inglesi abbiamo anche Aaron Hickey, attualmente un terzino sinistro del Bologna di Mihajlovic. La proposta più alta per il giocatore al momento è arrivata dall’Arsenal, i Gunners hanno infatti offerto 25 milioni di euro per avere Hickey a disposizione durante la prossima stagione di Premier League, una cifra che difficilmente il club bolognese potrà rifiutare. La proposta dell’Arsenal per il giocatore scozzese non è però l’unica ad essere pervenuta tra le mani del Bologna, infatti al terzino sarebbe interessato anche il West Ham, club che però ha offerto una cifra più bassa rispetto alla proposta dell’Arsenal. I favoriti quindi dovrebbero restare i Gunners e a breve potrebbe arrivare l’ufficialità della partenza di Hickey dalla Serie A verso la Premier League.

L’Arsenal comunque potrebbe non fermarsi a lui, dato che ha mostrato interesse anche verso giocatori del calibro di Alexis Sanchez dell’Inter o verso l’acquisto di Arthur vista la sua imminente uscita dalla Juventus.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A