Seguici su

Rubriche

Le squadre che hanno perso il campionato superando i 90 punti: il Liverpool come il Napoli

Dejan Lovren Liverpool

Sono poche le squadre che nel corso della storia hanno superato la soglia dei 90 punti in campionato posizionandosi però al secondo posto: il Liverpool di Klopp come il Napoli di Sarri

Di stagione in stagione la quota scudetto (ovvero il numero di punti minimo per potersi portare a casa lo scudetto) può variare ed anche notevolmente. Quest'anno ad avere la meglio sulle altre diciannove contendenti è stato il Milan di Stefano Pioli, che ha chiuso in prima posizione con 86 punti in totale. Il record per il massimo campionato italiano fu però stabilito dalla Juventus nel corso della stagione 2013/14, che chiuse l'anno con la cifra monstre di 102 punti, prima – e fino ad ora anche unica – squadra italiana a riuscire a raggiungere e superare la quota dei 100 punti nell'arco di un campionato. Un distacco di ben 16 punti dal Milan di quest'anno, addirittura cinque vittorie ed un pareggio in più. Storicamente però dagli 82/83 punti in poi, sono tutte papabili quote scudetto.

Ci sono però anche dei casi dove delle squadre, pur portando a casa un numero di punti che avrebbe permesso di vincere il campionato in 99 situazioni su 100, non sono riuscite a sollevare la coppa al termine dell'anno. In Italia il caso più recente è stato quello del Napoli, che nel corso della stagione 2017/18 chiuse il campionato con ben 91 punti a referto, record nella storia della società campana; il campionato fu però vinto dalla Juventus, autrice di una stagione ancora più straordinaria, terminata con i 95 punti finali. Se guardiamo invece alla storia più recente, è appena accaduto in Premier League, il massimo campionato inglese; quest'anno il Liverpool di Klopp ha infatti chiuso la stagione con 92 punti, terminando però seconda alle spalle del Manchester City, che ha vinto lo scudetto a quota 93. Considerando solo le stagioni a tre punti per vittoria, andiamo dunque a vedere nel corso della storia quali sono state le squadre che non hanno vinto il campionato pur avendo raggiunto o superato la soglia dei 90 punti nel corso della stagione.

Leggi anche: I record della Serie A 2021/22, le squadre con la maggiore percentuale di possesso palla: la classifica completa

Premier League 2021/22: Liverpool secondo con 92 punti

Partiamo proprio dal caso più recente, quello del Liverpool 2021/22. Al termine di una stagione straordinaria, ad una partita dal termine della Premier League, i ragazzi di Jurgen Klopp si trovavano ad 89 punti e dietro di un solo punto rispetto al Manchester City. I citizens, impegnati in casa contro l'Aston Villa, erano passati però sotto di due a zero, regalando ai Reds una grossa opportunità di scavalcarli proprio all'ultima giornata portando a casa lo scudetto e tenendo aperte le possibilità di triplete, con la finale di Champions League contro il Real Madrid in programma per sabato prossimo. Quando però i Reds si trovavano ancora sul risultato di 1-1 in casa contro il Wolverhampton, il Manchester City ha segnato tre gol in sei minuti ribaltando la squadra dell'ex capitano del Liverpool Steven Gerrard e spegnendo i sogni di scudetto di Anfield, che nel frattempo aveva visto il Liverpool portarsi sul 3-1 finale. Vittoria per entrambe e Liverpool secondo nonostante i 92 punti portati a casa al termine della stagione.

Serie A 2017/18: Napoli second0 con 91 punti

In Serie A il caso più emblematico da questo punto di vista è quello del campionato 2017/18. A lottare per il titolo la solita Juventus ed il Napoli, avversaria principale dei bianconeri nel corso di quegli anni. Una stagione a dir poco intensa si avvicinava alle sue fasi finali con tutto ancora da decidere. Alla sedicesima giornata del girone di ritorno però la squadra allenata da Maurizio Sarri mandò tutto in fumo cadendo con un sonoro 3-0 in casa contro la Fiorentina, e lanciando di fatto in fuga la Juventus. Fuga dei bianconeri che si chiuse con un vantaggio di quattro punti proprio sui partenopei al termine della stagione. Partenopei che chiusero il campionato con la cifra di 91 punti, record nella storia del club campano per il massimo campionato italiano.

Serie A 2016/17: Roma seconda con 87 punti e Napoli terz0 con 86 punti

Anche se non rispetta i termini di questa classifica, impossibile non citare il campionato di Serie A del 2016/17. Addirittura tre le squadre che si contesero il titolo fino alle ultime giornate, con tutte e tre che chiusero la stagione con un gran bel punteggio. A vincere il tricolore fu la Juventus, che per l'ennesima volta nel corso della sua storia da quando la Serie A è a tre punti per vittoria (stagione 1994/95), fu capace di raggiungere e superare la tanto ardua quota 90 punti, chiudendo il campionato con 91 punti totali. Dietro la Vecchia Signora anche le inseguitrici furono però costrette a tirare fuori dal cilindro una annata che in molti altri casi sarebbe coincisa con lo scudetto, per stare dietro proprio ai bianconeri in grande fuga. Ed in particolare in seconda posizione si piazzò la Roma con i suoi 87 punti totali, terza piazza invece per il Napoli, che non riuscì ad arrivare nemmeno tra le prime due nonostante gli 86 punti totali al termine della stagione. Se la stagione che in quel caso valse il terzo posto gli azzurri l'avessero fatta nel corso di questo campionato ad esempio, sarebbe stato scudetto.

La Liga 2011/12: Barcellona secondo con 91 punti

Per trovare un altro caso di seconda classificata nonostante gli almeno 90 punti conquistati nel corso della stagione bisogna andare indietro fino al campionato spagnolo del 2011/12. Erano gli anni in cui Real Madrid e Barcellona si davano battaglia di anno in anno non solo per la conquista del titolo di campione di Spagna ma anche ad alti livelli nella massima competizione europea per club, la Champions League. In particolare in quella stagione entrambe le formazioni tirarono fuori dal cilindro una annata veramente da incorniciare. Forse un po' meno lato Barca dato che, nonostante le ventotto vittorie, i sette pareggi e le appena tre sconfitte accumulate in campionato, i blaugrana arrivarono secondi con 91 punti. Il Real Madrid, con 32 vittorie su 38 partite, vinse infatti il campionato raggiungendo i 100 punti precisi.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Rubriche