Seguici su

Serie A

I record della Serie A 2021/2022, le squadre che hanno tirato più volte verso la porta: la classifica

Inter

Il campionato di Serie A 2021/2022, che ha visto il Milan tornare finalmente ad alzare un tricolore dopo undici anni di digiuno e Cagliari, Genoa e Venezia retrocesse in Serie B, è giunto al termine: la conclusione della stagione calcistica ci porta, quindi, ad analizzare le voci statistiche che hanno indirizzato la Serie A 2021/2022, utili per capire e contestualizzare il corso del campionato appena concluso.

Nell'articolo odierno ci occuperemo di una delle statistiche offensive più rilevanti, ovvero quelle riguardanti i tiri effettuati verso la porta avversaria: se è vero che per segnare è necessario calciare verso la porta, non è sempre vero che per mettere a segno più reti è necessario tirare più degli altri; non ci limiteremo, infatti, a trattare soltanto della quantità dei tiri e dei tiri in porta, ma anche della loro qualità attraverso l'analisi dei dati relativi alla percentuale dei tiri in porta (% TiP) e dei gol per tiri in porta (G/TiP).

Fatta questa doverosa premessa cominciamo quindi la nostra analisi, partendo dalla classifica dei tiri verso la porta (e quindi totali) delle venti squadre della Serie A 2021/2022.

Serie A 2021/2022, le squadre che hanno tirato più volte verso la porta: comanda l'Inter

La squadra regina della statistica dei tiri totali è l'Inter di Simone Inzaghi con 17.8 tiri per partita, esito abbastanza prevedibile considerando che i nerazzurri hanno concluso il campionato con il miglior attacco (84 reti) e primeggiano in quasi tutte le statistiche di squadra offensive; completano il podio Atalanta e Roma, rispettivamente quinto e nono attacco con più reti del nostro campionato, con 15.9 e 15.8 tiri per partita, mentre un gradino più sotto troviamo i neo-campioni d'Italia del Milan, a quota 15.8 tiri per partita. Le squadre che hanno tirato meno volte verso la porta nella Serie A 2021/22 sono invece il Venezia (9.3 tiri per partita), ultimo in classifica e terzo peggior attacco del campionato, Spezia (10.2) e Sampdoria (10.3), entrambe saldamente al di fuori della zona retrocessione al termine del campionato nonostante una prestazione offensiva in termini di tiri totali peggiore rispetto alle retrocesse Genoa e Cagliari. Curioso, infine, il caso della Lazio, secondo miglior attacco del campionato 2021/22 ma addirittura tredicesima per tiri totali con 11.9 tiri per partita.

  1. Inter: 17.8 tiri per partita (19.8 in casa, 15.8 in trasferta)
  2. Atalanta: 15.9 (17.4 in casa, 14.4 in trasferta)
  3. Roma: 15.8 (16.3 in casa, 15.4 in trasferta)
  4. Milan: 15.8 (16.2 in casa, 15.4 in trasferta)
  5. Napoli: 15.2 (17.7 in casa, 12.7 in trasferta)
  6. Sassuolo: 15.2 (15.6 in casa, 14.7 in trasferta)
  7. Juventus: 13.8 (14.7 in casa, 12.8 in trasferta)
  8. Fiorentina: 13.5 (15.5 in casa, 11.5 in trasferta)
  9. Udinese: 13.4 (13.4 in casa, 13.4 in trasferta)
  10. Empoli: 13.1 (14.6 in casa, 11.6 in trasferta)
  11. Torino: 12.5 (14.2 in casa, 10.8 in trasferta)
  12. Verona: 12.2 (12.7 in casa, 11.7 in trasferta)
  13. Lazio: 11.9 (13.7 in casa, 10.2 in trasferta)
  14. Bologna: 11.6 (11.9 in casa, 11.2 in trasferta)
  15. Salernitana: 11.3 (12 in casa, 10.7 in trasferta)
  16. Cagliari: 11.2 (12.1 in casa, 10.3 in trasferta)
  17. Genoa: 10.6 (11.7 in casa, 9.5 in trasferta)
  18. Sampdoria: 10.3 (11.4 in casa, 9.2 in trasferta)
  19. Spezia: 10.2 (10.7 in casa, 9.6 in trasferta)
  20. Venezia: 9.3 (10.6 in casa, 8.1 in trasferta)

Serie A 2021/2022, le squadre che hanno tirato più volte in porta: che Sassuolo!

Rispetto alla classifica appena vista, l'Inter mantiene salda la prima posizione anche per quanto riguarda le conclusioni nello specchio, con 6.7 tiri in porta per partita, mentre la situazione cambia totalmente già a partire dal podio, dove a sorpresa troviamo, in seconda posizione, il Sassuolo di Alessio Dionisi con 5.6 tiri per partita, seguito dal Napoli a quota 5.3 TiP ogni 90 minuti. I campioni d'Italia del Milan scendono invece al quinto posto, con 5.2 tiri per partita, mentre la Lazio scala posizioni e si trova al sesto posto a quota 5.1; i rossoneri, inoltre, sono una delle cinque squadre a far registrare un maggior numero di tiri in porta in trasferta rispetto che in casa, insieme ad Udinese, Bologna, Salernitana e Spezia; stupisce, invece, la discrepanza di rendimento tra casa e trasferta della Fiorentina, seconda per numero di tiri in porta in casa con 6.4 tiri per partita e al contempo sedicesima per conclusioni nello specchio lontano dalle mura amiche, con 3.4 TiP per partita.

  1. Inter: 6.7 tiri in porta per partita (8.1 in casa, 5.3 in trasferta)
  2. Sassuolo: 5.6 (5.6 in casa, 5.6 in trasferta)
  3. Napoli: 5.3 (5.7 in casa, 4.8 in trasferta)
  4. Roma: 5.2 (5.2 in casa, 5.3 in trasferta)
  5. Milan: 5.2 (4.5 in casa, 5.8 in trasferta)
  6. Lazio: 5.1 (5.5 in casa, 4.8 in trasferta)
  7. Udinese: 4.9 (4.6 in casa, 5.3 in trasferta)
  8. Fiorentina: 4.9 (6.4 in casa, 3.4 in trasferta)
  9. Atalanta: 4.7 (5.1 in casa, 4.2 in trasferta)
  10. Juventus: 4.5 (4.5 in casa, 4.5 in trasferta)
  11. Empoli: 4.3 (4.8 in casa, 3.8 in trasferta)
  12. Verona: 4.2 (4.5 in casa, 3.9 in trasferta)
  13. Torino: 4.1 (4.6 in casa, 3.5 in trasferta)
  14. Bologna: 3.9 (3.8 in casa, 4.1 in trasferta)
  15. Salernitana: 3.7 (3.4 in casa, 3.9 in trasferta)
  16. Spezia: 3.6 (3.5 in casa, 3.6 in trasferta)
  17. Sampdoria: 3.3 (3.7 in casa, 2.8 in trasferta)
  18. Cagliari: 3.3 (3.5 in casa, 3.1 in trasferta)
  19. Venezia: 3.2 (3.4 in casa, 2.9 in trasferta)
  20. Genoa: 3 (3.2 in casa, 2.9 in trasferta)

Serie A 2021/2022, chi tira meglio verso la porta avversaria?

Concludiamo l'analisi, come anticipato in precedenza, analizzando la qualità, e non la quantità, dei tiri effettuati verso la porta e nello specchio della porta da parte delle venti squadre di Serie A. Per farlo utilizzeremo due parametri davvero semplici, sia da calcolare che da comprendere: la percentuale dei tiri in porta (% TiP), ovvero il rapporto in percentuale tra il numero dei tiri in porta e il numero dei tiri totali di ogni squadra, e i gol per tiri in porta (G/TiP), ovvero il rapporto tra il numero di gol segnati e il numero dei tiri in porta effettuati per ogni squadra. Iniziamo la nostra analisi prendendo in considerazione la classifica relativa alla percentuale dei tiri in porta (% TiP) di ogni squadra.

  1. Lazio – 41.3% TiP
  2. Udinese – 36.3% TiP
  3. Sassuolo – 35.7% TiP
  4. Inter – 35.5% TiP
  5. Fiorentina – 34.9% TiP
  6. Spezia – 33.8% TiP
  7. Verona – 33.6% TiP
  8. Napoli – 33% TiP
  9. Juventus – 32.2% TiP
  10. Bologna – 32.1% TiP
  11. Venezia – 31.6% TiP
  12. Milan – 31.4% TiP
  13. Sampdoria – 31.2% TiP
  14. Salernitana – 31.1% TiP
  15. Empoli – 30.9% TiP
  16. Roma – 30% TiP
  17. Torino – 29.4% TiP
  18. Atalanta – 28.1% TiP
  19. Cagliari – 26.7% TiP
  20. Genoa – 26.6% TiP

Come probabilmente già intuibile dalle due classifiche mostrate in precedenza la Lazio comanda la graduatoria relativa alla percentuale dei tiri in porta con ben cinque punti percentuali di vantaggio sull'Udinese seconda in classifica, a dimostrazione della precisione degli uomini di Sarri nell'andare al tiro. Al terzo posto il Sassuolo, quarta l'Inter; solo dodicesimo il Milan campione d'Italia, addirittura sedicesima e terzultima Roma e Atalanta. Andiamo a vedere, adesso, la classifica relativa ai gol per tiri in porta (G/TiP) di ogni squadra.

  1. Verona – 0.37 G/TiP
  2. Lazio – 0.36 G/TiP
  3. Napoli – 0.34 G/TiP
  4. Atalanta – 0.34 G/TiP
  5. Milan – 0.33 G/TiP
  6. Sampdoria – 0.33 G/TiP
  7. Inter – 0.32 G/TiP
  8. Udinese – 0.30 G/TiP
  9. Juventus – 0.30 G/TiP
  10. Fiorentina – 0.29 G/TiP
  11. Venezia – 0.28 G/TiP
  12. Roma – 0.28 G/TiP
  13. Cagliari – 0.28 G/TiP
  14. Spezia – 0.27 G/TiP
  15. Bologna – 0.27 G/TiP
  16. Torino – 0.27 G/TiP
  17. Sassuolo – 0.26 G/TiP
  18. Empoli – 0.26 G/TiP
  19. Salernitana – 0.21 G/TiP
  20. Genoa – 0.19 G/TiP

In cima a questa classifica, che misura invece l'efficacia dei tiri in porta di ogni squadra, troviamo a sorpresa l'Hellas Verona di Igor Tudor, protagonista di una stagione memorabile conclusa al nono posto e con il quinto miglior attacco del campionato; in seconda posizione ancora la Lazio, non soltanto precisa ma anche altamente efficace, mentre sul gradino più basso del podio sale il Napoli a pari merito con l'Atalanta. Solo settima l'Inter di Inzaghi, mentre le peggiori squadre per numero di gol per tiri in porta, con ampio vantaggio sulle altre, risultano la Salernitana e il retrocesso Genoa.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A