Seguici su

Serie A

Inter-Sampdoria: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Inter

Domenica 22 maggio andrà in scena Inter-Sampdoria, per la 38^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Giuseppe Meazza di Milano.

Inter-Sampdoria

Dopo il successo per 1-3 sul campo del pericolante Cagliari, i nerazzurri hanno dimostrato di voler tenere viva quella piccola speranza di centrare il secondo titolo di fila, che equivarrebbe al raggiungimento della seconda stella. Nella realtà dei fatti, tuttavia, agli eterni rivali del Milan basta un punto sul campo del Sassuolo e per raggiungere proprio l'Inter a quota 19 Scudetti, e difficilmente falliranno proprio in prossimità del traguardo. Di certo, la stagione dei meneghini non si può definire assolutamente fallimentare, visti i successi in Supercoppa Italiana e in Coppa Italia, nonché il ritorno agli ottavi di finale di Champions League, giocati alla pari con la finalista Liverpool. Di certo, il rammarico per il campionato sarebbe grande, viste le tante occasioni di sorpasso fallite nell'arco dell'anno, ma questo non potrà che essere uno stimolo a recuperare le energie e ripresentarsi carichi ai nastri di partenza per la prossima stagione. Nel frattempo, Simone Inzaghi si affiderà a tutti i suoi fedelissimi per assicurarsi i tre punti, puntando ancora una volta sulla coppia d'attacco composta da Lautaro Martinez ed Edin Dzeko.

La formazione ospite, invece, dopo aver ottenuto la certezza della salvezza matematica 24 ore prima di scendere in campo, si è tolta anche la soddisfazione di disputare una grande partita contro un'avversaria, la Fiorentina, in piena lotta per un posto in Europa League, infliggendole un pesantissimo 4-1. Chiaro segnale di come la squadra di Marco Giampaolo sia assolutamente ricca di elementi validi e in salute, e che solo per una serie di circostanze più o meno sfortunate ha disputato un campionato di gran lunga al di sotto delle aspettative. Inoltre, appare chiaro come, nonostante l'obiettivo sia stato raggiunto, i blucerchiati non abbiano alcuna intenzione di fare sconti a nessuno, e anche nella insidiosa trasferta di San Siro proveranno a togliersi una grande soddisfazione contro i campioni d'Italia uscenti. Nell'undici iniziale, tuttavia, mancherà il difensore Omar Colley, espulso contro i toscani e pertanto squalificato. Al suo posto quasi certo l'impiego di Giangiacomo Magnani.

Inter-Sampdoria: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Inter-Sampdoria si giocherà domenica 22 maggio 2022 alle ore 18:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Inter-Sampdoria: formazioni e convocati

Probabili formazioni Inter-Sampdoria

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. All.: Simone Inzaghi

Probabile formazione Sampdoria (4-5-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Magnani, Augello; Candreva, Vieira, Rincon, Thorsby, Sabiri; Caputo. All.: Marco Giampaolo

Inter-Sampdoria: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Inter e Sampdoria, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Ivan Perisic

In attesa di decifrare quale sarà il suo prossimo futuro, soprattutto dopo le dichiarazioni post-Coppa Italia, l'esterno croato si appresta, almeno per il momento, a congedarsi dal proprio pubblico, che soprattutto in questa stagione ha potuto ammirarlo in tutta la propria completezza. Il numero 14 nerazzurro, infatti, è stato senza dubbio l'uomo in più di Simone Inzaghi, rendendosi autore di 7 gol e altrettanti assist in stagione e soprattutto dando sempre l'impressione di poter primeggiare atleticamente e tecnicamente sui propri avversari. Anche contro la Sampdoria, prima squadra contro cui ha segnato indossando questa maglia, farà di tutto per confermarsi a questi livelli.

Antonio Candreva

Per il numero 87 blucerchiato vale la legge non scritta degli ex che quando incontrano le squadre con cui hanno giocato tendono a dare sempre qualcosa in più. Anche in questo l'ex esterno nerazzurro potrebbe provare a fare male all'Inter così come già successo la scorsa stagione, ma a Genova. D'altronde, il rendimento stagionale parla da sé: 7 reti, così come il collega croato, ma ben 12 assist all'attivo, due dei quali proprio nell'ultima uscita contro la Fiorentina. Anche in questa circostanza, pertanto, puntare su di lui potrebbe risultare la mossa vincente.

Inter-Sampdoria: precedenti, statistiche e curiosità

Inter e Sampdoria hanno incrociato il proprio cammino in 142 occasioni prima di quella odierna. Il bilancio di vittorie è nettamente favorevole ai padroni di casa, con ben 75 affermazioni, mentre 24 sono state quelle dei padroni di casa e il segno x è apparso nelle restanti 43 circostanze. L’ultima di queste si è registrata proprio nel girone d’andata, col 2-2 maturato in seguito alle reti di Dimarco, Yoshida, Lautaro Martinez e Augello. La scorsa stagione, invece, i nerazzurri, freschi di titolo di campioni d’Italia, hanno travolto i blucerchiati con un sontuoso 5-1: protagonisti Gagliardini, Sanchez con una doppietta, Keita Baldé, Pinamonti e Lautaro Martinez. I liguri, invece, proveranno a centrare un successo che manca, a Milano, dalla stagione 1996/1997, con uno scoppiettante 3-4 in rimonta firmato dalle doppiette di Montella e Branca e le reti di Berti, Franceschetti e del futuro allenatore meneghino Mancini. Anche in questo l’augurio di tutti, come nelle succitate occasioni, è che non manchi lo spettacolo.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A