Seguici su

Serie A

Genoa-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Salvatore Sirigu Genoa

Venerdì 6 maggio andrà in scena Genoa-Juventus, per la 36^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Luigi Ferraris di Genova.

Genoa-Juventus

I padroni di casa hanno subito un duro colpo nell'ultimo turno di campionato, perdendo il derby contro la Sampdoria, che di fatto ha staccato il pass per la propria permanenza in Serie A, dopo aver fallito il pareggio a tempo quasi scaduto, col rigore sbagliato da Domenico Criscito. Una situazione che fa da netto contraltare all'importantissima vittoria ottenuta sette giorni prima nello scontro salvezza contro il Cagliari. A ogni modo non è ancora detta l'ultima parola per gli uomini di Alexander Blessin, che mantengono una distanza di sole tre lunghezze proprio dai sardi quartultimi. Tuttavia, da qui a fine stagione, come si dice in questi casi, ogni partita sarà una finale, a prescindere dall'avversaria incontrata, e per rimanere in massima serie non si potrà più fallire. Contro i bianconeri, pertanto, si punterà ancora una volta su tutti gli uomini migliori, con il probabile titolare ed ex di turno Manolo Portanova e l'attaccante Mattia Destro a rischio squalifica in quanto diffidati.

Situazione diametralmente opposta in casa Juventus, con la squadra che, dopo il successo per 2-1 sul Venezia, e le contemporanee mancate vittorie delle inseguitrici, ha ottenuto la matematica certezza di partecipare alla prossima edizione della Champions League. Un traguardo sicuramente importante per una squadra che, nell'arco della stagione, non è riuscita a mantenere quella costanza necessaria per tornare a lottare per lo Scudetto, ma che sicuramente si candida a tornare protagonista nella prossima stagione. Nel frattempo, con l'incombere della finale di Coppa Italia contro l'Inter, Massimiliano Allegri potrebbe tenere a riposo alcuni titolari, non rinunciando, tuttavia, ad alcuni elementi essenziali come Paulo Dybala e Dusan Vlahovic, che nell'attacco bianconero saranno affiancati da Federico Bernardeschi e Alvaro Morata.

Genoa-Juventus: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Genoa-Juventus si giocherà venerdì 6 maggio 2022 alle ore 21:00 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. La partita sarà trasmessa in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Genoa-Juventus: formazioni e convocati

Probabili formazioni Genoa-Juventus

Probabile formazione Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Ostigaard, Bani, Vasquez; Sturaro, Badelj; Ekuban, Amiri, Portanova; Destro. All.: Alexander Blessin

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; Zakaria, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Morata; Vlahovic. All.: Massimiliano Allegri

Genoa-Juventus: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Genoa e Juventus, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Manolo Portanova

Come accennato, il trequartista rossoblù è l'ex di turno, e parte da una situazione di diffida. Come ribadito anche in altre occasioni, tuttavia, il numero 90 genoano rappresenta uno dei migliori elementi della formazione di Blessin, essendosi distinto soprattutto per costanza e sostanza in mezzo al campo e decidendo anche il match interno contro il Torino dello scorso 18 marzo. In attesa di tornare alla “casa madre”, Portanova vorrà certamente fare bella figura davanti al suo possibile futuro allenatore, conducendo il Genoa alla permanenza in Serie A.

Paulo Dybala

Il numero 10 bianconero si sta avviando vero la conclusione della propria carriera a Torino: a giugno, infatti, come risaputo, sarà libero di accasarsi altrove. Nel frattempo, tuttavia, è riuscito a regalare ai propri tifosi la soddisfazione di continuare a disputare la massima competizione europea, mettendo la propria firma in 14 occasioni, con 9 reti, l'ultima nella trasferta sul campo del Sassuolo, e 5 assist. Con tre partite ancora da disputare, oltre alla succitata finale di Coppa Italia contro l'Inter, l'argentino vorrà certamente congedarsi nel migliore dei modi dal mondo Juventus, come solo lui sa fare: incidendo sotto porta.

Genoa-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

Genoa e Juventus hanno incrociato il proprio cammino in 139 occasioni prima di quella odierna. Il bilancio di vittorie è nettamente favorevole alla formazione ospite, con ben 85 affermazioni, mentre 26 sono state quelle dei padroni di casa e il segno x è apparso nelle restanti 28 circostanze. Nel girone d’andata i bianconeri si sono imposti col risultato di 2-0, figlio delle reti di Cuadrado e del succitato Dybala, mentre lo scorso anno, a Marassi, lo stesso argentino e una doppietta di Cristiano Ronaldo hanno reso vano il momentaneo pareggio di Sturaro. L’ultima vittoria rossoblù, invece, risale al marzo 2019, quando lo stesso ex centrocampista bianconero e Goran Pandev regalarono i tre punti ai liguri. Pertanto, pur partendo avvantaggiata la Juventus, anche stavolta il risultato potrebbe non essere così scontato come sembra.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A