Seguici su

Approfondimenti

Top 5 campionati europei, tutti i verdetti: chi ha vinto gli scudetti, chi va in Europa, chi retrocede e chi sale dalle seconde divisioni

Real Madrid

Alla fine di una stagione intensissima e piena di sorprese, andiamo ad analizzare tutti i principali verdetti dei Top 5 campionati europei, partendo dall'inarrivabile competitività della Premier League, passando per le lotte in Serie A e finendo alle mai in discussione Bundesliga, Ligue 1 e Liga. In questo pezzo troverete non solo le squadre che hanno portato a casa i trofei, ma anche tutte le qualificate alle competizioni europee per la stagione 2022/23 e le neopromosse campionato per campionato. Insomma una vera e propria full immersion nei risultati di questa annata a tutto tondo.

Premier League

Premier League – chi ha vinto il campionato

  • Manchester City

Il blue di Manchester allenati da Guardiola hanno conquistato l'ottavo titolo della loro storia, dopo un testa a testa al cardiopalma con il Liverpool. I Citiziens conquistando il quarto titolo consecutivo, scavalcano l'Aston Villa al quinto posto dell'Albo d'oro della Premier.

Premier League – chi va in Champions League

  • Manchester City
  • Liverpool
  • Chelsea
  • Tottenham

Oltre alle due già citate in precedenza che si sono contese il titolo per tutta la stagione, gli altri due posti per l'Europa che conta se li sono aggiudicati Chelsea e Tottenham. I blues, campioni del Mondo per club in carica, nonostante i problemi societari hanno condotto la nave in porto con relativa tranquillità. Per gli Spurs invece, è servito un miracolo targato Antonio Conte subentrato a novembre con la squadra nona in classifica.

Premier League – chi va in Europa League

  • Arsenal
  • Manchester United

Sono senz'altro le due deluse di questa Premier League. Scavalcate all'ultimo respiro dal Tottenham, Arsenal e United si devono accontentare di un posto in Europa League. La Premier si sa, è piena di insidie ma i Gunners e i Red Devils non possono accontentarsi delle posizioni di rincalzo.

Premier League – chi va in Conference League

  • West Ham

Ottimo risultato per gli Hammers che si sono aggiudicati un posto in Europa, classificandosi dietro le 6 super potenze del campionato e riuscendo a tener dietro il Leicester che spesso in questi anni si era affacciato alle competizioni internazionali.

Premier League – chi sale dalla Championship

  • Fulham
  • AFC Bournemouth
  • Nottingham Forrest

Se Fulham e Bournemouth hanno letteralmente dominato in lungo e in largo la stagione di Championship, la vera notizia è che dall'anno prossimo torna in Premier il Nottingham Forrest. I due volte campioni d'Europa, hanno liquidato le altre 3 pretendenti nel mini torneo playoff che ha regalato la terza promozione nella massima serie.

Premier League – chi ha vinto FA Cup e la Carabao Cup

Non sarà la Champions League, vinta ancora una volta dal Real Madrid, ma il Liverpool di Klopp anche in questa stagione si porta a casa ben due trofei. I Reds infatti hanno battuto il Chelsea sia nella finale di Carabao Cup, dopo un'infinita serie di calci di rigore (10-11), sia nella FA Cup nella stessa modalità (5-6)

Liga

Liga – chi ha vinto il campionato

  • Real Madrid 

Trentacinquesimo titolo della storia per i Blancos che aumentano ancora il loro distacco sul Barcellona in testa all'albo d'oro della Liga. Gli uomini allenati da Ancelotti, hanno dominato il campionato dalla prima all'ultima giornata, togliendosi la soddisfazione di conquistare anche la quattordicesima Champions League.

Liga – chi va in Champions League

  • Real Madrid
  • Barcellona
  • Atletico Madrid
  • Siviglia

Oltre alle solite tre che ormai da anni dominano la scena spagnola, quest'anno si inserisce il Siviglia tra le qualificate della prossima Champions League. Qualche difficoltà a inizio anno per il Barcellona, che solo con l'avvento di Xavi in panchina è riuscito a risalire posizioni fino ad arrivare alle spalle del Real.

Liga – chi va in Europa League

  • Betis Siviglia
  • Real Sociedad

Ancora una presenza in Europa League per Betis e Real Sociedad che riconfermano il risultato dello scorso anno scambiandosi solo le posizioni. Superata la concorrenza del Villareal che nonostante l'ottima seconda parte di stagione non è riuscita a raggiungere la sesta posizione.

Liga – chi va in Conference League

  • Villareal 

Eccoli qui i sottomarini gialli. Diciamo che le soddisfazioni migliori la squadra di Emery quest'anno se le è tolte in Champions, eliminando prima la Juventus e dopo il Bayern arrivando fino alle semifinali. Imprese che non sarà possibile ripetere il prossimo anno a causa dei risultati in campionato che relegano Parejo e compagni in Conference League.

Liga – chi sale dalla Segunda Division

  • Almeria
  • Valladolid
  • Eibar/Las Palmas/Tenerfe/Girona

Hanno concluso a braccetto a quota 81 punti Almeria e Valladolid e salgono direttamente in Liga. Da decidere ancora invece la sorte delle altre quattro qualificate ai playoff, con l'Eibar favoritissimo avendo concluso a +10 sulle avversarie la stagione regolare.

Liga – chi ha vinto la Coppa del Re

Si può parlare di impresa per il Betis Siviglia che ha conquistato la terza Copa del Rey della sua storia. Impresa perché vincere un trofeo a cui partecipano Real e Barcellona, è sempre un traguardo difficilissimo da raggiungere. I biancoverdi uniscono a questo trofeo la qualificazione all'Europa League per una stagione sicuramente positiva.

Serie A

Serie A – chi ha vinto il campionato

  • Milan

Diciannovesimo titolo della storia per il Milan allenato da Stefano Pioli. Un testa a testa durato un'annata intera con i cugini interisti e che ha visto i diavoli trionfare al Mapei Stadium di Reggio Emilia all'ultima di campionato. Il titolo torna a vestire rossonero dopo 11 anni.

Serie A – chi va in Champions League

  • Milan
  • Inter
  • Napoli
  • Juventus

Poca suspense per la qualificazione alla Champions di questa stagione dove le magnifiche quattro erano già decise a tre giornate dal termine. Oltre all'Inter, che è stata in lotta per il titolo fino all'ultima giornata si qualificano anche il Napoli di Spalletti che torna nell'Europa dei grandi dopo un anno di Europa League (citofonare Faraoni) e la Juventus.

Serie A – chi va in Europa League

  • Lazio
  • Roma

Avventura in Europa League per le due romane del nostro campionato. I biancocelesti di Maurizio Sarri sono finiti quinti in campionato subito dietro alle quattro favorite. Per la Roma invece, dopo aver conquistato la Conference, il sogno sarebbe quello di bissare un successo europeo non dimenticando però l'obiettivo primario: tornare grandi in Serie A.

Serie A – chi va in Conference League

  • Fiorentina

Sorpresa assoluta della stagione di Serie A la Fiorentina di Vincenzo Italiano. 22 punti in più rispetto alla passata stagione sono un risultato clamoroso che catapulta i Viola in Conference League, davanti addirittura all'Atalanta che invece esce dall'Europa dopo cinque stagioni incredibili.

Serie A – chi sale dalla Serie B

  • Lecce
  • Cremonese 
  • Monza

I pugliesi tornano in Serie A dopo un anno di purgatorio e salgono sul podio delle squadre ad aver vinto più volte la serie cadetta alle spalle dei cugini baresi e del duo formato da Atalanta e Brescia. Seconda classificata la Cremonese che torna in Serie A dopo 26 anni. Storica promozione anche per il Monza targato Berlusconi-Galliani, che ha raggiunto la massima Serie dopo aver vinto il mini torneo di playoff.

Serie A – chi ha vinto la Coppa Italia

La Coppa Italia della stagione 2021/22 è andata all'Inter di Simone Inzaghi che ha conquistato il trofeo nazionale numero 8 della sua storia battendo in finale la Juventus ai tempi supplementari, esattamente come era successo in Supercoppa.

Bundesliga

Bundesliga – chi ha vinto il campionato

  • Bayern Monaco

Continua il dominio incontrastato in Germania del Bayern Monaco che vola a quota 32 nell'albo d'oro, portando a casa il decimo Meisterschale consecutivo. Otto i punti di vantaggio sul solito Borussia Dortmund, che ancora una volta deve accontentarsi della posizione di rincalzo.

Bundesliga – chi va in Champions League

  • Bayern Monaco
  • Borussia Dortmund
  • Bayer Leverkusen
  • RB Lipsia
  • Eintracht Francoforte

Grazie alla vittoria dell'Europa League da parte della Eintracht Francoforte, la Bundesliga avrà il record di ben 8 squadre ai nastri di partenza delle competizioni europee per la stagione 2022/23. Cinque di queste disputeranno la Champions: oltre ai già citati Bayern e Borussia, all'Europa che conta accedono anche Bayer Leverkusen, Lipsia e proprio l'Eintracht premiato per la vittoria in Europa League.

Bundesliga – chi va in Europa League

  • Union Berlino
  • Friburgo

A tenere alta la bandiera tedesca dopo la vittoria dei connazionali, ci saranno Union Berlino e Friburgo. Due squadre che ormai da qualche anno orbitano nella parte sinistra della classifica e che finalmente possono avere un palcoscenico importante anche a livello internazionale.

Bundesliga – chi va in Conference League

  • Colonia

Stagione da incorniciare per il Colonia, che dopo essersi salvata attraverso lo spareggio solo un anno fa riesce ad agguantare un posto in Europa. Per il prossimo anno ci sarà da gestire il doppio impegno settimanale, cercando di non pagare lo scotto e scivolare nuovamente in posizioni pericolose della classifica.

Bundesliga – chi sale dalla Zweite Liga

  • Schalke 04
  • Werder Brema

Dopo una stagione nell'inferno della Zweite Liga, Werder e Schalke sono tornate al loro posto. Incredibile, infatti come due squadre di simile  tradizione (nazionale ed internazionale) fossero scivolate in seconda divisione. Il percorso per tornare grandi sarà lungo ma il primo passo è stato messo. Niente promozione invece per l'Amburgo che ha perso lo spareggio contro l'Herta Berlino (terzultimo in Bundesliga)

Bundesliga – chi ha vinto la DFB Pokal

Come già detto qualche riga fa sulla Copa del Rey, si può fare un discorso analogo sui trofei disputati in Germania. Se riesci ad alzare una coppa in un torneo al quale partecipano Bayern e Borussia Dortmund, sicuramente hai fatto un'impresa. Questa volta è toccato al Lipsia, che dopo aver perso due finali è riuscito finalmente a vincere la sua prima DFB Pokal.

Ligue 1

Ligue 1 – chi ha vinto il campionato

  • Paris Saint Germain

Dopo l'annata disastrosa che aveva visto la squadra parigina soccombere a vantaggio del Lille lo scorso anno, Neymar e compagni si sono ripresi il titolo di campioni di Francia con ben 15 punti di vantaggio sul Marsiglia. Una stagione che comunque non può essere sufficiente e che ha visto comunque il Paris essere eliminato dalla Champions dal Real Madrid e perdere la coppa nazionale a vantaggio del Nantes.

Ligue 1 – chi va in Champions League

  • Paris Saint Germain
  • Olympique Marsiglia
  • Monaco*

Se le prime due della classe partiranno già dai gironi, per il Monaco (giunto terzo in campionato) ci saranno da disputare i preliminari. Un ostacolo non da poco e che costringe i monegaschi ad anticipare un inizio stagione già previsto prestissimo a causa del mondiale invernale in Qatar.

Ligue 1 – chi va in Europa League

  • Rennes 
  • Nantes

Posto in Europa League conquistato per il Rennes, giunto quarto dopo una stagione sorprendente e passata sempre nelle zone alte della classifica. Accesso dalla porta secondaria invece per il Nantes che si qualifica nonostante il nono posto in campionato, grazie alla vittoria nella Coppa Nazionale.

Ligue 1 – chi va in Conference League

  • Nizza

Era dalla stagione 2016/17 che i rossoneri non partecipavano ad una competizione internazionale. Allora fu Europa League (ricordiamo i francesi avversari della Lazio nei gironi), quest'anno la sfida si chiama Conference League.

Ligue 1 – chi sale dalla Ligue 2

  • Tolosa 
  • Ajaccio
  • Auxerre

Salgono nella massima serie francesi le tre squadre che nell'arco della stagione si sono dimostrate più continue e più solide. Nessun playoff in programma in Francia (le prime tre classificate vengono automaticamente promosse) e quindi niente da fare per Paris e Sochaux che fino a due giornate dal termine erano ancora in corsa per il salto di categoria.

Ligue 1 – chi ha vinto la Coupe de la Ligue

Risultato strepitoso per il Nantes che porta a casa la coppa nazionale, la quarta della sua storia. Un trofeo che assume un sapore ancora più godurioso perché conquistato contro il Psg degli sceicchi. Una soddisfazione enorme per i gialloverdi che potranno così godersi anche un posto in Europa League nella prossima stagione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Approfondimenti